Menu

 

 

 

 

tuttiautopezzi

Al via due nuove serie di Batman: Endgame e Arkam Knight

  • Pubblicato in News

Sono ben due le serie dedicate all'Uomo Pipistrello che esordiscono nella giornata di oggi, mercoledì 11 marzo, negli USA.

Endgame, saga scritta da Scott Snyder e disegnata da Greg Capullo sulle pagine di Batman, arriva sulla storica testata Detective Comics, con una nuova run ad opera di Brian Buccellato (testi) e Roge Antonio (matite).

La città è invasa da vittime "Jokerizzate", ma una piccola banda di adolescenti si unirà per entrare in azione. La loro conoscenza delle strade segrete di Gotham gli permetterà di sopravvivere, ma Batman riceverà un aiuto da questo giovane gruppo di presuntuosi? E cosa rappresenteranno per il futuro di Gotham City questi giovani eroi?

Lo scrittore Peter J. Tomasi e gli artisti Viktor Bogdanovic e Art Thibert sono gli artefici del fumetto prequel del nuovo videogioco del Cavaliere Oscuro, Batman: Arkam Knight.

Il Joker è morto. Arkam City è stata chiusa. Appena inizia un nuovo giorno, Bruce Wayne si ritrova da solo con se stesso, con un dolore devastante, provando a recuperare dalle ferite e interrogarsi se il suo ruolo di Batman sia ancora necessario per la salvezza di Gotham. Quando quando il sole sorgerà sulla città, nuovi pericoli emergeranno dalle ombre.

Nella gallery in basso sono disponibili cover, a firma di Rafael Albuquerque, e alcune tavole tratte da Detective Comics: Endgame #1 e le cover, realizzate da Dan Panosian e Gary Frank, e le prime pagine di Batman: Arkham Knight #1.

Leggi tutto...

Le 10 storie più belle di Batman e Joker

  • Pubblicato in Focus

Lo scorso mercoledì 25 febbraio, negli USA è uscita l'albo Batman #39, penultimo appuntamento della saga Endgame, scritta da Scott Snyder per le matite dell'artista Greg Capullo. Durante questo evento, abbiamo assistito (spoiler) al ritorno del folle pagliaccio criminale, il Joker, pronto ad allearsi con la Corte dei Gufi pur di portare a compimento i suoi pazzi progetti e vedere andare in frantumi l'esistenza del suo acerrimo rivale, Batman (/spoiler).

La rivalità tra il Crociato Incappucciato e il Joker rappresenta la perfetta dicotomia tra il bene e il male, il continuo contrapporsi di schemi e stili di vita che risultano complementari, interdipendenti, che non vedono mai una delle due parti soccombere definitivamente. Approfittando, quindi, dell'ennesimo scontro tra i due, ecco una top-ten di quelle che sono considerate le migliori storia (sia cartacee che animate) con protagonisti l'Uomo Pipistrello e il pagliaccio:

Batman 663
10) The Clown At Midnight - Batman Vol.1 #663

Avventura prosaica di Grant Morrison che affronta l'ennesima fuga del Joker dalla cattività. La storia rappresenta un unicum non solo per lo stile, prosa accompagnata dalle immagini, ma soprattutto perchè cerca di codificare, con un linguaggio moderno, il rapporto tra i due personaggi, contestualizzando la storia ai giorni nostri partendo dal lascito di storie classiche.

man-who-killed-batman
9) The Man Who Killed Batman - Batman: The Animated Series episode 51

In questo episodio ci viene presentata la storia di Sid the Squid, uno strampalato gangster che apparentemente ha ucciso Batman. Ovviamente la fama di Sid attirerà molte invidie da parte degli altri criminali di Gotham, in particolare quelle del Joker, convinto che Sid non sia in grado di fare ciò che dice, ma soprattutto disposto a prendersi la proprio vendetta su chi ha eliminato la sua nemesi. Il finale è ovvio, la non-morte di Batman si rivela nella sua verità, e il Cavaliere Oscuro interviene per salvare Sid e fermare, per l'ennesima volta, il Joker.

batman-Detective Comics 475
8) The Laughing Fish - Detective Comics Vol.1 #475-476

La storia imbastita da Steve Englehart e Terry Austin ci da un'idea del deformato senso dello humor che contraddistingue il folle criminale di Gotham. Durante quest'avventura Batman scopre che il Joker ha rilasciato una neurotossina nella Gotham Harbor che colpisce i pesci, conferendogli il tipico sorriso del pagliaccio. Dopo aver provato, invano, di brevettare questo pesce che ride, uccide, sotto gli occhi di un inerme Batman, il funzionario reo di questo diniego.

jokers-favor
7) Joker's Favor - Batman: The Animated Series episode 7

Altro episodio della serie animata, nel quale il Joker causa il classico degli incidenti stradali, e a farne le spese è il povero Charlie Collins, che inveisce contro la persona sbagliata. Charlie implora il Joker di risparmiargli la vita, visto che ha moglie e figlio, e il Joker decide di salvarlo in cambio di un favore. Anni dopo Charlie sarà chiamato a rispettare quel patto, in una maniera inaspettata ed ilare.

