Menu

 

 

 

 

Addio ad Albert Uderzo, co-creatore di Asterix

Ci ha lasciati a 92 anni Albert Uderzo, creatore di Asterix nonché uno dei fumettisti più famosi di tutto il mondo. A dare la notizia è stata la famiglia del disegnatore.

Nato a Fismes il 25 aprile 1927, all'età di 13 anni viene assunto dalla Société Parisienne d'Édition come di letterista e grafico. Successivamente, Uderzo si appassiona all'animazione e al fumetto, ma sarà l'incontro con lo sceneggiatore René Goscinny a cambiargli la vita dando vita a serie quali Jehan Pistolet, Luc Junior, Oumpah-Pah, Bill Blanchart, Poussin e Poussif e Famille Moutonet.

Nel 1959 i due crearono - per la neonata rivista Pilote - il fumetto di Asterix, che divenne subito un successo in Francia e nel mondo. Dal 1959 al 1977, la coppia realizzò 24 albi della serie, fino alla prematura scomparsa di Goscinny. In seguito, Uderzo scrisse e disegnò altri 10 albi fino al 2009. Dal 2013, l'artista affidò la serie a Jean-Yves Ferri e Didier Conrad che, ad oggi, hanno realizzato 4 avventure.

Nel 2014 si chiuse, con una riappacificazione, una lunga battaglia legale che vedeva coinvolto Uderzo contro la figlia Sylvie e suo marito per i diritti del personaggio.

Con Uderzo ci lascia una delle più importanti figure del fumetto mondiale, chiudendo di fatto un'epoca.

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.