Menu

 

 

 

 

Morbius: Bond of Blood, un albo a fumetti anticipa l'uscita del film

  • Pubblicato in News

La Marvel sta per lanciare un albo one-shot su Morbius in vista del film che lo vedrà protagonista al cinema (con le vesti del premio Oscar Jared Leto), lasciando in pausa l’attuale serie edita negli U.S.

In arrivo a febbraio, l’albo Morbius: Bond of Blood rilancia l’antieroe vampiresco, rivisitandone le origini per mostrare quanto, secondo la Marvel, sia “unico e terrorizzante questo personaggio”.

L’editor Danny Khazem e il disegnatore Tom Reilly parlano del progetto di prossima pubblicazione nel comunicato stampa pubblicato in esclusiva da SyFy Wire (Via Newsarama).  Khazem consiglia il suo Morbius “a coloro che vogliono capire chi sia il vampiro vivente e affondare i denti in Morbius; Ralph Macchio e Tom Reilly hanno davvero riesumato l’energia delle sue origini per portarvi in una storia di intrighi e disperazione. Sarà chiaro a tutti perché questo personaggio è così unico e terrificante grazie al potente Metodo Marvel”.

Il disegnatore Tom Reilly (L’immortale Hulk) si dice “super entusiasta di potermi immergere nel lato inquietante del MU insieme a Ralph Macchio. Ho un debole per Morbius grazie soprattutto all’abilità con la quale Gil Kane lo ha portato in vita la prima volta sulle pagine di Amazing Spider-Man. Farò del mio meglio per utilizzare parte della sua magia e renderlo una lettura divertente”

La storia ripercorrerà il passato del Dott. Morbius, trascinato nella vita della sua prima vittima: il figlio del compagno di ricerca Emil Nikos, affetto da una nuova rara malattia del sangue per la quale solo il neo-vampiro della Marvel ha i mezzi per salvarlo.

L’annuncio di questo albo one-shot tuttavia non risponde alle domande sulla serie in corso con protagonista Morbius lanciata alla fine del 2019 da Vita Ayala e Marcelo Ferreira. Questa serie, al momento al quinto numero con altri tre che giacciono nel limbo dell’impubblicato, è stata interrotta, come quasi tutti i titoli Marvel, all’inizio della pandemia… ma rimane una delle poche a non essere stata ripresa nel corso di questi ultimi mesi.

Intanto il film, che è stato recentemente riprogrammato per il 19 marzo 2021, verrà quindi anticipato di un mese dall’uscita di questo Morbius: Bond of Blood. Di seguito le prime immagini diffuse dell'albo.

morbius-1

morbius-2

morbius-3

Leggi tutto...

La Marvel ha licenziato il publisher John Nee

  • Pubblicato in News

Secondo quanto riportato da Comicbook.com, la Marvel ha licenziato il publisher John Nee, in carica dal 2018. Nee prese il posto di Dan Buckley, che aveva ricoperto la carica di publisher Marvel dal 2003, e che nel gennaio 2017 è stato promosso Presidente della Marvel Entertainment. 

La mossa fa parte dei tagli della Disney a causa della pandemia di Coronavirus (COVID-19), che ha visto molti lavoratori di varie divisioni licenziati. La Marvel non ha commentato la notizia.

John Nee, già ex presidente della Wildstorm e poi vicepresidente di DC Comics e co-fondatore e co-CEO della società di giochi e carte Cryptozoic Entertainment, era il supervisore dei fumetti cartacei e digitali prodotti della Marvel. Sotto la sua gestione, la Casa delle Idee ha incluso diverse nuove linee, incluso il franchise di Warhammer. Nee ha scelto di operare da dietro le quinte, lasciando essere ad altri, come il redattore capo C.B. Celbulski, il volto pubblico della Marvel Comics. Al Comic-Con International di San Diego nel 2019, Nee ha vinto l'ambito Inkpot Award.

 

Leggi tutto...

Un'immagine anticipa l'evento 2021 della Marvel

  • Pubblicato in News

All'interno di Avengers #38, in uscita oggi in America, la Marvel ha diffuso un'immagine che offre uno sguardo a ciò che l'editore ha in serbo per il 2021.

"Il passato, il presente e il futuro dell'Universo Marvel si scontrano!" si legge nella parte superiore del teaser. La tavola realizzata da Ed McGuinness presenta una mano che tiene un teschio mentre un serpente striscia attraverso l'orbita dell'occhio; un corvo nero appollaiato sulla spalla dell'ex cattivo degli X-Men (ora alleato) Apocalisse; Hulk che tenta di calpestare un serpente strisciante; e uno squalo spaziale che si allontana da una sorta di grande spazioporto. Una nota dell'editor afferma: "Guardate attentamente: la strada per il 2021 della Marvel Comics inizia qui".

Potete vedere l'immagine qui di seguito.

avengers38

(Via CBR)

Leggi tutto...

Anteprima di U.S. Agent: American Zealot #1

  • Pubblicato in News

John Walker, ex Capitan America, meglio noto con l'identità di U.S. Agent, verrà presto privato anche di quel nome. La miniserie in 5 numeri U.S. Agent scritta da Priest e disegnata da Georges Jeanty, in uscita oggi negli States, spiegherà il perché.

Sottotitolata "American Zealot", questa serie seguirà Walker mentre racconta il suo licenziamento, e alla fine torna dai suoi ex capi del governo per le risposte mentre questi, allo stesso tempo, hanno già reclutato un nuovo U.S. Agent.

Ricordiamo che il personaggio farà il suo debutto nel MCU in Falcon and the Winter Soldier, prevista nel 2021 su Disney+. In quella serie, la Marvel sembra rivisitare la classica trama degli anni '80 in cui Walker diventa il sostituto approvato dal governo di Capitan America dopo che Steve Rogers ha appeso il mantello al chiodo.

Di seguito trovate un'anteprima del numero 1 di U.S. Agent, che ha come sottotitolo American Zealot. La cover è ad opera di Marco Checchetto mentre, Patrick Zircher e Toni Infante si sono occupati delle variant. In origine, la serie doveva essere disegnata da Stefano Landini.

us-agent-1

us-agent-2

us-agent-3

us-agent-4

us-agent-5

us-agent-6

HMdt4ZRXiPdH9eASWP8PBR-970-80

eBJb59ogetCgzD9XU2sXtR-970-80

(Via Newsarama)

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.