Menu

 

 

 

 

tuttiautopezzi

Redazione Comicus

Redazione Comicus

URL del sito web: http://www.comicus.it

Saldapress presenta Le storie di Guerra di Garth Ennis: anteprima esclusiva

Dal 28 marzo sarà disponibile per Saldapress il primo volume de Le storie di Guerra di Garth Ennis. Comicus vi offre un'anteprima esclusiva del libro, che trovate nella gallery in basso. Di seguito, potete leggere tutti i dettagli del volume.

 

"LE STORIE DI GUERRA DI GARTH ENNIS: la nuova edizione saldaPress dal 28 marzo

Secondo alcuni, uno sceneggiatore di razza lo si riconosce da come scrive le storie di guerra. Questo significa – ma non ci sarebbe nemmeno bisogno di specificarlo – che Garth Ennis – celebrato autore di Preacher, Dreaming Eagles, Crossed e Jimmy’s Bastards, solo per citare alcuni dei suoi lavori – è uno degli sceneggiatori migliori in circolazione.

Ennis ama le storie di guerra, con le quali si cimenta da anni, e sono il suo banco di prova per ragionare sui destini sociali e politici dell’Occidente, sulla qualità e le meschinerie di singoli uomini in balìa della violenza, e su un’infinità di altre cose. Le ama e le scrive in maniera eccezionale.

Da questo punto di vista, i volumi che saldaPress si accinge a portare in libreria e in fumetteria sono senza dubbio il suo capolavoro. Stiamo parlando di LE STORIE DI GUERRA DI GARTH ENNIS, la nuova versione, completamente ripensata, di una vera e propria meraviglia del fumetto contemporaneo, di cui il 28 marzo uscirà il primo volume (pagg. 156, volume cartonato, euro 19,90).

Le grandi storie di guerra di Garth Ennis – edite e inedite – tornano così in una nuova ed esclusiva edizione cronologica, progettata da saldaPress per il mercato italiano. I volumi cartonati – saranno appunto otto in tutto – raccoglieranno di volta in volta i vari racconti, seguendo l’ordine cronologico delle vicende narrate, a partire dal 1939 e fino al 1973.

La grande accuratezza storica e il magistrale talento narrativo con cui Ennis racconta il secondo conflitto mondiale e altri importanti episodi bellici del secolo scorso, fanno di questi racconti a fumetti un imperdibile tesoro.

Nel primo volume, CONDOR – disegnata da Carlos Ezquerra – e LO SQUADRONE DEI VAMPIRI – disegnata da Tomas Aria. CONDOR, ambientata nel 1939, durante la Guerra Civile Spagnola, racconta la storia di quattro soldati appartenenti a quattro eserciti diversi, che scoprono di avere molto in comune, ma non abbastanza per porre fine al conflitto.

In LO SQUADRONE DEI VAMPIRI siamo nel 1940. Una manciata di piloti di nazionalità diverse si presentano in una remota base inglese della Royal Air Force. Nessuno li vuole,  si sentono orfani dei loro paesi e non si amano particolarmente. Ed è un peccato, visto che devono prendere il volo per andare a combattere l’aviazione nazista, che ha appena scatenato l’inferno nei cieli della Gran Bretagna.

Chi ama Garth Ennis e, più in generale, il grande fumetto non può lasciarsi sfuggire LE STORIE DI GUERRA DI GARTH ENNIS vol. 1 e i volumi successivi. Il secondo, terzo e quarto usciranno a maggio, luglio e settembre.

Dal 28 marzo in libreria, in fumetteria e nello shop online del sito saldapress.com"

Canicola presenta Lungo i bordi, il nuovo racconto di Zuo Ma: anteprima

Canicola ha annunciato la pubblicazione di Lungo i bordi, il nuovo racconto di Zuo Ma. Per l'occasione, i lavori dell'asrtista saranno al centro di numerose iniziative in giro per l'Italia.
Di seguito potete leggere scoprirne di più e leggere qualche tavola d'anteprima nella gallery in basso.

"Dopo l’esplorazione del versante giapponese con le esposizioni e gli incontri dedicati a Yuichi Yokoyama (Il viaggio, 2011), Viaggio a Tokyo di Vincenzo Filosa (2016), Yoshiharu Tsuge (L’uomo senza talento, 2017); dopo la mostra personale dedicata alla coreana Ancco in occasione della pubblicazione di Ragazze cattive (2018), la ricerca sulla Cina, inaugurata con la monografica di Yan Cong (Il sogno dell’elefante, 2010) e la collettiva Isole cinesi (2012), ritorna con la presentazione dell’opera di Zuo Ma.

Zuo Ma, nome d’arte di Zou Jian, è uno dei fumettisti più importanti della scena artistica cinese contemporanea e nel 2018 ha avuto una duplice pubblicazione in Occidente - Entre Chien et Loup, una raccolta dei suoi racconti brevi per Cornelius in Francia, e Night Bus, graphic novelnotturno in bianco e nero e prova di maturità dell’autore edito da Bao publishing - che hanno permesso la diffusione della sua opera a un numero sempre maggiore di lettori.