Batman - The Man Who Laughs
6) The Man Who Laughs

Ed Brubaker e Doug Mahnke riscrivono la prima comparsa del Joker, inteso come un sequel sciolto da Batman: Year One. The Man Who Laughs modernizza le origini della nemesi dell'Uomo Pipistrello, aggiungendo elementi nuovi che vanno ad ampliare l'immagine del clown re del crimine.

Mad Love cover
5) Mad Love

Storia in continuità con la serie animata, scritta da Paul Dini e Bruce Timm, Mad Love racconta la storia di Harley Quinn, che debuttò come uno scagnozzo una tantum prima che Arleen Sorkin diventasse la sua doppiatrice, raggiungendo i favori dei fan e portandola nella continuity regolare della DC. Vediamo nascere il rapporto folle, sconcertante e irragionevole che lega la dottoressa Harleen Quinzel con il suo paziente, il Joker. Un rapporto che porterà alla follia e il caos tutti i soggetti coinvolti.

The-Dark-Knight-Joker-and-Batman
4) The Dark Knight

Sebbene i puristi non hanno accettato la trasposizione su celluloide fatta da Christopher Nolan, The Dark Knight ha il merito di aver cristalizzato la contrapposizione tra la concezione di vita di Batman, ordine e regole, e la follia anarchica multicolor del Joker. Merito del successo del secondo capitolo della trilogia di Nolan va all'interpretazione che ne da Heath Ledger, disegnando un Joker senza nome, senza faccia e senza passato.

batman251
3) The Joker's Five-Way Revenge - Batman Vol.1 #251

Realizzata da Denny O'Neil e Neal Adams, The Joker's Five Way Revenge, ha preparato il terreno per le innumerevoli esplorazioni della follia del Joker. In quest'avventura Batman dovrà salvare la vita ad un gruppo di scagnozzi che ha osato opporsi al Joker. La storia è importante perchè stabilisce alcune aspetti del personaggio, come il disprezzo per la vita dei suoi stessti scagnozzi e la visione contorta del suo rapporto con Batman.

Batman 429
2) A Death In The Family - Batman Vol.1 #426-429

È difficile pensare ad un'altra storia che possa catturare a fondo la brutalità del Joker meglio di A Death In The Family. Il Joker tenta di vendere un'arma nucleare a dei terroristi mediorientali, e durante la sua ricerca incrocia quella di Jason Todd, il secondo Robin, che è sulle tracce della sua madre naturale. Tutti sappiamo come va a finire, con la morte di Jason per mano del Joker.
La cosa più sconvolgente, non fu la morte di Jason in se, quanto la scelta che fu fatta dai lettori tramite un sondaggio che decreto la fine del secondo Robin. A dimostrazione del fatto che c'è un Joker in tutti noi.

Killing-joke
1) The Killing Joke

La storia definitiva del Joker. L'attacco brutale a Barbara Gordon, le torture al di lei padre, il Commissario Gordon, Batman spinto fino al limite del suo codice d'onore, e fermato solo dall'arrivo della polizia. La gioia per la sua comprensione distorta della vita e della morte, la follia del Joker, il suo rapporto contorto con Batman, e la consapevolezza di essere pronto a fare qualsiasi cosa che una persona sana di mente troverebbe mostruosa, e quella tavole conclusiva, chiave di lettura dell'intera storia. Un capolavoro.

(Via Newsarama)

Leggi tutto...

