Menu

 

 

 

 

Topolino celebra i 25 anni di PK

In occasione dei 25 anni dalla nascita di PK, Panini ha annuncito una serie di iniziative per celebrare l'anniversario. Una storia inedita di Alessandro Sisti e Lorenzo Pastrovicchio è già presente su Topolino 3407 attualmente in edicola, disponibile anche con una esclusiva cover da fumetteria. Inoltre, sono in arrivo anche il volume PK Tube e il cofanetto PK New Era. Di seguito trovate tutti i dettagli.

"C’è un anniversario importante che Topolino celebra sul numero 3407 in edicola da oggi, mercoledì 10 marzo: i 25 anni dalla prima uscita di PK. La saga di PK ebbe inizio proprio nel marzo del 1996, quando nelle edicole comparve Evroniani - “numero zero” di PKNA - Paperinik New Adventures – il primo albo dedicato a Pikappa. Topolino ricorda questa nascita importantissima per il mondo del fumetto italiano (e non solo) con Una Leggendaria Notte Qualunque, una storia inedita e celebrativa ambientata nel passato del Papero mascherato, sceneggiata da Alessandro Sisti e illustrata da Lorenzo Pastrovicchio, storiche colonne di PK. Inoltre, Topolino 3407 dedica a PK una cover variant disponibile esclusivamente in fumetteria e caratterizzata da elementi fluo e dall’effetto lucido/opaco, perfetti per celebrare al meglio questa ricorrenza.

La nascita di PK nel 1996 ha segnato un’importante rivoluzione fumettistica nel mondo dei Paperi grazie alle storie che pullulavano di cattivi realizzate dai migliori autori di storie disneyane, ai disegni spettacolari arricchiti da colori smaglianti e avvolgenti e al formato dell’albo ispirato ai comic book dei supereroi. Una saga che nel corso degli anni ha cambiato pelle più volte iniziata con il superpapero, affiancato dall’intelligenza artificiale Uno, che affrontava i suoi arcinemici evroniani, avidi di emozioni, e un gran numero di avversari terrestri e alieni.

Pikappa in questi anni è approdato nella collana Topolino Fuoriserie e anche sulle pagine di Topolino, proprio come in questa occasione speciale. Panini Comics, però, celebra il mito anche con due uscite per veri collezionisti. Si comincia con PK Tube che raccoglie in un unico volume la miniserie in sei episodi del 2016 firmata da Alessandro Sisti e Alberto Lavoradori, e colorata da Max Monteduro, con i personaggi “classici” degli esordi e con l’umorismo e il ritmo delle prime avventure del Papero mascherato alle prese con un nuovo mondo. In chiusura, approfondimenti speciali e il racconto degli autori del loro “c’era una volta Pikappa”. Anche la cover del volume è disegnata da Alberto Lavoradori, con i colori di Max Monteduro.

C’è poi PK New Era, la raccolta completa in un unico cofanetto da collezione con i sette volumi dedicati alle storie di Pikappa apparse su Topolino, che porteranno tutti i lettori in una Paperopoli mai vista, con in più le testimonianze di prima mano degli autori. Il cofanetto è illustrato con disegni inediti di Claudio Sciarrone e Lorenzo Pastrovicchio e contiene una litografia inedita firmata da entrambi, colorata da Max Monteduro. Insieme al cofanetto (disponibile anche senza i volumi, per custodire i volumi acquistabili singolarmente), l’esclusiva PKARD New Era

Per celebrare live quest’anniversario speciale, poi, sulla pagina Facebook @TopolinoMagazine e sul canale YouTube Panini Comics mercoledì 17 marzo alle ore 18.00 si parlerà del Papero mascherato insieme a Davide Catenacci, Lorenzo Pastrovicchio e Claudio Sciarrone

Un tuffo nel passato, dunque, per festeggiare un personaggio che in questo suo primo quarto di secolo ha scritto la storia del fumetto italiano conquistando una folta platea di lettori con trame e storie indimenticabili. Che la festa abbia inizio su Topolino 3407, da mercoledì 10 marzo in edicola, fumetteria e su Panini.it. Topolino c’è!"

Topolino 3407 cover variant PK

Cover PKTube

Cofanetto 3D PkNuovaEra

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.