Menu

 

 

 

 

Jessica Jones, David Tennant potrebbe essere presente nella terza stagione

Ieri Netflix ha annunciato, in maniera non del tutto inaspettata, la cancellazione definitiva di Jessica Jones e The Punisher, ultime sue serie Marvel sopravvissute.

La terza ed ultima stagione dello show con protagonista Kryster Ritter verrà rilasciata nel corso del 2019 ed i fan hanno cominciato subito a chiedersi se rivedremo il personaggio di Kilgrave, magistralmente interpretato da David Tennant. Se nella prima stagione di Jessica Jones The Purple Man era stato il villain indiscusso, nella seconda era comparso solo brevemente nelle allucinazioni da PTSTD che stava vivendo la protagonista, intenta a combattere i demoni della sua gioventù, incluso un passato familiare non proprio immacolato.
Dopo questo cameo, lo stesso attore aveva lasciato intendere che il suo percorso nella serie fosse ormai giunto al termine, ma adesso la showrunner Melissa Rosenberg ha riacceso le speranze dei fan via Twitter.

“Addio di nuovo, Kilgrave”, ha scritto un utente, al quale la donna ha risposto con un “non ancora!”. Che la cancellazione della serie abbia indotto i produttori a cambiare i piani originari e riportare Tennant per un ultimo, eccezionale saluto generale?

La terza stagione di Jessica Jones è stata girata a New York a partire dall’estate 2018 e, oltre a Ritter, i membri del cast che vi prenderanno sicuramente parte sono Carrie-Anne Moss, Eka Darville e Rachael Taylor.

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.