Menu

 

 

 

np6-6-28

Gennaro Costanzo

Gennaro Costanzo

Follow me on Twitter

URL del sito web:

Fumettisti, attori e lettori in ricordo di Stan Lee

La morte di Stan Lee, avvenuta ieri, non ha lasciato indifferente il mondo del fumetto, del cinema e, naturalmente, ha colpito i fan di tutto il mondo che hanno mostrato tutto il loro affetto per il co-creatore dell'universo Marvel sui social.

Naturalmente, la stessa Marvel Comics, attraverso il suo sito ufficiale, e la Disney hanno diffuso un lungo comunicato in ricordo dell'autore.

"Oggi, Marvel Comics e The Walt Disney Company i fermano e riflettono con grande tristezza sulla morte del presidente emerito della Marvel, Stan Lee. Con grande cuore, porgiamo le nostre più sentite condoglianze a sua figlia e a suo fratello, e onoriamo e ricordiamo il creatore, la voce e il campione della Marvel."

Sono diversi gli artisti, fumettisti, attori, editori, editor che hanno ricordato il grande Stan. Addirittura, l'esercito americano e la Nasa hanno dedicato un post a Lee. Di seguito abbiamo raccolto una serie di testimonianze che ricordano con affetto e commozione Stan Lee.

Addio a Stan Lee, co-creatore dell'universo Marvel

Ci ha lasciati a 95 anni Stanley Martin Lieber, meglio noto con il nome di Stan Lee, celebre in tutto il mondo per aver co-creato l'universo Marvel.

A darne l'annuncio è stata la figlia di Lee al sito TMZ che riporta che un'autombulanza si è recata nella mattinata nell'abitazione dello sceneggiatore trasferendolo di corsa al Cedars-Sinai Medical Center, luogo in cui è deceduto. Lee aveva sofferto di diverse malattie nell'ultimo anno fra cui polmonite e problemi di vista.

Lee inizia a lavorare giovanissimo per Martin Goodman alla Timely Comics, futura Marvel Comics, e già nel 1941 appare un suo riempitivo su un albo di Captain America. Assumerà un ruolo sempre più importante nell'azienda e il successo arriverà a inizio anni '60 quando, insieme a Jack Kirby e a Steve Ditko, porrà le basi per il nuovo universo Marvel, creando personaggi quali i Fantastici 4, Spider-Man, Hulk, Avengers, X-Men, Iron Man e molti altri ancora.
Nostante la sua avanzata età, Lee fino alla fine ha lavorato a progetti personali e ha partecipato a numerosi camei per le pellicole Marvel Studios.
Nell'ultimo periodo, diversi problemi di salute e abusi da parte del suo manager, hanno destato non poche preoccupazioni.

Lee è sopravvissuto a sua figlia J.C. e a moglie di 69 anni, Joan, morta nel 2017.
La figlia di Lee ha dichiarato dice a TMZ: "Mio padre amava tutti i suoi fan, era l'uomo più grande e più rispettabile".

La Redazione di Comicus saluta con grande commozione e affetto Stan Lee per tutte le gioie che ci ha regalato nel corso degli anni. Grazie di tutto, Stan.

In arrivo il film di Corto Maltese con Tom Hughes e Mila Jovovich

Variety riporta che è in sviluppo un film con protagonista il personaggio di Hugo Pratt Corto Maltese. Protagonisti della pellicola saranno Tom Hughes e Mila Jovovich diretti dal regista francese Christophe Gans.

William Schneider scriverà lo script e la produzione partirà a gennaio con le riprese che si svolgeranno in Europa e in Cina. Il film sarà prodotto da Davis Films e TriPictures e l'idea è quella di sviluppare un franchise sullo stile di Indiana Jones, Pirati dei Caraibi e Sherlock Holmes.

Nel film, Corto Maltese è stato ingaggiato da un gruppo rivoluzionario cinese per dirottare il treno blindato dello Zar Nicola II che trasporta il suo oro da San Pietroburgo a Vladivostok.

Netflix: dopo Iron Fist, cancellata anche Marvel's Luke Cage

A una settimana dalla cancellazione di Iron Fist, Deadline ha annunciato che Marvel Studios e Netflix hanno cancellato anche la serie di Luke Cage. Anche quest'ultima, dunque, si fermerà alla seconda stagione.

"Sfortunatamente, Marvel's Luke Cage non tornerà per la terza stagione", hanno dichiarato Netflix e Marvel in una dichiarazione congiunta. "Tutti alla Marvel Television e a Netflix sono grati allo showrunner, agli scrittori, al cast e alla troupe che hanno dato vita all'eroe di Harlem nelle ultime due stagioni e a tutti i fan che hanno supportato la serie."

Una fonte di The Hollywood Reporter ha dichiarato che la cancellazione è dovuta a differenze creative e all'incapacità di accettare i termini per una terza stagione dello show. Netflix non diffonde cifre di visualizzazioni per i suoi contenuti.

Al di là del lancio della nuova piattaforma Disney, che prevede il lancio delle serie dedicate a Loki e a Scarlet Witch, i serial di Daredevil, Jessica Jones e The Punisher sono destinati a rimanere su Netflix, per il momento, in base ai termini dell'accordo originale.

Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.