Menu

 

 

 

 

tuttiautopezzi

Jim Zub lascia Tony Stark: Iron Man per un nuovo progetto Marvel

Proprio ieri vi abbiamo riportato che il diciassettesimo albo di Tony Stark: Iron Man vedrà Christos Gage sostituire ai testi il co-scrittore della suddetta serie, Jim Zub, il quale ha conseguentemente chiarito che abbandonerà le avventure soliste del celebre membro degli Avengers in favore di un nuovo e misterioso progetto della Casa delle Idee che presto lo vedrà coinvolto.

Nel dettaglio, Zub – che ha cominciato ad affiancare Dan Slott alle sceneggiature di Tony Stark: Iron Man a partire dal nono numero del succitato titolo targato Fresh Start – ha dichiarato: “Hey gente, si è sparsa la voce con le anteprime aggiornate della Marvel che non co-sceneggerò più la serie di Iron Man. La sedicesima uscita sarà il mio ultimo fumetto con Dan Slott e compagnia. Un altro progetto Marvel di rilievo è arrivato alle mie porte, una roba senza dubbio da bucket list, e ho dovuto lasciare qualcosa per farlo funzionare. Sono spiacente. Lavorare su quella collana è stato un vero spasso, ma sceneggiare in solitaria una serie che ho sempre voluto prendere in mano ha richiesto la massima priorità rispetto al co-sceneggiare una testata già ben pianificata. Dei grossi ringraziamenti vanno a tutti quelli della Stark Unlimited. Spero di poter nuovamente contribuire alle storie dell’Avenger in armatura lungo il cammino. Con i miei Champions che volgono al termine e il mio impegno con Iron Man concluso, si tratta della mia prima volta senza un progetto supervisionato da Tom Brevoort fin dai tempi di Thunderbolts del maggio 2016. Sembra… strano. Tom, Alanna Smith e la crew dell’ufficio degli Avengers sono stati di grande aiuto. Devo tutto a loro.”

Vi informiamo che l’attuale gestione dei Champions a opera di Jim Zub terminerà oltreoceano esattamente questo 2 ottobre con il decimo episodio, mentre Tony Stark: Iron Man #16 approderà sugli scaffali delle fumetterie americane il 18 settembre. Nell’attesa di saperne di più circa questo enigmatico incarico che Zub si ritroverà a ricoprire per la Marvel Comics, vi ricordiamo che l’autore canadese lancerà questo 18 settembre negli USA una nuova serie regolare che nasce direttamente dagli accadimenti degli Avengers di Jason Aaron, ossia Black Panther & the Agents of Wakanda, che vedrà impegnato al tavolo da disegno l’artista Lan Medina.

(Via Newsarama)

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.