Menu

 

 

 

 

DC lancia il torneo Round Robin per scegliere la sua prossima serie

  • Pubblicato in News

La DC Comics ha dato vita a un torneo virtuale su Twitter, denominato Round Robin, composto da 4 fasi/turni in cui i lettori potranno scegliere fra 16 proposte di serie quella che l'editore pubblicherà nel corso dell'anno. Il primo round, partito ieri, terminerà il prossimo 7 aprile, con i vincitori annunciati il giorno 8. In seguito si terranno le altre votazioni fino al round finale che si svolgerà dal 20 al 27 maggio sulla pagina della community di DC Universe Infinite.

Il tabellone è, al momento, così suddiviso:

Lato sinistro:
Green Lanterns: Underworld on Fire
Etta Candy: Holliday Hero, Inc.
The Brave and the Bug: Crisis on Infinite Ambush
Zatanna and the King of Nightmares,
Lobo/Animal Man: Scorched Earth
Son of the Creeper,
Justice League Queer (JLQ)
Robins

Lato destro:
Paws Off the Justice League
Jesse Quick: Control
Blue Beetle: Graduation Day
Nightrunner: Love in Paris
Swamp Thing: A House of Secrets
Suicide Squad Seven
Asteria: The Last Amazon
Superman & Lois: Ignition

Le sfide sono le seguenti:

Swamp Thing vs. Suicide Squad Seven
Jesse Quick: Control vs. Paws Off the Justice League
Justice League Queer vs. Robins
Lobo/Animal Man vs. Son of the Creeper
The Brave and the Bug vs. Zatanna and the King of Nightmares
Green Lanterns Underworld on Fire vs. Etta Candy: Holliday Hero, Inc.
Blue Beetle: Graduation Day vs. Nightrunner: Love in Paris

Ad ogni turno verranno diffuse nuove informazioni sui progetti in gara, fra cui anteprime e il team degli autori coinvolti. La DC sta promuovendo il torneo anche su Instagram sulla community di DC Universe Infinite.

Ex0aOBZUYAEccu7

Leggi tutto...

Grant Morrison scriverà Superman & The Authority

  • Pubblicato in News

Amazon ha involontariamente anticipato un volume in uscita il prossimo novembre dal titolo Superman & The Authority ad opera di Grant Morrison, Mikel Janin e Jordie Bellaire.

La cover di Janin e Bellaire mostra Superman in un un nuovo costume mentre guarda su degli schermi i suoi colleghi di Authority Manchester Black, Midnighter, Enchantress, O.M.A.C., Apollo e Natasha Irons.

Dopo l'evento Infinite Frontier le serie Superman e Action Comics saranno scritte da Phillip Kennedy Johnson.
La run di Johnson inizierà con una storia in due parti intitolata "The Golden Age" su Superman #29 e Action Comics #1029, disegnata da Phil Hester ed Eric Gapstur. Nella trama, il figlio di Superman, Jonathan Kent (Superboy), ritorna dalla sua scuola nel 31° secolo per trovare suo padre che combatte i leviatani da una sezione dello spazio chiamata Breach - creature che, nel 31 ° secolo, avrebbero ucciso Superman.
Nell'annuncio, la DC aveva dichiarato che "The Golden Age" sarà un "preludio al più importante evento di Superman della DC!" senza fornirci ulteriori dettagli.
Subito dopo "The Golden Age", gli artisti regolari di Superman e Action Comic saranno rispettivamente Scott Godlewski e Daniel Sampere.

La DC aveva anche dichiarato che Mikel Janin arriverà per "uno speciale progetto di Superman". A questo punto, sappiamo che Janin sarà l'artista di Superman & The Authority scritto da Grant Morrison.

Midnighter, membro di Authority, è anche protagonista di storie in appendice a Action Comics ad opera di Becky Cloonan e Michael W. Conrad e Michael Avon Oeming.

superman and the authority cover

Leggi tutto...

Arriva in Italia Batman: Death Metal

  • Pubblicato in News

Partirà da giovedì 25 marzo per Panini Comics la miniserie Batman: Death Metal che sarà disponibile nella Band Edition, con 7 copertine dedicate a 7 gruppi metal, un set Metal con protagonisti i personaggi DC immersi in un’ambientazione musicale e il Batman: Death Metal Hardcore Box in serie limitata. Di seguito trovate tutti i dettagli e le immagini nella gallery in basso.

