Menu

 

 

 

np6-6-28

Gennaro Costanzo

Gennaro Costanzo

Follow me on Twitter

URL del sito web:

Netflix: dopo Iron Fist, cancellata anche Marvel's Luke Cage

A una settimana dalla cancellazione di Iron Fist, Deadline ha annunciato che Marvel Studios e Netflix hanno cancellato anche la serie di Luke Cage. Anche quest'ultima, dunque, si fermerà alla seconda stagione.

"Sfortunatamente, Marvel's Luke Cage non tornerà per la terza stagione", hanno dichiarato Netflix e Marvel in una dichiarazione congiunta. "Tutti alla Marvel Television e a Netflix sono grati allo showrunner, agli scrittori, al cast e alla troupe che hanno dato vita all'eroe di Harlem nelle ultime due stagioni e a tutti i fan che hanno supportato la serie."

Una fonte di The Hollywood Reporter ha dichiarato che la cancellazione è dovuta a differenze creative e all'incapacità di accettare i termini per una terza stagione dello show. Netflix non diffonde cifre di visualizzazioni per i suoi contenuti.

Al di là del lancio della nuova piattaforma Disney, che prevede il lancio delle serie dedicate a Loki e a Scarlet Witch, i serial di Daredevil, Jessica Jones e The Punisher sono destinati a rimanere su Netflix, per il momento, in base ai termini dell'accordo originale.

Bonelli lancia Julia - I casi archiviati

Nell'ultimo numero del catalogo Preview di Bao e Bonelli, è stata annunciata una nuova testata dedicata a Julia, il personaggio creato da Giancarlo Berardi. La serie si intitolerà Julia - I casi archiviati e ristamperà alcune delle storie più celebri del personaggio partendo da "Gli occhi dell'abisso" e "Oggetto d'amore".

La testata partirà da novembre e avrà lo stesso formato e lo stesso prezzo dei classici albi di Julia, solo che le avventure saranno a colori.

Di seguito tutti i dettagli.

julia-casi-archiviati

James Gunn potrebbe dirigere Suicide Squad 2

In estate le vicende relative a James Gunn hanno suscitato molto clamore, con i fan pronti a supportare il regista de I Guardiani della Galassia a cui si deve il merito del successo dei film. La Disney, seppur ha allontanato Gunn dal terzo capitolo dei Guardiani sembra non aver intenzione di lasciarsi scappare il regista che, tuttavia, è corteggiatissimo dagli altri studi.

Io9, infatti, riporta che la Warner ha intenzione di affidare a Gunn la sceneggiatura, e probabilmente la regia, di Suicide Squad 2.

Il sequel del film di David Ayer non sarà un seguito diretto e avrà personaggi differenti. Al momento, comunque, non ci sono ulteriori conferme, dunque non resta che attendere nuovi aggiornamenti.

Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.