Menu

 

 

 

 

Animation Comics: Ultimate Avengers, Fantastic Four, Rat-Man





Ultimate Avengers: novità


La Lions Gate Entertainment ha reso note nei giorni scorsi tre nuove immagini promozionali del film di animazione "Ultimate Avengers": si tratta di un nuovo poster della pellicola raffigurante Thor e di due immagini che mostrano i personaggi di Nick Fury e della Vedova Nera, il cui design è stato realizzato da Steven Gordon, che oltre a essere il regista del film assieme a Curt Geda, è colui che ha adattato i disegni di Bryan Hitch sugli albi di Ultimates per la versione animata. Durante una recente convention, Craig Kyle dei Marvel Studios ha dichiarato che Nick Fury sarà, come nei fumetti, un personaggio chiave nella trama della pellicola: "Lui deve riunire tutti questi strani personaggi con caratteri differenti e fare di loro una squadra - ha detto Kyle - e proprio per questo è attualmente uno dei miei personaggi preferiti nel film".










































Fantastic Four: novità

Christopher Yost (nella foto), co-sceneggiatore di "New X-Men", è stato chiamato per scrivere le storie della nuova serie a cartoni animati del quartetto, di cui potete vedere qui accanto una prima immagine promozionale.
Secondo informazioni fornite da Cartoon Network al sito Comics Continuum, Cartoon Network Europe, filiale europea della rete televisiva, starebbe producendo la serie assieme alla francese Moonscoop , alla Marvel ed al canale televisivo, anch'esso francese, M6.
I 26 episodi da 30 minuti dovrebbero essere trasmessi nella seconda metà del 2006 su Cartoon Neywork UK, mentre ancora non è stata resa nota una data di programmazione negli Stati Uniti.
"Questa è una grande opportunità per costruire sul recente successo del film dei Fantastici Quattro un'attrazione ancora più grande da parte del pubblico, concentrarsi e rendere ancora più accessibile il franchise di questi personaggi ad un pubblico di ragazzi appassionati", ha detto Daniel Lennard, Direttore del settore Animazione e Acquisizione di Cartoon Network per il Medio Oriente e l'Africa.
"Stiamo lavorando con la Marvel e la Moonscoop per creare uno spettacolo che darà ai nostri spettatori l'emozione che si aspettano da uno show incentrato su dei supereroi. Inoltre forniremo un'intelligente analisi dei personaggi".
La serie è stata prodotta dalla Moonscoop, con la pre-produzione che si è svolta a Parigi, mentre il lavoro di Computer-Grafica è stato svolto presso gli studi di Angouleme, che faranno sì che la serie mischi 2D e 3D.

Rat-Man: novità

Nei giorni scorsi è stata proiettata a Lucca un'anteprima del cartone di "Rat-Man", mitico e simpaticissimo personaggio di Leo Ortolani, secondo quanto ci riferisce il forumista gala81, che ci ha mandato un resoconto della proiezione "basti sapere che la sala proiezioni era super-affollata, con gente che seguiva il cartone da fuori solo sentendo le voci.... E rideva lo stesso!"
Presenti all'anteprima Leo, Ampollini, Cavalli (gli autori delle trame dei 52 episodi previsti per questa prima serie), il direttore di Strane Mani, i musicisti, il doppiatore di Rat-Man (Luca Ward) e altre persone coinvolte nel progetto.
Il nostro amico ci invia anche una descrizione dettagliata del cartoon, che vi forniamo qui di seguito:

Preambolo basato su una tipica scena di un omicidio stile Psycho (ma senza doccia) con un urlo di Munch animato.
Sigla molto carina con un ritmo avvolgente e cantata direttamente in inglese e con finale divertentissimo (personalmente ho il sospetto che sia un finale alla simpson, diverso da puntata a puntata, ma la butto lì io, mi raccomando)
Il cartone entra poi nel vivo (Titolo: il silenzio dei ratti) con la scena di Rat-Man al cinema. Da lì la vicenda si evolve basandosi proprio su un serial killer che colpisce chi rovina il finale dei film al cinema.
E' presente anche un gradevole cameo (molto lungo, diciamo che è il coprotagonista dell'episodio) di un personaggio (il medico legale) chiamato Hopkins, uguale all'attore in tutto e per tutto... persino nella voce, visto che il doppiatore è lo stesso!
Battute fulminanti, con scenette deliziose.
Comparsate di Piccettino, Krik, Brakko (più che una comparsa un'ottima spalla), Arcibaldo, la Rat-Caverna, La Rat-mobile (entrambi saranno molto presenti nel cartone per volere di tutti per dare un maggiore tono "realistico" e supereroistico al cartone). Sono previste due apparizioni (su 52) anche di Cinzia, ma al momento è data per dispersa. Prevista la presenza quasi fissa di Clara ma solo come fidanzata di Brakko(comunque libertina) e come giornalista (giusto come deus-ex-machina).
Il cartone finisce con la "tragica" fine del cattivo (precipita dalla finestra atterrando proprio dove, un attimo prima, era presente un camion di materassi) e con una scenetta stupenda con Rat-Man che ingoia del veleno e con un violino stile thriller che lo irride (violino che già aveva fatto un'apparizione molto divertente quasi all'inizio).
In definitiva applausi scroscianti strameritati con solo lievissimi appunti da parte del pubblico sulla voce del Ratto (secondo me perfetta, ma è un'opinione) perchè non conforme a quello che ci si immaginava. Tuttavia il Leo ha detto che a lui va bene così, sicchè....
Luca Ward è arrivato solo dopo le critiche e ha confermato che gli episodi che ha visto e doppiato sono "Robba Forte".
Ringrazio gala81 per il resoconto e vi informo che nelle prossime puntate di Animation Comics cercheremo di fornirvi le informazioni più dettagliate circa questa serie animata che si annuncia come imperdibile.


Carlo Coratelli
Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.