Menu

 

 

 

 

tuttiautopezzi

Marvel annuncia la miniserie Conan: Serpent War

  • Pubblicato in News

Questo dicembre, Marvel Comics lancerà in America una nuova pubblicazione di Conan il Barbaro che vedrà la presenza di altri storici personaggi letterari concepiti dallo scrittore statunitense Robert E. Howard: stiamo parlando di Conan: Serpent War, una miniserie in quattro parti scritta da Jim Zub per i disegni di artisti quali Scot Eaton, Stephen Segovia e altri ancora.

Conan: Serpent War pare dunque essere il progetto da bucket list a cui si è riferito in precedenza lo stesso Zub lo stesso Zub, il quale è infatti strettamente legato al personaggio di Conan, che recentemente ha avuto modo di scrivere sia nella maxi-saga Avengers: Senza Ritorno (assieme a Mark Waid e Al Ewing) che nei numeri dell’attuale rilancio di Savage Sword of Conan che vanno dal sette al nove. La trama generale del crossover “Serpent War” si ambienterà in differenti epoche dell’Universo Marvel e verterà sul già citato Cimmero dell’Era Hyboriana, su Solomon Kane e Black Agnes (ideati entrambi da Howard) e, a gran sorpresa, sul Moon Knight della Casa delle Idee.

Intervistato al riguardo dal portale Comic Book, Zub ha dichiarato: “Serpent War è un’avvincente epopea inter-dimensionale che riunisce assieme i leggendari personaggi nati dalla mente di Robert E. Howard con un pizzico di caos in stile Marvel aggiunto per equilibrare il tutto. La storia che ho raccontato in Savage Sword of Conan era un semplice racconto di spada e stregoneria. Questa qui è più grande, ambiziosa e avventurosa ed è stata costruita su un palcoscenico più grande. Spero che Serpent War riesca a catturare i fan di lunga data di Conan e a far salire a bordo anche i lettori novizi per vedere che cos’è tutta questa eccitazione. Come molti altri fumetti supereroistici che scrivo, Serpent War ha dei legami profondi con le storie pregresse della Marvel e procede tenendo bene a mente la continuity, ma possiede comunque i giusti elementi di cui necessitano i nuovi lettori per salire a bordo. Alla fine di Serpent War, Moon Knight e altri personaggi vengono alterati in alcuni modi cruciali, e ciò avrà certamente delle ripercussioni lungo la strada. A parte questo, non vorrei sbilanciarmi troppo in merito.”

I primi due capitoli di Conan: Serpent War saranno distribuiti oltreoceano nel mese di dicembre. Quanto segue è la loro sinossi ufficiale, mentre in calce alla notizia vi mostriamo le copertine dei due succitati albi realizzate da Carlos Pacheco, Neal Adams e Luke Ross.

“I Guerrieri del Tempo sfidano gli Antichi Dei! James Allison morirà presto. Ma questa non sarà la sua prima morte. Ha vissuto parecchie vite in altrettanti posti – vite che riesce a ricordare nei minimi dettagli. Ma quando un Antico Deo chiamato Wyrm raggiunge James attraverso il tempo, una ricerca che percorre i secoli ha inizio! Il dio serpente Set progetta di inaugurare un’eternità fatta di oscurità, e soltanto i guerrieri selezionati nel tempo e nello spazio hanno la speranza di fermarlo: Conan il Barbaro, Solomon Kane, Dark Agnes e l’uomo conosciuto come Moon Knight! In un evento a fumetti senza precedenti, i personaggi di Robert E. Howard uniscono le forze a quelle di Moon Knight della Marvel per una nuovissima saga costruita sulle leggende di REH e della Casa delle Idee attraverso le varie ere!”

Leggi tutto...

Annunciato il primo fumetto prequel del videogame Marvel’s Avengers

  • Pubblicato in News

Dopo aver confermato il suo addio alla serie Tony Stark: Iron Man con il numero sedici, lo sceneggiatore Jim Zub ha stuzzicato i fan in merito a un misterioso progetto Marvel che presto lo vedrà impegnato. La casa editrice statunitense ha diffuso maggiori dettagli al riguardo nelle scorse ore e, come adesso sappiamo, si tratta di Marvel’s Avengers: Iron Man #1, ovvero un primo preludio a fumetti dell’attesissimo videogioco di Square Enix incentrato sui Vendicatori, Marvel’s Avengers, la cui data d’uscita ufficiale è fissata per il maggio dell’anno prossimo.

Come svelato dalla Casa delle Idee nel suo nuovo episodio di Marvel’s Pull List, Marvel’s Avengers: Iron Man #1 esordirà nelle fumetterie statunitensi a dicembre e farà da trampolino di lancio per gli Avengers videoludici, mostrandoci come protagonista principale l’alter ego di Tony Stark, Iron Man, il cui obiettivo primario si dimostrerà essere quello di recuperare la sua tecnologia finita nelle mani di alcuni malintenzionati. A disegnare la storia di Zub troveremo Paco Diaz (Marvel’s Avengers: Endgame Prelude), mentre la cover che vi mostriamo in calce all’articolo porta la firma di Stonehouse, copertinista visto all’opera sulla serie del Fichissimo Hulk.

