Menu

 

 

 

 

Warren Ellis torna a scrivere fumetti proseguendo Fell

Come ricorderete, lo scorso anno lo sceneggiatore Warren Ellis venne accusato di cattiva condotta sessuale portando a una lettera pubblica scritta dallo stesso autore e a un conseguente periodo di silenzio. Giunge ora la notizia che Ellis è tornato dopo un anno alla scrittura lavorando su Feel, titolo da lui lanciato per l'Image nel 2005 e interrotto nel 2008.

A darne notizia è il disegnatore co-creatore della serie Ben Templesmith che ha dichiarato su Instagram e su Patreon che è a lavoro su un volume autoconclusivo che riprenderà le vicende interrotte.

"Finalmente Fell sarà finito, sta finalmente accadendo. Nel bene e nel male, questa è una faccenda incompiuta per me. L'abbiamo davvero lasciata in sospeso. Ovviamente, così tanto è cambiato da quei giorni", si legge nella dichiarazione di Templesmith.

"Non posso parlare per Warren, ma ho accettato di lavorare al libro e sono contento che farà di nuovo dei fumetti", continua l'artista. "Non credo che nessuno pensasse che se ne sarebbe andato e avrebbe lavorato in una fabbrica di scarpe o altro. Dopotutto, è uno degli scrittori di fumetti più importanti degli ultimi decenni".

Fell racconta la storia del detective della omicidi Richard Fell mentre indaga sui crimini violenti e bizzarri che si verificano nella cosiddetta "città selvaggia" di Snowtown, un centro urbano pieno di ostilità, mistero e forse anche magia.
Originariamente pianificato come una serie regolare, Fell presentava un numero di pagine ridotto rispetto agli altri comic-book per mantenere un costo di 1,99$ ad albo.

"Significa molto per me finire questa cosa, finalmente, quindi non potevo dire di no. Immagino che lasceremo parlare il mercato su come andranno le cose", afferma Templesmith. "Abbiamo praticamente superato il vecchio concetto di fumetti da 1,99$, purtroppo, in questi giorni, quindi da quello che so questo sarà un lavoro in un unico volume".

Il volume di Fell uscirà per Image Comics, ma la data di uscita non è nota. Qui di seguito un'immagine promozionale diffusa da Templesmith.

feel 2021

(Via Newsarama)

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.