Menu

 

 

 

 

DC Comics rompe con Diamond Comic Distributors

  • Pubblicato in News

Vi abbiamo parlato lo scorso aprile, in pieno lockdown, delle difficoltà distributive che stava vivendo il fumetto americano e il suo principale distributore, ovvero Diamond Comics Distributors. Già in quella occasione, la DC Comics aveva annunciato che avrebbe provveduto, tramite a dei nuovi canali, alla distribuzione dei propri fumetti per questo frangente.

La novità, come riportato da Hollywood Reporter, è che la DC ha comunicato di aver interrotto totalmente la sua collaborazione con la Diamond dopo 25 anni di esclusiva e che gli ordini dei negozianti saranno ora evasi da Lunar Distribution, UCS Comic Distributors e Penguin Random House. Lunar e UCS gestiranno le pubblicazioni periodiche, mentre Penguin graphic novel e libri in generale.

"Riconosciamo che, per molti di voi, questa può sembrare una decisione epocale", ha dichiarato la DC in una mail inviata ai rivenditori. "Tuttavia, possiamo assicurarvi che questo cambiamento nei piani di distribuzione dei fumetti DC non è stato preso alla leggera e segue un lungo periodo di riflessioni e considerazioni.  Il cambio di direzione è in linea con la visione strategica generale della DC intesa a migliorarne la salute e a rafforzare il mercato diretto, nonché aumentare il numero di fan che leggono i fumetti in tutto il mondo".

Non si è fatta attendere la risposta della Diamond, che recita:

"Oggi, la DC ha inviato una comunicazione ai rivenditori in cui segnala la fine del loro lungo rapporto di esclusiva con Diamond. Ad aprile, siamo stati informati che la DC avrebbe iniziato a distribuire i propri prodotti attraverso altri partner. A quel tempo, ci hanno chiesto di presentare una proposta per un accordo riveduto, cosa che abbiamo prontamente fatto, e assicurato che Diamond avrebbe continuato a essere uno dei loro distributori. Hanno quindi richiesto una proroga al 30 giugno, che abbiamo accolto. La settimana scorsa, la DC ha richiesto una proroga aggiuntiva fino a luglio. Abbiamo posto loro delle domande e la DC ci ha indicato che avrebbe risposto oggi, 5 giugno. Invece di ricevere una risposta, abbiamo ricevuto un avviso di risoluzione. Se da un lato avevamo previsto questo possibile scenario, noi, come tanti altri nel settore, siamo delusi dalla loro decisione di terminare la nostra collaborazione così bruscamente in questo momento.

Sebbene avessimo sperato di raggiungere un accordo con la DC, ogni grande cambiamento presenta anche grandi opportunità! State tranquilli, Diamond è una società forte e il nostro successo non dipende dalle azioni di un singolo partner commerciale. Mentre riconosciamo che questo cambiamento influirà sul settore, siamo pronti a cogliere le opportunità di crescita e ci impegniamo per il successo dei nostri partner editoriali, del mercato diretto e del nostro settore nel suo insieme.

Continuiamo ad essere entusiasti del potenziale di crescita nel settore dei fumetti, dei giochi e dei giocattoli, nonché delle opportunità di sviluppo per le altre nostre società Geppi Family Enterprises. Crediamo davvero che la nostra rimonta sarà più grande della nostra battuta d'arresto e che i nostri giorni migliori sono quelli che verranno da qui in poi.

Grazie per il vostro continuo supporto e per tutto ciò che fate."

La DC ha informato i rivenditori che l'ultima spedizione Diamond dei propri fumetti sarà effettuata per la data di vendita del 23 giugno, con ordini in scadenza per quelli entro il 1 giugno.

Leggi tutto...

Inizia l'era DC Panini Comics

  • Pubblicato in News

Riceviamo e pubblichiamo:

Inizia l’era DC Panini Comics

Da giovedì 4 giugno i fumetti e le graphic novel DC saranno pubblicati dalla casa editrice modenese

Superman, Batman, Wonder Woman, Flash, Lanterna Verde e altri iconici supereroi sono pronti ad affascinarci con le loro avventure, tra cult e inediti

Sta iniziando una nuova era nel mondo dei fumetti! Da giovedì 4 giugno partiranno ufficialmente le pubblicazioni DC Comics a cura di Panini Comics! Superman, Batman, Wonder Woman, Flash e Lanterna Verde sono solo alcuni dei supereroi dell’Universo DC - uno dei più grandi editori al mondo di fumetti e graphic novel in lingua inglese - che troveranno dunque nuova vita negli albi e nei volumi che Panini Comics renderà disponibili in formato cartaceo e digitale.

Le pubblicazioni DC Panini Comics si raggruppano in due linee di pubblicazione: i periodici spillati o brossurati, distribuiti in edicola e in fumetteria, e i volumi, distribuiti in fumetteria e in libreria. Tutte le informazioni e i dettagli (dalle date di uscita alle caratteristiche tecniche) sono disponibili sul sito ufficiale Panini Comics e sui canali social ufficiali Panini DC Italia Facebook, Instagram e Telegram.

