Menu

 

 

 

 

tuttiautopezzi

Il cast de I Guardiani della Galassia scrive una lettera aperta per reintegrare James Gunn

Il cast della saga de I Guardiani della Galassia hanno firmato una lettera aperta rivolta alla Walt Disney Studios con lo scopo di reintegrare il regista James Gunn dopo il suo licenziamento.
Come ricorderete, 10 giorni fa ci fu l'annuncio fatto dal presidente dei WDS Alan Horn che dichiarava "Gli atteggiamenti offensivi e le dichiarazioni scoperte sul feed Twitter di James sono indifendibili e incoerenti con i valori del nostro studio, e abbiamo interrotto i nostri rapporti commerciali con lui".

Horn fa riferimento a dei controversi tweet di 10 anni fa che il regista aveva postato e che la destra ultra-conservatrice aveva riportato a galla.

Ora Chris Pratt, Zoe Saldana, Dave Bautista, Bradley Cooper, Vin Diesel , Karen Gillan, Sean Gunn, Pom Klementieff e Michael Rooker, hanno postato sui loro profili social una lettera aperta in difesa di Gunn che si apre così:

"Sosteniamo pienamente James Gunn. Siamo rimasti tutti scioccati dal suo improvviso licenziamento la scorsa settimana e abbiamo intenzionalmente aspettato questi dieci giorni per rispondere al fine di pensare, pregare, ascoltare e discutere. In questo frangente, siamo stati incoraggiati dall'enorme sostegno da parte di fan e membri dei media che desiderano vedere James reintegrato come regista del Vol. 3 e scoraggiati da quelli che sono stati così facilmente ingannati dalle tante teorie cospirative stravaganti che circondano su di lui“.

Potete leggere la lettera completa qui di seguito:

Gunn aveva dichiarato, dopo aver cancellato i tweet incriminati: "Molte persone che hanno seguito la mia carriera mi conoscono da quando ho iniziato, mi considero un provocatore, facendo film e raccontando barzellette considerate oltraggiose e tabù. Come ho spiegato pubblicamente molte volte, sono maturato come persona, così come il mio lavoro e il mio umorismo".

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.