Per il momento non è stato precisato se Marvel’s Avengers: Iron Man sarà strutturato come una serie regolare, una miniserie o un semplice one-shot. Nell’attesa di saperne di più, vi riportiamo la sua sinossi ufficiale.

“Il primo prequel dell’imminente videogame Marvel’s Avengers! Avengers Uniti! La strada per Marvel’s Avengers comincia qui, con una nuovissima storia che conduce direttamente agli eventi dell’attesissimo videogioco! Iron Man, Capitan America, la Vedova Nera, Thor e Hulk sono i potenti Avengers, ma quando la Legione Letale colpisce, ci vorrà più del loro tipico lavoro di squadra per salvare il mondo! Quando Tony Stark scopre che i suoi nemici si sono impadroniti della tecnologia Stark per i loro nefasti propositi, tocca a lui fermare il leak. Ma ci si può davvero fidare dei suoi compagni di squadra, oppure c’è qualcosa di ancor più sinistro in ballo? Non vorrete perdervi questo momento storico nella storia dei fumetti contenente il debutto degli Avengers videoludici, ma anche approcci inediti su alcuni classici antagonisti!”

marvavenim2019001 cov

Leggi tutto...

Jim Zub lascia Tony Stark: Iron Man per un nuovo progetto Marvel

  • Pubblicato in News

Proprio ieri vi abbiamo riportato che il diciassettesimo albo di Tony Stark: Iron Man vedrà Christos Gage sostituire ai testi il co-scrittore della suddetta serie, Jim Zub, il quale ha conseguentemente chiarito che abbandonerà le avventure soliste del celebre membro degli Avengers in favore di un nuovo e misterioso progetto della Casa delle Idee che presto lo vedrà coinvolto.

Nel dettaglio, Zub – che ha cominciato ad affiancare Dan Slott alle sceneggiature di Tony Stark: Iron Man a partire dal nono numero del succitato titolo targato Fresh Start – ha dichiarato: “Hey gente, si è sparsa la voce con le anteprime aggiornate della Marvel che non co-sceneggerò più la serie di Iron Man. La sedicesima uscita sarà il mio ultimo fumetto con Dan Slott e compagnia. Un altro progetto Marvel di rilievo è arrivato alle mie porte, una roba senza dubbio da bucket list, e ho dovuto lasciare qualcosa per farlo funzionare. Sono spiacente. Lavorare su quella collana è stato un vero spasso, ma sceneggiare in solitaria una serie che ho sempre voluto prendere in mano ha richiesto la massima priorità rispetto al co-sceneggiare una testata già ben pianificata. Dei grossi ringraziamenti vanno a tutti quelli della Stark Unlimited. Spero di poter nuovamente contribuire alle storie dell’Avenger in armatura lungo il cammino. Con i miei Champions che volgono al termine e il mio impegno con Iron Man concluso, si tratta della mia prima volta senza un progetto supervisionato da Tom Brevoort fin dai tempi di Thunderbolts del maggio 2016. Sembra… strano. Tom, Alanna Smith e la crew dell’ufficio degli Avengers sono stati di grande aiuto. Devo tutto a loro.”

Vi informiamo che l’attuale gestione dei Champions a opera di Jim Zub terminerà oltreoceano esattamente questo 2 ottobre con il decimo episodio, mentre Tony Stark: Iron Man #16 approderà sugli scaffali delle fumetterie americane il 18 settembre. Nell’attesa di saperne di più circa questo enigmatico incarico che Zub si ritroverà a ricoprire per la Marvel Comics, vi ricordiamo che l’autore canadese lancerà questo 18 settembre negli USA una nuova serie regolare che nasce direttamente dagli accadimenti degli Avengers di Jason Aaron, ossia Black Panther & the Agents of Wakanda, che vedrà impegnato al tavolo da disegno l’artista Lan Medina.

(Via Newsarama)

Leggi tutto...

The Avengers #675: al via l'evento Avengers: No Surrender

  • Pubblicato in News

Come vi avevamo riportato tempo fa, per ben 3 mesi le tre testate mensili degli Avengers si uniranno nell'evento in 16 parti Avengers: No Surrender, diventando settimanali a partire da Avengers #675 in uscita oggi negli States.

La serie, in cui faranno ritorno Vendicatori che non si vedevano da tempo come Jarvis e Living Lightning, sarà scritta da Mark Waid, Al Ewing e Jim Zub sui disegni di Pepe Larraz, nel primo mese, Kim Jacinto nel secondo e Paco Medina nell'ultimo.

Misteriosi oggetti cosmici cadono dall'alto scatenando il caos in tutto il mondo. I Vendicatori sono l'ultima linea di difesa tra la Terra e le misteriose forze che minacciano di farla a pezzi. Così, le squadre di Avengers, Uncanny Avengers, Ussengers e Occupy Avengers si uniscono per affrontare una minaccia che non ha mai affrontato prima in un'epica avventura settimanale che definirà il futuro degli Eroi più potenti della Terra.

Di seguito potete ammirare alcune tavole di Avengers #675 che dà inizio alla saga.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.