Menu

 

 

 

 

tuttiautopezzi

Cinque nuovi ingressi nel cast di The Punisher di Netflix

Dopo le ultime foto dal set, si torna a parlare di The Punisher, la serie TV targata Marvel/Netflix che debutterà nel 2017, con protagonista Jon Bernthal che torna nei panni di Frank Castle dopo aver interpretato il ruolo nella seconda stagione di Daredevil.

Apprendiamo direttamente dalla Casa delle Idee che altri cinque attori si sono aggiunti nel cast dello show televisivo. Daniel Webber sarà Lewis Walcott, un giovane veterano con problemi a reinserirsi nella società; Jason R. Moore sarà Curtis Hoyle, una amico di Frank, uno dei poco a sapere che sia ancora vivo; Paul Schulze sarà Rawlins, membro importante della CIA le cui operazioni in Afghanistan si intrecciano con la storia di Frank Castle; Jaime Ray Newman sarà Sarah Lieberman, la moglie di Micro e Michael Nathanson sarà Sam Stein, un agente Homeland spronato dalla partnership con Dinah (Amber Rose  Revah).
Curtis Hoyle e Rawlins sono personaggi già apparsi sulle pagine a fumetti, mentre gli altri tre sono creazioni originali per la serie.

The Punisher è una serie nata dalla collaborazione tra Marvel Television e Netflix, che si va ad aggiungere a titoli come Daredevil, Jessica Jones, Luke Cage, Iron Fist e la serie collettiva The Defenders. Jon Bernthal riprenderà il ruolo di Frank Castle, già interpretato nella seconda stagione di Daredevil, e al suo fianco troveremo Ben Barnes nei panni di Billy Russo (Jigsaw), Ebon Moss-Bachrach in quelli di Micro, e Amber Rose Revah in quelli di Dinah Madani. La serie debutterà nel 2017.

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.