Menu

 

 

 

 

James Gunn getta ombre su di un possibile crossover tra i Guardiani e gli Avengers

Chi non desidera vedere sul grande schermo un crossover tra i Guardiani della Galassia e gli Avengers, magari uniti contro la minaccia di Thanos proprio in Avengers: Infinity War?
Purtroppo però a gettare ombre su questa eventualità ci pensa proprio James Gunn, regista del primo e del secondo capitolo dei Guardiani della Galassia, parlando con Screen Junkies in una video intervista che vi proponiamo al termine della news.

Inizialmente ha confermato che i toni cupi e oscuri di Avengers: Age of Ultron non influenzeranno quasi minimamente la seconda pellicola sui Guardiani in quanto l'obiettivo è quello di mantenere separati i franchise.

“Siamo davvero separati dagli Avengers e non credo che il pubblico debba aspettarsi molto un ruolo dei Guardiani in questo. Abbiamo la nostra galassia di cui occuparci. Abbiamo la nostra galassia da salvare. La Terra è la provincia degli Avengers. Pensare che tutto vada a confluire insieme in modo perfetto non è necessariamente quello che succederà".

Ma sicuramente una cosa possiamo aspettarci da Guardians of the Galaxy 2:

“Sentite, Michael Rooker è un mio caro amico. Chissà dove sarei senza Michael Rooker al mio fianco in un progetto cinematografico. Non ho mai fatto un film senza di lui. Chi lo sa? C'è una buona probabilità di vedere molto più Yondu…. E anche Kraglin, mio fratello! Amo i ravagers, rappresentano una delle parti che adoro di più del film”.

Ricordiamo che Guardians of the Galaxy 2 uscirà il 5 maggio 2017 mentre Avengers: Infinity War Part 1 il 4 maggio 2018.

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.