Batman Eternal 1-4 (Batman Il Cavaliere Oscuro 21 e 22)

Batman Eternal è il nuovo progetto di Scott Snyder e di James Tynion IV che, a metà tra la celebrazione dei 75 anni e l’indagine psico-analitica dell’universo del Pipistrello, mira a portare una vera e propria rivoluzione a Gotham e dintorni. L’intento è parecchio ambizioso e si riflette sia nel numero delle uscite della serie (60!), che in Italia verranno proposti a doppia razione nella testata Il Cavaliere Oscuro, sia nel cast allargato impegnato nella sua scrittura e disegno.

batman-eternal-1-page1

Si parte col botto: nel futuro una Gotham in fiamme e nel presente un Batman in armatura che letteralmente si fionda a salvare alcuni ragazzini e Jim Gordon dall’assalto del professor Pyg. Durante l’inseguimento dei criminali nella metropolitana arriva la tragedia, Gordon è tratto in inganno e, pensando fosse armato, spara al fuggiasco. Il proiettile colpisce una centralina d’alimentazione che esplode causando lo scontro di due treni in corsa e centinaia di morti. Il commissario va dietro le sbarre e al comando arriva il corrotto Forbes. Batman ovviamente indaga e scopre che a mettere in scacco il suo più antico alleato è il boss della malavita Carmine Falcone. Dall’altra parte della città due ragazze devono combattere le ombre dei rispettivi padri: Batgirl e la versione New 52 di Stephanie Brown.

batmaneternal3-1

In prima lettura, la trama imbastita coinvolge per il ritmo con cui procede e per lo shock emotivo nel vedere un Gordon invecchiato e non certo infallibile. Tutto ciò che ci è stato presentato sembra far parte di un unico grande piano che convergerà nell’apocalisse gothamita presentata fin dalle prime pagine. Proprio per questo i lettori più attenti potrebbero storcere il naso, per Snyder la distruzione della città sta diventando un vero e proprio topos, l’ultima volta proposta su Anno Zero. Snyder e Tynion IV, per caratterizzare il ricco affresco di Batman Eternal, attingono a piene mani all’universo del Cavaliere Oscuro pre-reboot ed ecco che il piano segreto per il dominio di Gotham e la lotta di Stephanie Brown ricordano la serie Batman: Giochi di Guerra. Attendiamo gli sviluppi per la caratterizzazione del nuovo Carmine Falcone, un villain che spesso aveva messo i bastoni tra le ruote al Cavaliere Oscuro, sperando che non si limitino a ricopiare il personaggio dalle grandi serie del passato ma a presentarne una vera e propria nuova versione, come suggerisce la sua nuova e più moderna veste grafica.

Batman-Eternal-2-falcone

Per adesso emerge la difficoltà degli autori nel gestire una trama che si muove a metà tra la commemorazione del 75° anniversario del Pipistrello e quella di una serie che si inserisce nella continuity. Il risultato non è negativo ma per lettori di vecchia data avrà un po’ il sapore del dejà-vu. Sicuramente esiste il grande vantaggio di avere ben 60 numeri per stupire i lettori.

La parte grafica è affidata per i primi tre numeri a Jason Fabok, già al lavoro per il personaggio su Detective Comics. Sebbene si noti un certo miglioramento, specialmente per quanto riguarda la pulizia del tratto, i suoi disegni non fanno gridare al miracolo. Punto di forza del disegnatore sono le vignette d’azione, le espressioni granitiche e i corpi ipertrofici che ben si adattano a Batman, ma meno ad altri personaggi. Poco ispirata la resa grafica del quarto numero di Dustin Nguyen, che non appare al massimo della sua forma. Il cambio di disegnatore rompe la coerenza visiva della serie e il tratto di Nguyen è più adatto alla sagome di freak e mostri e meno al tono dark e metropolitano della serie. Inspiegabile il cambiamento estetico in questo numero del nuovo arrivato al G. C.P.D., l’agente Bard.

batmaneternal4-1gjk8i

I primi quattro numeri di Batman Eternal sono un mezzo passo indietro rispetto al resto della produzione batmaniana targata New 52, che ha saputo stupire le vecchie e le nuove leve. Attenzione: non si tratta di una cattiva storia, tutt’altro, ma avremmo gradito una partenza più sprintosa. Se siete fra quelli che hanno cominciato a leggere Batman con il reboot sicuramente troverete questi numeri avvincenti. Per tutti gli altri c’è da ricordare che sono previste altre 54 uscite, quindi è lecito e doveroso aspettarsi di meglio. Senza dubbio si tratta di una lettura imprescindibile per capire appieno i nuovi sviluppi del Cavaliere Oscuro.

Leggi tutto...

