Menu

 

 

 

 

La Disney rinvia l'uscita di Black Widow

Era solo questione di tempo, ma ora la conferma è arrivata: la Disney ha rinviato - a causa dell'emergenza legata al COVID-19 (Coronavirus) - l'uscita di Black Widow, il film con Scarlett Johansson previsto per il 1° maggio. D'altronde, non è la prima pellicola rinviata dagli studios che, appena qualche giorno fa, aveva già sospeso le uscite di New Mutants, Mulan e Antlers.

Oltre a Black Widow, la Disney ha rinviato anche The Personal History of David Copperfield e La donna alla finestra. Attualmente il film Marvel Studios non ha una nuova data di uscita.

Black Widow era originariamente previsto per il 1 maggio 2020. Jac Schaeffer (Olaf's Frozen Adventure, The Hustle) ha scritto la sceneggiatura per il film diretto da Cate Shortland (Somersault, Lore, Berlin Sindrome). Nel cast troviamo, fra gli altri, Scarlett Johansson, David Harbour, Rachel Weisz e Robert Downey Jr.

(Via Variety)

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.