Menu

 

 

 

Indizi sul 2019 di Brian M. Bendis targato DC Comics

  • Pubblicato in News

Lo scrittore Brian Michael Bendis su Instagram ha condiviso alcune immagini che lasciano intuire i suoi prossimi lavori per la DC Comics in uscita nel 2019.

L'autore promette che questi teaser "sono destinati a deliziare e frustrare" i propri lettori. Tra queste immagini, troviamo un Batman Beyond in stile Bruce Timm, una Wonder Woman con le fattezze di Gal Gadot, un vestito di Superman abbandonato, e un Batman in piedi accanto al Bat-Segale.

Considerando l’attuale rapporto tra Batman e il Commissario Gordon e la GCPD in generale, questa immagine potrebbe suggerire che la partnership di lunga data si sia rinsaldata. Altre ipotesi posso essere fatte sul figlio di Superman, Jonathan Kent, tornato sulla Terra dopo il tempo trascorso con sua madre Lois Lane e suo nonno Oz.

Bendis pubblica un’immagine di Thorn, del supereroe OMAC, di Kamandi e della Legione dei Supereroi del trentunesimo secolo.
Thorn è apparsa in Superman's Girlfriend Lois Lane #105, ed figlia di un poliziotto assassinato di Metropolis: Rose soffre di un disturbo di personalità multipla che si manifesta nel suo alter ego Thorn, abile vigilante che occasionalmente lavorava con eroi DC come Superman o Freccia Verde. OMAC, noto anche come One-Man Army Corps, è stato creato da Jack Kirby per essere l'alter-ego di Buddy Blank, che si trasforma nel supereroe tramite il controllo remoto avviato da un satellite A.I chiamato Brother Eye.

L'abito di Superman abbandonato è un'immagine presa da Kamandi: The Last Boy on Earth #29. Altro personaggio creato da Jack Kirby, Kamandi, è il giovane eroe di un futuro post-apocalittico in cui gli umani sono una minoranza in un mondo dominato da animali evoluti e molto intelligenti.
Un’altra immagine lascia intuire il ritorno della famosa super-squadra della Legione dei Supereroi. La penultima immagine potrebbe lasciare immaginare una connessione con gli eroi della JSA, Johnny e Jakeem Thunder, grazie alla penna presente nel disegno. Con la presenza di Saturn Girl e Johnny Thunder nell'attuale serie Doomsday Clock, in conclusione quest’anno, la presenza di tali personaggi potrebbero gettare le basi per la prima vera apparizione di entrambe le squadre da New 52.

Per ora nulla è stato confermato, ma una cosa è certa: il 2019 sarà un anno piuttosto eccitante per la DC Comics e lo sceneggiatore Bendis.

(Via CBR e Newsarama)

Leggi tutto...

DC presenta la linea Wonder Comics a cura di Brian Michael Bendis

  • Pubblicato in News

DC Comics ha rivelato la line-up dei titoli in uscita, con i relativi team creativi, della prima ondata di Wonder Comics, la nuova etichetta per un target più giovanile, curata da Brian Michael Bendis.

Bendis ha rivelato le news al Comic Con di New York. L’autore collaborerà con l'artista Patrick Gleason su Young Justice, che avrà come protagonisti Impulse (Bart Allen), Superboy (Conner Kent) e Robin (Tim Drake). Bendis ha anche detto, inoltre, che avrebbe introdotto Teen Lantern come parte della nuova formazione del team della Young Justice. Sarà proprio questa serie a darà il via all’etichetta Wonder Comics.

Bendis scriverà anche la serie Naomi insieme a David Walker (Cyborg), mentre Jamal Campbell (Justice League of America: Vixen) sarà ai disegni. Lo scrittore Mark Russell (The Flintstones) e l'artista Stephen Byrne (Justice League/Power Rangers) saranno il team creativo di Wonder Twins, mentre lo scrittore Sam Humphries (Harley Quinn) e l'artista Joe Quinones (Black Canary/Zatanna) lavoreranno su Dial H For Hero.

Young Justice farà il suo debutto all'inizio del 2019.

wonder-comics-bendis

(Via CBR)

Leggi tutto...

Anteprima di Action Comics #1001

  • Pubblicato in News

A 3 mesi dall'uscita del numero #1000 questa settimana torna nelle fumetterie americane, Action Comics #1001.

