Menu

 

 

 

 

Il CEO Time Warner ammette: c'è spazio per migliorare i film DC Comics

Al di là dei risultati al botteghino (in particolar modo, in proporzione, per Suicide Squad), i cinecomics DC Comics non hanno convinto del tutto il pubblico e sono stati tendenzialmente bocciati dalla critica. Già nei mesi scorsi, la Warner aveva iniziato a porre rimedio alla cosa dando vita alla DC Film guidata da Geoff Johns e Jon Berg. Ora, come riportato da Variety, è il Time Warner CEO Jeff Bewkes ad ammettere che c'è spazio per migliorare gli adattamenti DC Comics.

"I personaggi DC sono più solari rispetto a quanto visto nei film, quindi stiamo pensando a come migliorare questo aspetto", ha dichiarato Bewkes, che comunque si dichiara soddisfatto dei risultati finora ottenuti: "La strategia ha funzionato. L’esecuzione ha espresso ciò che volevamo. Possiamo fare meglio circa la fase creativa, ma stiamo andando bene. La cosa più importante è stata lanciare la DC e rinvigorirla grazie a una fan base. Il reboot di Batman con Ben Affleck è stato davvero un grande successo".

Vi ricordiamo che i prossimi film DC/Warner che vedremo al cinema saranno Wonder Woman e Justice League previsti rispettivamente per giugno e novembre 2017.

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.