Menu

 

 

 

 

Spider-Man: Amy Pascal e Kevin Feige confermano che non ci saranno collegamenti con gli altri film Sony

La scorsa settimana hanno creato grosso clamore le dichiarazioni della produttrice Amy Pascal sui film Sony collegati a Spider-Man. Secondo quanto detto dalla Pascal, infatti, sembrava che le pellicole di Venom e di Silver Sable & Black Cat sarebbero ambientate nello stesso universo di Spider-Man. La conseguenza sarebbe stata una sorte di MCU allargato ai nuovi film Sony. Ora, Comicbook.com, ci riporta i chiarimenti dati dalla stessa Pascal e da Kevin Feige sulla questione.

"Ecco cosa stiamo facendo: tutti questi personaggi sono parte dell'universo a fumetti Marvel", ha dichiarato la Pascal. "In quell'universo, sono tutti legati tra di loro. Kevin [Feige] si occupa dei personaggi nell'Universo cinematografico di Marvel. Questi personaggi sono separati, tranne Spidey, che appartiene all'Universo cinematografico Marvel, ecco perché è lì".
Insomma, le parole della produttrice si riferivano ai fumetti e non ai film e ammette che Venom etc. non avranno collegamenti con Spider-Man.

Lo stesso Feige, alla domanda su un crossover fra Spier-Man e Venom ha risposto: "Mai dire mai". E ha aggiunto: "Potresti chiedermi 'ci sarà mai Superman'? e io ti risponderei 'Mai dire mai, ma non accadrà presto'".

A questo si aggiungono le dichiarazioni di Tom Holland che conferma che al momento non è coinvolto in questi film della Sony sui personaggi dell'universo di Spider-Man.

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.