Brian Michael Bendis e Patrick Gleason ci trasportano nel nuovo futuro dell'uomo d'acciaio, devastato dalle ripercussioni della miniserie Man Of Steel e in un mondo al momento senza la presenza di Lois e Jon.
Il Daily Planet è sull'orlo di un disastro e un nuovo criminale si aggira per le strade della città.

Potete vedere l'anteprima dell'albo nella gallery in basso.

Leggi tutto...

DC Comics e Walmart insieme per antologie a fumetti. Bendis scrive una storia di Batman e Tom King di Superman

  • Pubblicato in News

A partire dal primo di luglio, DC Comics permetterà a Walmart di vendere in esclusiva quattro titoli antologici da un centinaio di pagine ogni mese, presentando sia storie vecchie che contenuti precedentemente non disponibili.

I volumi verranno venduti in oltre tremila negozi Walmart in tutto il paese. Le nuove storie includeranno lavori tra cui una storia di Superman in 12 parti di Tom King e una storia di Batman in 12 parti di Brian Bendis a partire da settembre. I quattro titoli annunciati sono Superman Giant, Justice League of Ameria Giant, Batman Giant e Teen Titans Giant.

Batman Giant #1 presenterà una nuova storia di Jimmy Palmiotti e Patrick Zircher, dal titolo One More Chance, che vedrà il Cavaliere Oscuro occuparsi del caso di una ragazza scomparsa, che lo porterà a tornare in un luogo del suo passato. Il volume includerà anche Batman #608 del 2002 di Jeph Loeb e Jim Lee, Nightwing #1 del New 52 del 2011 di Kyle Higgins e Eddy Barrows, Harley Quinn # 1 New 52 del 2011 di Jimmy Palmiotti e Amanda Conner. Con Batman Giant #3 inizierà l’inedito di Batman di Brian Bendis.

Di seguito, una prima immagine della storia di Bendis e di Nick Derington diffusa su Twitter dallo sceneggiatore:

Superman Giant #1 presenterà il capitolo 1 di una storia originale di Jimmy Palmiotti e Tom Derenick ed includerà anche The Terrifics #1 di Jeff Lemire, Ivan Reis e Joe Prado del 2018, Green Lantern #1 del 2005 di Geoff Johns e Ethan Van Sciver, Superman/Batman #1 del 2003 di Jeph Loeb, Ed McGuinness e Tim Sale. Con Superman Giant #3, a partire da settembre, Tom King e Andy Kubert iniziano la loro mini in dodici parti Up in the Sky!

Teen Titans Giant #1 presenterà una storia originale di Teen Titans in sei parti di Dan Jurgens e Scot Eaton, ambientata sulle strade di San Francisco, e saranno presenti Super Sons #1 del 2017 di Peter J. Tomasi e Jorge Jimenez, Sideways #1 del 2018 di Dan DiDio, Justin Jordan e Kenneth Rocafort e Teen Titans #1 del 2003 di Geoff Johns e Mike McKone.

Justice League Of America Giant #1 vedrà Wonder Woman in The Conversion, inedito di Tim Seeley, Rick Leonardi e Steve Buccellato, costretta a combattere faccia a faccia con Ares, dio della guerra, che la vorrebbe reclutare. Il volume includerà anche Justice League #1 del New 52 del 2011 di Geoff Johns, Jim Lee e Scott Williams, Flash #1 New 52 del 2011 di Brian Buccellato e Francis Manapul, Aquaman #1 New 52 del 2011 di Geoff Johns, Ivan Reis e Joe Prado. Dal numero 2, Tim Seeley, Felipe Watanabe e Chris Sotomayor presenteranno una storia unica dedicata alla festa della mamma: Wonder Woman ritorna sulla sua isola per la prima volta dopo il suo esilio, solo per scoprire che le Amazzoni - e la regina Ippolita - sono state rapite da Echidna, la mitologica Madre dei Mostri. Con il numero 3, inizierà una storia in 12 parti su Wonder Woman di Amanda Conner e Jimmy Palmiotti dal titolo Come Back to Me.

Ancora non si conosce la distribuzione nel resto del mondo di queste antologie. Il prezzo di ogni albo sarà di 4,99 dollari. Potete vedere le 4 cover dei #1 nella gallery in basso.

(Via Bleeding Cool)

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.