Come l’anno scorso per la coreana Ancco, la mostra Lungo i bordi di Zuo Ma a cura di Canicola sarà ospitata nella prestigiosa sede di Casa Cavazzini il Museo di arte moderna e contemporanea, dove si potranno ammirare quasi un centinaio di tavole originali in bianco e nero, a colori, e pubblicazioni dell’autore. In occasione della mostra sarà pubblicato da Canicola edizioni il volume Lungo i bordi: un racconto breve che, attraverso l’inedito uso dei colori ad acquarello, ritorna sulle tematiche care all’autore nei racconti di Entre Chien et Loup ma filtrati dalla maturità stilistica e visionaria del romanzo Night bus; una riflessione intima su tempo e memoria che ricorda il cinema di Wong Kar-Wai e inframezzata da squarci lirici alla Takeshi Kitano.

In Lungo i bordi Zuo Ma prosegue lungo la strada aperta da Night Bus e disegna una storia che riflette attentamente sul valore dei ricordi e sulla labilità del confine tra sogno, ricordo e realtà. A Capodanno un giovane va a trovare la nonna in campagna, un rudere prossimo a cadere in pezzi. La campagna e i suoi abitanti, le loro superstizioni e le pratiche cruente, non hanno nulla da offrire al ragazzo che si allontana in preda a noia e straniamento. La lunga passeggiata però, riporta a galla sogni e vecchi ricordi e sembra dare un senso a quei luoghi. Al ritorno a casa il giovane guarda a quello stesso mondo con occhi più maturi e tolleranti ma con la consapevolezza di fare parte di qualcosa di diverso e incomunicabile.

In collaborazione con il festival Becomics! di Padova, Bao publising e l’Accademia di Belle Arti di Bologna, Zuo Ma sarà ospite delle seguenti iniziative:

Padova in occasione di Be Comics!:

Manhwa, alla scoperta del fumetto cinese

Mostra collettiva sul fumetto cinese contemporaneo dal 23 marzo al 7 aprile con gli autori: Zuo Ma, Zao Dao, Golo Zhao, Nie Jun, Zhao Ze, Li Kunwu, Chihoi.

> Centro culturale Altinate San Gaetano

> inaugurazione venerdì 22 marzo ore 18:00

> incontro domenica 24 marzo presso Sala incontri Padova Fiere

Milano in collaborazione con Bao Publishing:

Night Bus

Presentazione di Night Bus, graphic novel della collana “宝” (BAO ovvero “Tesoro”) di BAO Publishing. Incontro con i lettori e firmacopie. Modera Michele Foschini.
>La Feltrinelli Duomo Milano, ingresso Galleria Vittorio Emanuele II
>Martedì 26 marzo ore 18.30

Bologna in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti:

Lungo i bordi

Un incontro con Enrico Fornaroli attorno all’opera di Zuo Ma

> Accademia di Belle Arti, via delle Belle Arti, 54

> Mercoledì 27 marzo ore 17

Zuo ma, Lungo i bordi
Traduzione di Yi Yang
24pp a colori, 17x24, 2019
collana henry darger
testo italiano
isbn 9788899524357
8 euro

Zuo Ma, nome d’arte di Zou Jian, è nato nel 1983 a Zhijiang nella provincia di Hubei. Autore di fumetti e illustrazioni ha collaborato in Cina con la rivista Special Comix mentre in Europa con Orang, Strapazin e GQ. In Francia ha pubblicato Le repos de la baleine (Xiao Pan, 2007) e Entre chien et loup (Cornelius, 2018). Bao publishing ha tradotto in Italia la sua graphic novel Night bus (2018).

Dampyr, nuovi dettagli sul film

Come noto, Sergio Bonelli Editore, Brandon Box ed Eagle Pictures sono al lavoro sul film di Dampyr, previsto per il 23 gennaio 2020. Grazie al sito Filmitalia, scopriamo oggi maggiori dettagli sulla pellicola.

La regia del film sarà affidata a Riccardo Chemello mentre la sceneggiatura vede coinvolti Mauro Boselli, Giovanni Masi, Michele Masiero, Alberto Ostini, Mauro Uzzeo, Giovanni Mattioli e Antonio Navarra.

Diffusa, infine, anche la sinossi della pellicola:

"Sono gli anni ’90 e una guerra crudele è in corso nei Balcani. I soldati guidati da Kurjak hanno il compito di mantenere la postazione nel paese di Yorvolak, ma vengono massacrati da misteriosi assassini soprannaturali assetati di sangue. Viene chiamato in aiuto Harlan Draka, un truffatore che gira per i villaggi praticando falsi esorcismi e fingendosi un Dampyr, un uccisore di vampiri. Presto Harlan scoprirà di essere davvero un Dampyr, in quanto figlio di un’umana e di un Maestro della Notte. E, con l’aiuto di Kurjak e di una vampira ribelle, intraprenderà una violenta battaglia per sconfiggere le forze del Male."

Jonathan Hickman torna alla Marvel

Lo sceneggiatore Jonathan Hickman tornerà alla Marvel a luglio su una serie di cui, al momento, non si conoscono i dettagli. La scorsa settimana, infatti, la Marvel aveva pubblicato questo tweet:

"Quando due specie aggressive condividono lo stesso ambiente, l'evoluzione richiede adattamento o dominio."

Hickman, dal canto suo, pubblicava questa gif:

La Marvel, ora, ha diffuso questa immagine con un annuncio che sembra imminente.

hickman-marvel-july

Le ipotesi più accreditate sembrano volere un rilancio degli X-Men o degli Eterni (in vista del film in produzione). Vedremo cosa accadrà.

(Via Bleedingcool)

Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.