Le serie principali dell’Universo DC saranno dieci, distinte in albi spillati monografici confezionati con carta ad alta grammatura e tecniche di stampa all’avanguardia. Due i quindicinali, Batman e Superman, otto i mensili: Justice League, Wonder Woman, Batman/Superman, Lanterna Verde, Flash, Aquaman, Harley Quinn e DC Crossover (che raccoglierà tutti gli eventi che costituiranno la spina dorsale dell’Universo DC, a partire dalla miniserie Evento Leviathan che coinvolge tutti i più grandi detective del multiverso in un caso di spionaggio internazionale). I numeri uno di questi titoli si raccolgono sotto il nome di City Edition: ogni copertina è infatti ambientata in una città italiana. A dar vita a queste illustrazioni esclusive per Panini Comics sono stati 10 artisti del mondo del fumetto: Lee Bermejo, Simone Bianchi, Lelio Bonaccorso, Giorgio Cavazzano, Matteo Cremona, Gabriele dell’Otto, Emanuela Lupacchino, Milo Manara, Francesco Mattina, Andrea Sorrentino. Si tratta di artwork unici, pezzi da collezione disponibili anche in una versione in serie limitata e rinominata per l’occasione Museum Edition (senza elementi grafici in copertina e stampata a colori su carta Tintoretto da 250 gr).

Ci saranno poi 5 numeri Alfa, albi celebrativi contenenti storie del passato e inedite, ognuno con una cover d’autore, disponibile anche in versione variant gold metallizzata: Mirka Andolfo (Wonder Woman), Jacopo Camagni (Flash), Giuseppe Camuncoli (Superman), Werther Dell'Edera (Lanterna Verde) e Carmine di Giandomenico (Batman). I 5 numeri potranno anche essere acquistati in un cofanetto celebrativo contenente la doppia versione di ogni albo e un’esclusiva litografia realizzata da Werther Dell’Edera.

A questi spillati, disponibili in edicola, fumetteria e in digitale, si aggiungerà anche la collana DC Best Seller, che ripubblicherà in formato tascabile le grandi saghe DC, a partire dal Batman di Scott Snyder e Greg Capullo. E ancora i nuovi volumi DC Black Label, l’etichetta nera di DC con le storie non in continuità con le serie regolari - più crude e for mature readers - scritti e disegnati da grandi autori che daranno la loro interpretazione, senza censure, dei più grandi supereroi del mondo.

Sul versante librario, la collana DC Library raccoglierà le migliori storie DC di sempre, dai grandi classici del passato (come Batman: Il ritorno del Cavaliere Oscuro di Frank Miller) ai capolavori moderni (come Superman: L’Uomo d’Acciaio di Brian Bendis). Non mancheranno poi le riproposte classiche: i volumi conclusivi del DC Rebirth, che riprenderanno esattamente nel punto in cui il precedente editore si è fermato, le storiche serie Vertigo, i corposi DC Omnibus con interi cicli entrati nella leggenda, e i DC Classics, che presenteranno il meglio delle storie Silver Age e Bronze Age dei comics.

Siete pronti ad immergervi in un universo fantastico? La nuova era DC targata Panini Comics è iniziata!

Leggi tutto...

Joshua Williamson dice addio a The Flash

  • Pubblicato in News

Lo sceneggiatore Joshua Williamson ha annunciato che chiuderà la sua run su The Flash con il ciclo intitolato "Finish Line". L'autore, ricordiamo, ha iniziato a scrivere i testi per la serie nel 2016 col rilancio dell'era "Rebirth".

"Finish Line" seguirà l'attuale arco narrativo "Legion of Zoom" e occuperà i numeri #759-762 della testata. La storia si concentra su Zoom che prende il controllo del corpo di Barry Allen.

Di seguito la promo art della storyline e le prime cover diffuse.

EX IIaHUYAAE6Aa

Leggi tutto...

Primo sguardo a The Joker 80th Anniversary 100-Page Super Spectacular #1

  • Pubblicato in News

DC Comics ha diffuso (via Newsarama) un primo sguardo allo speciale dedicato agli 80 anni di Joker in uscita negli States il prossimo 9 giugno. Nella gallery in basso potete vedere le prime immagini relative all'esordio del nuovo villain Punchline, ad opera di James Tynion IV e Mikel Janin, e delle storie "Birthday Bugs" di Tom Taylor ed Eduardo Risso e "Kill the Batman" di Gary Whitta, Greg Miller e Dan Mora. A seguire tutte le variant diffuse.

The Joker 80th Anniversary 100-Page Super Spectacular #1 sarà un'antologia sulla scia dei recenti Action Comics #1000 e Detective Comics #1000 e proporrà storie realizzate da Brian Azzarello, Lee Bermejo, Paul Dini, Denny O’Neil, Scott Snyder, Tom Taylor, Jock, José Luis García-López, Mikel Janín, James Tynion IV, Riley Rossmo e altri ancora.

Il Joker ha debuttato il 25 aprile 1940 in Batman #1, creato da Bill Finger, Bob Kane e Jerry Robinson e doveva originariamente essere un villain minore e morire rapidamente, ma venne risparmiato dagli autori e trasformato nella nemesi principale di Batman.

Greg Capullo ha realizzato la cover regular, mentre vari artisti disegneranno le variant per ogni singolo decennio, nell'ordine: Arthur Adams (anni '40), David Finch (anni '50), Francesco Mattina (anni '60), Jim Lee / Scott Williams (anni '70), Bill Sienkiewicz (anni '80), Gabriele Dell'Otto (anni '90), Lee Bermejo (anni 2000) e Jock (2010 anni).

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.