Menu

 

 

 

 

Movie Comics: Hellboy il trailer, Batman, Catwoman, Spider-Man 2

Hellboy: il trailer e altre novità

E’ finalmente online il primo trailer del film “Hellboy”, diretto e scritto da Guillermo Del Toro e interpretato da Ron Perlman e Selma Blair.
Il filmato, della durata totale di 2 minuti e 25 secondi, introduce le figure dell’agente John Myers, di Hellboy, della dolce Liz Shermann di Abe Sapien, oltre ad altri personaggi come il Dottor Broom e il malvagio Grigori Rasputin, che si intravede appena, per poi scaraventarci in emozionanti scene d’azione. Il trailer è scaricabile direttamente dal sito (www.hellboy-movie.com) in vari formati.

































Nel frattempo, continua la campagna pubblicitaria della Sony Pictures, quelli che vedete sono due poster promozionali raffiguranti i “buoni” e i “cattivi” della pellicola, mentre sempre sotto, nuove immagini delle action figures di Hellboy.


























































































Batman: Michael Caine è Alfred

Come di certo già saprete, l’attore Premio Oscar Michael Caine ha ottenuto il ruolo di Alfred nel nuovo adattamento cinematografico sull’uomo pipistrello, interpretato da Christian Bale.
Grande attore britannico, capace di numerose sfumature, interprete di numerosi film tra cui sono da citare “Non è più tempo di eroi” (1969), “Una romantica donna inglese” (1975), “Vestito per uccidere” (1980), ha avuto tra gli anni ’60 e ’70 una popolarità incredibile, che ha saputo riacquistare negli ultimi anni con l’Oscar come miglior attore non protagonista ne “Le regole della casa del sidro” (2000) e con altre pellicole come il recente “ The Quiet American”.
Le riprese della pellicola, scritta da David Goyer e diretta da Christopher Nolan, avranno inizio il prossimo Febbraio.
Intanto giungono nuove indiscrezioni circa il cast, secondo alcuni siti l’attore Daniel Day Lewis sarebbe stato contattato per interpretare il ruolo di Ra’s Al Ghul, ma finora non è giunta nessuna conferma, la Warner ha nel frattempo registrato il dominio per il sito ufficiale del film, all’URL BatmanIntimidation.com .


Spider-Man 2: ancora Stan!!!

Apparso la settimana scorsa come ospite al Vancouver International Film Festival, il mitico Stan Lee ha dichiarato che comparirà nuovamente nel sequel di “Spider-Man”, il creatore dell’Uomo Ragno, che da tre anni ha intrapreso la carriera di attore, con apparizioni in quasi tutti i film Marvel, ha rivelato infatti i particolari del cameo, affermando che apparirà nelle sequenze in cui Peter Parker (Tobey Maguire) lavorerà da “Joe’s Pizza”. Il sorridente ha inoltre smentito le indiscrezioni circa una sua fugace apparizione in “The Punisher”.
Nuove indiscrezioni giungono sulla pellicola, a quanto pare durante le riprese, conclusesi qualche settimana fa, la Sony avrebbe utilizzato lo Studio 30, un magazzino al cui interno si trova una vasca con circa 875.000 galloni di acqua e già usata per le sequenze di pellicole come “Castaway” e “Le verità nascoste”. In questo studio sarebbero state girate le scene riguardanti la battaglia finale tra il Dottor Octopus e il ragnetto, una lotta che a quanto pare si svolgerà in acqua.
Nel frattempo, la Columbia/Sony Pictures ha annunciato che l’atteso primo trailer di “Spider-Man 2”, sarà online il 15 Dicembre sul sito ufficiale della pellicola, due giorni prima dell’uscita, il 17, de “Il Signore degli anelli – Il ritorno del Re”, film a cui il trailer sarà allegato.
Il sito AICN ha intanto messo online una descrizione del trailer, che vi presentiamo, grazie alla trduzione di Fausto Ruffolo, qui di seguito:
"La scena si apre con Tobey Maguire e Kirsten Dunst. Sono in una caffetteria e lei gli chiede se lo ama. Lui risponde "no", indeciso. "Okay, se non mi ami allora dammi un bacio", gli dice, e si avvicina a lui. "Vorrei vedere qualcosa". Si può vedere che lui è veramente nervoso, e quando sta ber baciarlo, si abbassa e la spinge a terra, tutto al rallentatore.
In quel momento una grossa macchina irrompe nella vetrina della caffetteria e sta per colpirli. Una delle ruote della macchina sfiora il volto di Tobey, e dalla vetrata fracassata appare Dock Ock, cha avanza con i suoi tentacoli, senza mai toccar terra, come fosse un ragno d'acciaio. Seguono una serie di fotogrammi di dettaglio sui tentacoli di Alfred Molina, attaccati alla sua schiena.
Seguono una serie di immagini di Spidey che svolazza sula città, con James franco che lo guarda con gli occhi sgranati. Altre in cui Spidey comatte con Octopus. in realtà è Ock che stringe spidey coi suoi tentacoli e lo sbatacchia in aria.
In fine, si vede Ock scalare un palazzo con i tentacoli, a mo di ragno, e una volta raggiunto il tetto mettersi nella classica posa da supercattivo. l'immagine così descritta si riflette nell'occhio di Spiderman e compare la scritta 2 - Luglio 2004.
Da notare che come nella locandina non si vede mai la scritta "Spiderman 2" ma solo "2".


