Menu

 

 

 

 

Ant-Man: lo sceneggiatore Adam McKay parla della pellicola, nuova clip e main theme

Con l'uscita nelle sale americane del film Ant-Man di Peyton Reed, il co-sceneggiatore Adam McKay, inizialmente proposto come regista dopo l'abbandono di Edgar Wright, ha rilasciato una breve intervista a CBR in cui afferma che questa pellicola è stata uno dei punti più alti della sua carriera e di come sia legato alla casa editrice.

"Sono cresciuto come un fan della Marvel. Racconto spesso questa storia che risale a quando ero in prima media e mi sono fatto portare da mio padre alla Marvel Comics a Manhattan. Sono andato lì che ero un bambino, e ne sono sicuro, era solo un ufficio, e quindi ce ne siamo andati e io ero triste. E poi questo ragazzo con gli occhiali e baffi si avvicinò e disse: "Oh, tuo figlio sembra triste." E mio padre ha detto: "Oh, sì, voleva vedere la Marvel Comics." E ci ha dato un sacco di fumetti che sarebbero usciti il mese successivo. Ho capito circa un anno dopo, che era Stan Lee! Quindi sono molto legato a Marvel Comics, molto leale".

Relativamente a nuovi progetti con i Marvel Studios, ecco la sua risposta.
"Stiamo buttando giù delle idee. Kevin [Feige] e io abbiamo parlato, e lui sa che io sono disponibile. Dal canto suo, sembra che mi voglia coinvolgere, quindi sarà una questione di tempo. Ovviamente, ho altri progetti in corso. Quando vorranno chiamarmi, io ci sarò".

Di seguito invece potete trovare una nuova clip del film, un video che raccoglie i principali commenti positivi della critica (Via CBR) e il main theme della soundtrack composta da Christophe Beck.

Diretto da Peyton Reed e interpretato da Paul Rudd, Michael Douglas, Evangeline Lilly, Corey Stoll, Bobby Cannavale, Michael Peña, Abby Ryder Fortson, Judy Greer, David Dastmalchian, Wood Harris, John Slattery, Gregg Turkington, T.I. e Martin Donovan, Ant-Man sarà nei cinema il 12 agosto 2015 e darà il via alla “Fase 3” dell’universo cinematografico Marvel Studios.

Torna in alto