Menu

 

 

 

 

Per Tom Holland Spider-Man: No Way Home segnerà la fine della trilogia

Sembra che l'imminente Spider-Man: No Way Home sarà l'ultimo capitolo della trama attuale riguardante l'Uomo Ragno al cinema. Almeno, questo è ciò che Tom Holland sta dichiarando nelle sue recenti interviste. L'attore britannico ha interpretato il personaggio per la prima volta in Captain America: Civil War del 2016 prima dei "suoi" Homecoming e Far From Home (apparendo anche in Infinity War ed Endgame).

"Stavamo tutti trattando [No Way Home] come la fine di un franchise", ha dichiarato Holland mentre parlava con EW (via SHH). “Penso che se saremo abbastanza fortunati da immergerci di nuovo in questi personaggi ne vedreste una versione molto diversa. Non sarebbe più la trilogia di Homecoming. Gli daremo un po' di tempo e proveremo a costruire qualcosa di diverso e a cambiare tono ai film. Che accada o meno, non lo so. Ma abbiamo sicuramente trattando [No Way Home] come se stesse volgendo al termine, e sembra che fosse così".

Spider-Man: No Way Home sarà diretto da Jon Watts e vede nel cast Tom HollandZendayaMarisa TomeiJacob BatalonTony RevoloriJamie FoxxBenedict Cumberbatch e Alfred Molina. Il film è previsto per il 17 dicembre 2021.

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.