Menu

 

 

 

 

Avengers: un albo speciale contro il bullismo

I più grandi eroi della terra riuniti per sventare la più subdola delle minacce: il bullismo che, rimane purtroppo un tema attuale, caro alla Marvel e spesso tratteggia le origini dei suoi più iconici eroi.

Previsto per gennaio, Avengers: No more bullying sarà uno one-shot che ospiterà i più grandi astri nascenti del fumetto come Gerry Duggan (Deadpool, Nova, Hulk), Sean Ryan (Uncanny X-Men/Nova/Iron Man: No End In Sight), Jeff Loveness mentre Jody Houser farà il suo debutto come scrittore.
Ad accompagnargli con le loro tavole ci saranno Carlo Barberi (Thunderbolts), Tana Ford (New Warriors) Marcio Takara (Captain Marvel) e Gustavo Duarte.

Sulle ragioni dietro l'opera è l'editor della serie, Devin Lewis, a fornirci alcune informazioni: "Da Peter Parker, timido di professione alla Midtown High School, alla sempre incompresa Kamala Khan, la Marvel da anni lavora sodo per sensibilizzare il pubblico contro il bullismo e rappresentare il più possibile le sue vittime. Il bullismo è un problema che può colpire chiunque in una comunità e tocca a queste ultime a riunirsi e combattere questo fenomeno. I Vendicatori e i Guardiani della Galassia si uniranno alla lotta!
So molto bene quanto i fumetti possono aiutare ad alleviare questo senso di isolamento e non posso essere più che orgoglioso sui talenti che siamo riusciti a mettere insieme per questo progetto!".
D'altronde, ricorderete le cover a tema che vi abbiamo mostrato qualche mese fa.

Qui di seguito potete prendere visione di alcune tavole non letterate, diffuse in esclusiva da CBR.

Avengers-No-More-Bullying-1-Cover-53c2a

Galleria immagini

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.