Menu

 

 

 

 

tuttiautopezzi

Superman: in arrivo le serie di Lois Lane e Jimmy Olsen

  • Pubblicato in News

Lois Lane e Jimmy Olsen, personaggi comprimari di Superman, saranno i protagonisti di due serie in solitaria che faranno il loro esordio a luglio.

Lois Lane sarà di competenza del duo Greg Rucka e Mike Perkins, mentre quella dedicata a Jimmy Olsen, protagonista di una nuova incarnazione di Superman's Pal Jimmy Olsen, sarà realizzata da Matt Fraction e Steve Lieber. Entrambe le serie saranno composte da 12 albi.

"Lois Lane è il miglior reporter investigativo del DC Universe", ha dichiarato Rucka. L’attenzione sarà focalizzata sull’attività investigativa di Lois in qualità di reporter e indagherà sul suo quotidiano rapporto con il Daily Planet.

La serie su Jimmy Olsen avrà, apparentemente, un approccio molto più spensierato ma con il reale intento di realizzare un’invettiva sullo stato del giornalismo contemporaneo e vedrà Jimmy passare dalla macchina fotografica alla videocamera.

Nella gallery in basso potete vedere le prime immagini diffuse delle due testate.

(Via CBR)

Leggi tutto...

Primo sguardo a Batman: Last Knight on Earth di Snyder e Capullo

  • Pubblicato in News

Scott Snyder e Greg Capullo sono ormai a lavoro sul loro arco finale dedicato a Batman dal titolo Last Knight on Earth per l’etichetta DC Black Label – quella dedicata ad autori prestigiosi per un pubblico adulto.

La serie, in tre parti, porterà il Cavaliere Oscuro in un viaggio-ricerca attraverso un paesaggio devastato nel quale incontrerà diversi volti familiari dell'universo DC e con i quali si interfaccerà per capire il mistero del suo passato e svelare la causa di questo terribile futuro e rintracciare la forza inenarrabile che lo ha distrutto.

Originariamente annunciato nel 2016 per All -Star Batman - disegnato da Sean Murphy, il progetto si è evoluto fino a diventare una serie indipendente con le matite di Capullo.

"Batman si sveglia in un deserto, non sa che anno sia o perché la testa del Joker sia viva e in un barattolo accanto a lui. In questo strano futuro i cattivi hanno trionfato e la società si è liberata dal peso dei codici etici. Mentre combatte per sopravvivere Bruce Wayne cerca risposte per scopre la verità sul suo ruolo in questo nuovo mondo"

Jonathan Glapion inchiostra, colori di FCO, il debutto della serie è per il 29 maggio 2019.

Per voi, in anteprima, alcune tavole di Batman – Last Knight on Earth.

(Via Newsarama)

Leggi tutto...

Event Leviathan: primo sguardo all'evento DC Comics di Bendis e Maleev

  • Pubblicato in News

Fin da quando Brian Michael Bendis è arrivato alla DC Comics, l'editore ha stuzzicato i fan sul suo primo grande evento, intitolato Event Leviathan, che avrà importanti implicazioni per tutto l'Universo DC.

Scritto da Bendis e illustrato da Alex Maleev, il primo numero dell'evento sconvolgerà l'attuale status quo e reintrodurrà l'organizzazione criminale Leviathan come una minaccia a livello mondiale. Fra i personaggi coinvolti, troviamo Batman, Superman, Freccia Verde, Question e Talia al Ghul. Non sono noti, tuttavia, ulteriori dettagli sulla trama.

La DC Comics ha ora diffuso due cover una di Maleev e l'altra di Kenneth Rocafort. Potete vederle qui di seguito. Event Leviathan #1 sarà in vendita dal 12 giugno.

EVENT-LEVIATHAN-1

EVENT-LEVIATHAN-1-VAR

Leggi tutto...

In arrivo il crossover fra Black Hammer e Justice League

  • Pubblicato in News

La Justice League della DC Comics e l'universo Black Hammer della Dark Horse si incontreranno in una nuova serie limitata in uscita a luglio intitolata Black Hammer/Justice League: Hammer of Justice. Il co-creatore/scrittore di Black Hammer Jeff Lemire sarà lo sceneggiatore della mini, Michael Walsh si occuperà dei disegni, mentre Dave Stewart dei colori.

Lemire ha dichiarato a IGN che "questa è stata un'eccellente opportunità per raccontare una storia davvero divertente e, si spera, per portare Black Hammer a un sacco di nuovi lettori. Ho troppe storie che voglio ancora raccontare".

Secondo IGN, Hammer of Justice prenderà l’avvio quando un "uomo strano" arriva simultaneamente nella Metropolis di DC e nella fattoria di Black Hammer.
L'evento di cinque numeri vedrà all’opera tanto la “trinità” DC, Batman, Wonder Woman e Superman, quanto il duo di Black Hammer, Golden Gail e il Colonnello Weird.

La volontà di Lemire è comunque di permettere a Black Hammer di “crescere ed evolvere autonomamente, ma questo non significa che sia solo una storia immaginaria usa e getta". Secondo lo sceneggiatore, infatti, "avrà un impatto emotivo su entrambi i gruppi di personaggi, e c'è un altro aspetto che avrà un effetto più duraturo, ma non posso rovinarlo qui".

Il crossover lavorerà per accentuare le differenze dei personaggi di entrambi gli universi narrativi. "Certo, ci sono alcune somiglianze di superficie, come il fatto che sia Martian Manhunter che Barbalien siano eroi marziani, ma quando li metti insieme, consente l'autentica unicità di entrambi i mondi", ha detto Lemire.

Oltre alle cover regular di Walsh, ne sono previste altre ad opera di Andrea Sorrentino, Yanick Paquette, Yuko Shimizu. L'altro co-creatore di Black Hammer, Dean Ormston, non è stato incluso nel progetto.

Black Hammer/Justice League: Hammer of Justice #1 (di 5) uscirà il 10 luglio come coproduzione di DC Comics e Dark Horse Comics.

(Via Newsarama)

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.