Menu

 

 

 

 

L'uscita di Wonder Woman 1984 è stata rinviata

  • Pubblicato in Screen

A causa dell’emergenza sanitaria legata al Coronavirus, con una decisione ufficiale, Warner Bros. Pictures ha deciso di rinviare l’uscita della nuova pellicola dedicata alla supereroina interpretata da Gal Gadot, ossia Wonder Woman 1984. L’arrivo nelle sale statunitensi slitta così al 14 agosto, rispetto alla data originaria del 5 giugno.

Ecco, in merito alla questione, le parole del presidente della major, Toby Emmerich:
"Quando abbiamo dato il via libera a Wonder Woman 1984, lo abbiamo fatto con la chiara intenzione di farlo uscire in sala e vederlo sul grande schermo, e siamo ancora oggi entusiasti di annunciare che il titolo arriverà proprio al cinema il prossimo 14 agosto 2020. Speriamo che a quel punto il mondo sia un posto più sano e più sicuro".   

Pochi giorni fa era apparso il rumor secondo il quale Wonder Woman 1984 avrebbe fatto il proprio debutto direttamente sugli store digitali, cosa che la Warner Bros. ha categoricamente smentito.

Sono stati annunciati anche altri posticipi a tempo indeterminato per diverse pellicole, come In the Heights, il film animato Scooby! e Malignant di James Wan, previsto proprio per il 14 agosto, data ora riservata a Wonder Woman 1984.

(Via Deadline)

Leggi tutto...

Il nuovo team creativo di Wonder Woman

  • Pubblicato in News

La sceneggiatrice Mariko Tamaki e il disegnatore Mikel Janin sono il nuovo team di Wonder Woman a partire dal numero 759 della testata in uscita il prossimo 10 giugno. Come riportato da Polygon, i due autori saranno, dunque, i sostituti di Steve Orlando e dei vari disegnatori che hanno accompagnato il suo ciclo.

Nel primo arco narrativo tornerà a sorpresa Maxwell Lord che, a quanto sembra, chiederà aiuto a Diana.

Di seguito potete vedere le prime immagini diffuse ad opera di Jim Lee/Scott Williams, David Marquez e Joshua Middleton.

ww-n2020-1

ww-n2020-2

ww-n2020-3

ww-n2020-4

Leggi tutto...

Gli autori di Wonder Woman 750

  • Pubblicato in News

DC Comics pubblicherà il prossimo 22 gennaio il 750° albo di Wonder Woman, un'occasione che l'editore celebrerà con un numero speciale di 96 pagine che ospiterà diversi team artistici.

Lo sceneggiatore della serie Steve Orlando scriverà la storie principale dell'albo, per i disegni di Jesus Merino, che sarà collegata all'evento Year of the Villain. A loro si uniranno le storie di Greg Rucka e Nicola Scott; Gail Simone e Colleen Doran; Marguerite Bennett e Laura Braga; Scott Snyder e Bryan Hitch; Mariko Tamaki ed Elena Casagrande; Kami Garcia e Phil Hester; Shannon Hale, Dean Hale e Riley Rossmo; Vita Ayala e Amancay Nahuelpan.

Il numero includerà anche pin-up di Emanuela Lupacchino, Travis Moore, Liam Sharp, Ramona Fradon, Bilquis Evely e Jose Luis Garcia-Lopez.

L'albo verrà presentato con diverse cover variant, oltre alla principale realizzata da Joelle Jones, vedremo all'opera - fra gli altri - anche Stanley "Artgerm" Lau, Gabrielle Dell'Otto e Ramon Fradon. Potete vedere le prime copertine diffuse nella gallery in basso.

Leggi tutto...

G. Willow Wilson lascia Wonder Woman

  • Pubblicato in News

G. Willow Wilson, attuale scrittrice del quindicinale DC Comics Wonder Woman, ha annunciato la fine del suo ciclo. Entro la fine dell’anno infatti la sua run arriverà a naturale conclusione.

Ancora nulla è stato svelato del suo futuro progetto, ma l’autrice ha deciso di sua spontanea volontà di rinunciare al suo attuale incarico per dedicarsi a quella che lei definisce una “proposta da sogno”.

Ufficiale invece il sostituto della Wilson: le redini della narrazione saranno affidate a Steve Orlando. Non si tratta di un esordio: Orlando infatti si era dedicato al personaggio sui numero #51, #55 e #73.

La run della Wilson, iniziata con il numero #58, si concluderà con il numero #81.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.