"Il giorno tanto atteso è finalmente arrivato. Giovedì 25 marzo si aprono in Italia le porte del Metalverso DC grazie alla travolgente miniserie evento Batman: Death Metal, firmata dallo scrittore Scott Snyder e dal disegnatore Greg Capullo.

I 7 numeri di Batman: Death Metal, pubblicati in contemporanea in 13 paesi, raccolgono il seguito della celebre serie del 2017 Batman: Metal, che portò radicali cambiamenti all’Universo DC e fece conoscere ai lettori il Multiverso Oscuro e un nemico straordinariamente affascinante: il Batman che Ride.

Quando la Terra viene inglobata dal Multiverso Oscuro, la Justice League si trova alla mercé del Batman che Ride. L’umanità tenta disperatamente di resistere in un panorama infernale, distorto oltre ogni misura, mentre Batman, Wonder Woman e Superman, che nel frattempo sono stati separati, combattono per sopravvivere.

In Italia Batman: Death Metal sarà disponibile ogni mese in edicola e fumetteria con la sua edizione regular. A questa si aggiunge la già annunciata Batman: Death Metal – Band Edition (acquistabile in fumetteria e online) dedicata a sette delle più celebri band metal, protagoniste ciascuna di una copertina variant e di pagine esclusive dedicate a interviste e approfondimenti. Si parte con i Megadeth, rappresentati in copertina dal disegnatore Juanjo Guarnido, e si prosegue con (in ordine di uscita): Ghost (immortalati da Werther Dell’Edera), Lacuna Coil, (disegnati da Antonio Fuso), Opeth (rappresentati da Mathieu Lauffray), Sepultura (Rafael Albuquerque), Dream Theater (Santi Casas), Ozzy Osbourne (Marco Mastrazzo).

Batman: Death Metal si arricchisce anche di un’ulteriore serie di copertine variant: un set Metal che avrà come protagonista in ogni numero un personaggio del Multiverso DC immerso in un’ambientazione musicale. Questa “metal edition” sarà disponibile esclusivamente in fumetteria e online.

Inoltre, Panini Comics ha pensato per l’Italia al Batman: Death Metal Hardcore Box, un cofanetto in tiratura limitata di soli 333 pezzi, acquistabili prossimamente su Panini.it. All’interno di questo prestigioso pezzo da collezione ci saranno l’albo numero 1 in edizione variant Hardcore Box Limited (pensato, dunque, solo per questo special pack), cinque stampe realizzate da altrettanti artisti del mondo del fumetto (Simone Bianchi, David Finch, Terry Dodson, Joseph Michael Linsner e Joshua Middleton), sei card esclusive rappresentanti i protagonisti dell’evento, la mappa del Metalverso DC, la  bandana Batman: Death Metal e un plettro con i loghi della serie e del Batman che Ride. Un cofanetto ricchissimo, per veri e propri fan hardcore. 

Per saperne di più su Batman: Death Metal e sui più grandi supereroi del mondo, visitate il sito www.dcomics.com, e seguite le pagine @DCComics @thedcnation @panini_dcit sui principali social media."

Leggi tutto...

DC Comics annuncia Wonder Woman: Black and Gold

  • Pubblicato in News

La DC Comics annuncia un ulteriore titolo, in 6 numeri, per celebrare gli 80 anni di Wonder Woman, Black and Gold, in uscita a giugno.

Come intuibile dal titolo e dalle immagini che vi presentiamo, elemento caratterizzante del titolo è la colorazione, basata su scale di nero e oro (e, ovviamente, di alcuni sprazzi di bianco). Si è deciso di optare per il colore oro per la realizzazione di questo progetto per esprimere un chiaro riferimento al lazo dell’eroina.

L’opera è parte integrante del più ampio progetto editoriale di cui sono parte Batman: Black and White e Superman: Red and Blue, nonché del programma dei festeggiamenti per gli 80 anni del personaggio di cui vi avevamo già parlato.

Per ogni numero è previsto un diverso team creativo. Il primo numero è affidato a Jhon Arcudi e Ryan Sook.

Si prosegue con Becky Cloonan, Amy Reeder, Aj Mendez & Ming Doyle, Nadia Shammas & Morgan Beem.

Di seguito alcune cover ad opera di Jen Bartel, Ramona Fradon, Yanick Paquette e Joshua Middleton.

wonder woman black gold 1

wonder woman black gold 2

wonder woman black gold 3

wonder woman black gold 4

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.