Menu

 

 

 

 

Il Grande Diabolik presenta "Io sono Eva": nuovi dettagli sul passato della Kant

Il prossimo 25 luglio uscirà in edicola il nuovo numero de Il Grande Diabolik, interamente dedicato a Eva Kant.

L'albo, scritto Mario Gomboli e Tito Faraci, da un'idea di Andrea Artusi e Mirko Zilio, vede ai disegni Matteo Buffagni e Giuseppe Palumbo e svela alcuni particolari del passato di Eva Kant.

Di seguito la sinossi di "Io sono Eva" e alcune tavole del fumetto.

"Fuggita rocambolescamente dal terribile collegio di Morben, Eva arrivò in Sudafrica senza documenti, senza soldi, senza un futuro. Un periodo indimenticabile segnato da un incontro che contribuirà a forgiare l'Eva Kant che conosciamo."

diabolik-presenta-eva-kant-01

diabolik-presenta-eva-kant-02

diabolik-presenta-eva-kant-03

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.