Menu

 

 

 

 

tuttiautopezzi

Marvel Studios ha diffuso dei concept art di Hawkeye e Falcon and the Winter Soldier

  • Pubblicato in Screen

La piattaforma di streaming Disney+ ha finalmente effettuato il suo atteso debutto negli Stati Uniti, proponendo nel suo immenso catalogo di programmi anche un interessante documentario di dodici minuti intitolato Marvel Studios: Expanding the Universe, che - oltre a presentare diverse interviste inedite - ha perfino rilasciato nuovi concept art concernenti Hawkeye e Falcon and the Winter Soldier. Per chi non lo sapesse, si tratta di due miniserie televisive da sei episodi ciascuna che si incastreranno ufficialmente nella Fase Quattro del Marvel Cinematic Universe, dando un prosieguo alle storie di Occhio di Falco, Falcon e Bucky Barnes, interpretati rispettivamente da Jeremy Renner, Anthony Mackie e Sebastian Stan.

Come vedrete a seguire, le illustrazioni in questione ci mostrano i nuovi character design del Soldato d'Inverno, Falcon, Sharon Carter (Emily VanCamp), U.S. Agent (Wyatt Russell) e Zemo (Daniel Brühl), ma anche due sequenze con protagonisti Occhio di Falco e Kate Bishop, entrambi accompagnati da Pizza Dog, il fedele cane di Clint Barton introdotto da Matt Fraction e David Aja nel 2012.

Ricordiamo che Disney+ arriverà in Italia il prossimo 31 marzo 2020.

Leggi tutto...

Spider-Man torna nel Marvel Cinematic Universe

  • Pubblicato in Screen

Dopo le vicende dei mesi scorsi, arriva un'ottima notizia: Spider-Man torna nel Marvel Cinematic Universe.

Sony Pictures e i Marvel Studios della Disney hanno deciso di coprodurre il terzo film di Spider-Man con Tom Holland con quest'ultimo che apparirà anche in altre pellicole Marvel Studios.

Di seguito il comunicato ufficiale congiunto diffuso dai due studi:

Sony Pictures Entertainment e The Walt Disney Studios hanno annunciato oggi congiuntamente che i Marvel Studios e il suo presidente Kevin Feige produrranno il terzo film della serie SPIDER-MAN HOMECOMING, con Tom Holland. L'uscita del film è prevista per il 16 luglio 2021. Come parte dell'accordo, Spider-Man apparirà anche in un futuro film dei Marvel Studios. Amy Pascal produrrà anche attraverso Pascal Pictures, come ha fatto nei primi due film con Holland.

"Sono entusiasta del fatto che il viaggio di Spidey nell'MCU continuerà, io e tutti noi dei Marvel Studios siamo molto entusiasti di continuare a lavorarci", ha affermato Feige. “Spider-Man è un'icona e un eroe importante la cui storia attraversa tutte le età e il pubblico di tutto il mondo. È anche l'unico eroe con la forza ad attraversare diversi universi cinematografici, così mentre la Sony continua a sviluppare il proprio verso di Spidey non si sa mai quali sorprese potrebbe riservare il futuro. "

“È fantastico. La storia di Peter Parker ha preso una svolta drammatica in Far From Home e non potrei essere più felice che lavoreremo tutti insieme mentre vediamo dove conduce il suo viaggio ", ha detto Pascal. "Questa è stata una partnership vincente per gli studi, il franchising e i fan e sono felice che continuerà".

Leggi tutto...

Kit Harington entra nel Marvel Cinematic Universe

  • Pubblicato in Screen

Deadline riporta che l'attore di Game of Thrones Kit Harington ha firmato per un ruolo misterioso nell'universo cinematografico Marvel. Secondo il sito, Harington, avrà un ruolo in un franchising non ancora annunciato divulgato dal presidente dei Marvel Studios Kevin Feige. Probabile che ne sapremo di più durante l'Expo D23 di questo fine settimana.

Ricordiamo che fra i franchise non ancora annunciati ci sono quelli legati agli X-Men e ai Fantastici Quattro, di recente guinti sotto l'ala Marvel dopo l'acquisizione della Fox da parte della Disney.

Leggi tutto...

Sony produrrà i prossimi film di Spider-Man senza i Marvel Studios?

  • Pubblicato in Screen

Spider-Man potrebbe non far più parte del MCU. Deadline, infatti, riporta che la Sony produrrà i futuri film di Spider-Man senza il contributo dei Marvel Studios e del suo presidente Kevin Feige. Disney e Sony, che controllano i diritti del film di Spider-Man, non hanno trovato un accordo su come condividere i profitti per i futuri film di Spider-Man.

Gli ultimi due film, Spider-Man: Homecoming e Spider-Man: Far From Home, sono stati coproduzioni di Marvel Studios e Sony Pictures Entertainment e sono stati creati sotto la guida di Feige. Quest'ultimo è stato produttore di ogni film di Spider-Man fin dal primo del 2002. Spider-Man: Far From Home è il film con il maggior incasso della Sony di tutti i tempi con un totale al botteghino globale di 1,11 miliardi di dollari, oltre che la pellicola dell'Uomo Ragno di maggior successo.

Le fonti riportano che ci sono altri due film in cantiere di Spider-Man che vedranno coinvolti il regista Jon Watts e l'attore Tom Holland.

A quanto pare, la Disney aveva chiesto che i futuri film di Spider-Man fossero co-finanziati al 50% fra i due studi, e la proposta era di estendere questo anche agli altri film dell'universo di Spider-Man. La Sony ha rifiutato l'offerta e non ha cercato un compromesso. Guidata da Tom Rothman e Tony Vinciquerra, la Sony semplicemente non vuole condividere il suo più grande franchise. Lo studio ha proposto di mantenere l'accordo nelle condizioni attuali in cui la Marvel riceve il 5% del lordo. Disney ha rifiutato.

La nuova versione di Spider-Man è stata ben accolta dal pubblico anche perché inserita a pieno titolo nel MCU, ma la Sony è convinta che potrà proseguire su questa strada anche senza i Marvel Studios che, grazie anche ai personaggi arrivati dalla scuderia Fox (X-Men e Fantastici 4), ha modo di continuare senza problemi a espandere il proprio universo cinematografico.

Non è escluso, comunque, che si possa ritrovare un accordo. Il sito Variety, infatti, è meno fatalista e dice che si è giunti a un impasse fra le parti, ma aggiunge che un accordo potrebbe ancora arrivare. Ad ogni modo, se la situazione non dovesse variare, Spider-Man correrà da solo senza i suoi amici Avengers.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.