Una petizione contro Catwoman

Mentre le riprese di “Catwoman” proseguono senza problemi in quel di Vancouver, e di cui potete osservare nuove foto provenienti dalla location canadese, numerosi sono i fan della famosa gatta che hanno aperto in rete le sottoscrizioni a una petizione (la potete trovare all’indirizzo http://www.thepetitionsite.com/takeaction/944416991) in cui si chiede la cessazione immediata della lavorazione del film e la riscrittura totale della sceneggiatura, chiedendo che quest’ultima sia il più fedele possibile alla continuity del personaggio.
Molti sono finora i firmatari che si stanno mobilitando attraverso internet, i quali sono rimasti molto contrariati dall’esclusione di Selina Kyle per un personaggio che definiscono senza storia e con alcun nesso con la Catwoman dei fumetti.
Intanto, l’attrice Ashley Judd, che aveva inizialmente ottenuto il ruolo di protagonista, poi lasciato perché da lei giudicato troppo immaturo, si sarebbe pentita esprimendo profondo rammarico per aver lasciato la parte ad Halle Berry.
Secondo quanto riportato dalla rivista di spettacolo “Star”, la Judd avrebbe dichiarato che abbandonare il progetto su Catwoman sia stata “la cosa più stupida che ho fatto nella vita”.



























Brevissime

Dan DiDio, dirigente della Dc Comics, ha dichiarato che la casa editrice pubblicherà gli adattamenti a fumetti dei film “Catwoman” e “Constantine”.

L’attore Michael Jay White, già interprete di “Spawn”, ha recentemente dichiarato di essere coinvolto nella realizzazione del sequel.

La New Line Cinema ha registrato il dominio di quello che sarà il sito ufficiale di “Blade 3: Trinity”, l’URL non ancora attivato dovrebbe essere BladeTrinity.com .

Secondo quanto riportato da AICN, il giovane attore Ben Savane sarebbe in lizza per il ruolo di Jimmy Olsen nel tormentato progetto cinematografico su Superman.

Il produttore Joel Silver, in una recente intervista del 25 Novembre, oltre a confermare di star lavorando attivamente al film su Wonder Woman, ha aggiunto di aver in progetto l’adattamento cinematografico di Lobo.

Quelle che vedete sono le prime immagini riguardanti il futuro dvd di “The League of extraordinary gentlemen”.







Carlo Coratelli
Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.