Batman: la serie televisiva anni '60 arriva in Blu-ray

  • Pubblicato in Screen
Comunicato stampa:

BATMAN: LA SERIE TELEVISIVA COMPLETA

IN BLU-RAY DAL 12 FEBBRAIO 2015

Batman, la serie televisiva originale del 1966, con tutti i 120 episodi delle tre stagioni interamente rimasterizzati in alta definizione, sarà distribuita da Warner Bros. Entertainment Italia in un unico cofanetto Blu-Ray™ dal 12 febbraio.
 
La serie TV interpretata da Adam West, nei panni di Batman, e da Burt Ward in quelli di Robin, si basa sull’omonimo personaggio dei fumetti creato da Bob Kane; trasmessa dal 1966 al 1968, in soli tre anni, è diventata un vero e proprio cult capace di mantenere il suo fascino immutato nel tempo. Per decenni infatti, gli appassionati di tutto il mondo hanno chiesto a gran voce questo cofanetto da collezione che sarà presto disponibile.
 
Costumi sgargianti e colorati, l’immancabile Batmobile creata da George Barris modificando il prototipo della Lincoln Futura, risse a suon di musica nelle quali i "colpi" venivano enfatizzati con scritte onomatopeiche che rendevano il telefilm simile ad un fumetto animato, supercriminali come
 
Joker e il Pinguino: sono queste alcune delle inconfondibili caratteristiche che hanno connotato la serie, trasformandola in un capolavoro nel suo genere in grado di conquistare il pubblico a livello internazionale.
 
Oltre agli amati West e Ward, la serie vanta una lunga lista di guest star apparse durante il corso delle tre stagioni, tra cui Julie Newmar, Cesar Romero, Liberace, Vincent Price, Burgess Meredith, Bruce Lee, Sammy Davis Jr. e molti altri.
 
Da oltre 75 anni la leggendaria figura del cavaliere mascherato ispira fumetti, film, cartoni animati, videogiochi e naturalmente serie TV, inclusa questa, che rivive in Blu-ray trasformando in realtà i desideri di molti fan e collezionisti. L’esclusivo cofanetto include inoltre tre ore di Contenuti Speciali Inediti, tra cui un’intervista ad Adam West, nel quale l’attore ripercorre la sua esperienza nei panni di Batman.

SINOSSI

La coppia più iconica della TV è stata “catturata”, assieme ad una schiera di malvagi acerrimi nemici, in unico imperdibile cofanetto Blu-ray. Con la partecipazione di guest star come Julie Newmar e Cesar Romero e ben oltre 3 ore di scoppiettanti contenuti speciali del tutto inediti, per la prima volta in Home Video, sarà possibile rivivere tutti i combattimenti contro il crimine che hanno appassionato generazioni di fan!
 

CONTENUTI SPECIALI

 
Il Blu-ray di Batman – La Serie TV Completa contiene i seguenti contenuti speciali:
 
OLTRE 3 ORE DI CONTENUTI SPECIALI INEDITI

  • Per Tutte le Memorabilia di Batman! Un viaggio tra i memorabilia più ambiti attraverso gli occhi di tre straordinari collezionisti
  • Essere Batman Adam West si confida e ripercorre le tappe del suo successo.
  • Nasce la Batmania! Ricreare il Mondo di Batman Scopri il le scenografie, il design e la creatività dietro il successo della serie
  • I Pipistrelli della Tavola Rotonda Una “chiacchierata” sulla serie con Adam West ed i suoi celebri amici
  • Inventare Batman... Ce ne parla Adam West! Scorrendo gli appunti sul copione originale, Adam racconta come abbia approcciato il personaggio e come abbia portato Batman sul piccolo schermo.
  • Na Na Na Batman! Le star e i produttori di Hollywood raccontano i loro ricordi preferiti su Batman.
  • Le Bat-Rarità! Direttamente dalla Batcaverna
 
INFORMAZIONI SUL PRODOTTO BLU-RAY

TITOLO Batman – La Serie Tv Completa
CAST Adam West, Burt Ward, Alan Napier, Julie Newmar, Cesar Romero
GENERE Azione
DURATA 3020 minuti circa
FILM Video: 1080p High Definition 16x9
 
Lingue: Tutte le 3 Stagioni: Italiano**, Inglese, Tedesco (1.0 Dolby Digital). Stagioni 1 e 2: Francese (1.0 Dolby Digital).
Sottotitoli: Italiano per non udenti, Inglese per non udenti, Tedesco per non udenti, Francese, Spagnolo.
** EPISODI 3x02, 3x03 e 3x26: DISPONIBILI SOLAMENTE IN VERSIONE ORIGINALE CON SOTTOTITOLI FORZATI IN ITALIANO
Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.