Menu

 

 

 

 

tuttiautopezzi

Recensioni

Dylan Dog #393 – Casca il mondo, (-7 alla meteora!), recensione

Le prime pagine di questo Dylan Dog #393, intitolato Casca il mondo, ci mostrano finalmente da vicino la meteora tanto chiacchierata negli albi precedenti e che, come più volte ripetuto sia dai personaggi che dagli autori sulle colonne dell’Horror Club…
Leggi tutto...

Jessica Jones 4 - Punto Cieco, recensione: La nuova vita di Jessica senza Bendis e Gaydos

Un punto cieco porta sempre a brutte sorprese. Jessica Jones, da brava detective, arriva a questa conclusione già nelle prime pagine della saga in 6 capitoli Punto Cieco, ideata da Kelly Thompson, Mattia De Iulis e Marcio Takara e destinata…
Leggi tutto...

Umberto, recensione: l'"E.T." ecologista di Holdenaccio

Per leggere l'intervista a Holdenaccio, clicca qui. Grapich novel d’esordio per Holdenaccio, al secolo Antonio Rossetti, tarantino classe ’90 proveniente dalle autoproduzioni del collettivo Sbucciaginocchi (da lui co-fondato) e dall’etichetta indipendente Melanzine autoproduzioni. In Umberto, l’autore si cimenta con la…
Leggi tutto...

The Terrifics 1-2, recensione: ovvero, il simbolo del fallimento della The New Age of Heroes

Sebbene il concetto di universo parallelo non fosse una vera e propria novità (si parlava già di qualcosa di simile nel numero 59 di Wonder Woman, uscito nel maggio del 1953), è solo nel settembre del 1961 che il Multiverso…
Leggi tutto...

Hit-Girl a Roma, recensione: l'avventura italiana di Mindy McCready

Se tre non è il numero prefetto, poco ci manca. Nel caso di Hit-Girl possiamo dire che il terzo tentativo è quello buono. Della serie regolare dedicata all’alter-ego di Mindy McCready ve ne abbiamo già parlato qualche mese fa. Dopo…
Leggi tutto...

Odessa 1, recensione: lo "science-fantasy" Bonelli approda in edicola

Avvolto nel mistero, lo sviluppo di Odessa è stata a lungo effettuato sottotraccia e, fino a qualche mese prima dell’uscita, le informazioni su questa nuova serie Bonelli erano davvero scarse. Sorta di “spin-off artistico” di Nathan Never - con cui…
Leggi tutto...

Vlad - Le lame del cuore 1, recensione: la vera storia del Conte Dracula

Fin dalla sua prima apparizione, nel romanzo omonimo di Bram Stoker del 1897, il personaggio di Dracula è stato uno dei protagonisti indiscussi della fiction del Novecento, invadendo altri media come cinema e fumetti. Sono ben stampate nella memoria collettiva…
Leggi tutto...

La Vita di Capitan Marvel, recensione: le origini segrete di Carol Danvers

a A proposito della morte e di come viene rappresentata nell’Universo Marvel, il compianto Stan Lee era solito dire che nei fumetti della Casa delle Idee l’Aldilà ha le porte girevoli: in più di cinquant’anni di pubblicazioni un trapasso e…
Leggi tutto...

Dylan Dog #392 - Il primordio (-8 alla meteora!), recensione

Immaginate che la realtà (la vita, l’universo e tutto quanto, per citare Douglas Adams) non sia così solida e intaccabile come pensate, che se non si è ancora dissolta lasciandoci a galleggiare nel nulla è grazie a qualcuno che, come…
Leggi tutto...

Strangers in paradise. 25 anni dopo, recensione: il breve ritorno del classico di Terry Moore

Ebbene sì, sono passati già venticinque anni da quando Terry Moore fece timidamente il suo esordio sulla scena fumettistica statunitense con un’opera anomala, molto lontana dal gusto e dalle mode del periodo, ma che presto avrebbe raccolto uno zoccolo duro…
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.