Menu

 

 

 

 

tuttiautopezzi

Tony Stark non sarà più Iron Man dopo Civil War II

La Marvel prosegue la sua raffica di annunci per il nuovo ciclo Marvel NOW! al via dopo gli eventi di Civil War II. Il Time ci svela, infatti, che dopo l'evento Tony Stark non sarà più Iron Man, a prendere il suo posto troveremo Riri Williams, una 15enne studentessa del MIT, introdotta nelle pagine sull'attuale Invincible Iron Man #9, che ha costruito la propria armatura nella sua stanza del dormitorio.

Sceneggiatore del nuovo corso di Invincible Iron Man sarà sempre Brian Michael Bendis, creatore di Williams insieme a Mike Deodato Jr., e già "padre" di nuovi personaggi di successo per la Casa delle Idee.
"Per fortuna a causa del mio coinvolgimento nella creazione di Miles Morales e Jessica Jones e alcuni altri personaggi, ho sempre il beneficio del dubbio anche dai fan più scontrosi," dichiara lo scrittore al Time. "Ci sono fan che dicono, 'Mostraci nuove cose,' e poi ci sono i fan che dicono, 'Non fare nulla di diverso da quando ero un bambino.' Così, quando si introducono nuovi personaggi, avrai sempre persone paranoiche che diranno che hai rovinato la loro infanzia".

Naturalmente, l'abbandono di Tony dell'armatura è una conseguenza di Civil War II, Bendis aggiunge che Riri Williams farà parte anche di un gruppo di eroi Marvel e che Stark conosce la sua identità e che forse le ritiene più adatta al ruolo in quanto "Lei guarda le cose da una prospettiva diversa che rende l'armatura unica".

Invincible Iron Man sarà disegnata dall'italiano Stefano Caselli e uscirà il prossimo autunno.

imvim2015 promo

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.