Menu

 

 

 

 

Niente Paul Pope a Lucca Comics & Games 2014

Vi avevamo annunciato che quest'anno al Lucca Comics & Games la Bao Publishing avrebbe portato come ospiti Paul Pope, Fiona Staples e Brian K. Vaughan.

Purtroppo però a seguito di alcuni problemi di salute Pope non potrà essere presente alla convention. Ci saranno moltissimi altri ospiti però che renderanno grande la festa a Lucca. Per citarne alcuni Roberto Recchioni, Fumio Obata, Vanna Vinci e Zerocalcare.

Di seguito vi riportiamo il contenuto del post apparso sul sito della casa editrice.

"Lucca, stiamo arrivando!

Dal 30 ottobre al 2 novembre ci sarà Lucca Comics & Games 2014, e BAO Publishing non potrà mancare. Ci troverete allo stand E219 al padiglione Editori in Piazza Napoleone.
Avremo un sacco di ospiti e di novità da presentarvi: Brian K Vaughan e Fiona Staples per Saga (di cui però non ci sarà il Volume 4, che esce ai primi di dicembre, in contemporanea con gli USA, ma avremo il nuovissimo volume Mystery Society, di Steve Niles e Fiona Staples, casomai non sapeste cosa farle autografare...), Fumio Obata per Si dà il caso che, Cameron Stewart per Sin Titulo, Zerocalcare per Dimentica il mio nome, Vanna Vinci per Il richiamo di Alma, Sergio Gerasi per In inverno le mie mani sapevano di mandarino, Nicolò Pellizzon per Gli amari consigli, Ennio Bufi e Leonardo Favia per Il settimo splendore, Elena Casagrande per Suicide Risk (il terzo volume sarà in anteprima proprio in quei giorni), Sualzo per Gaetano e Zolletta, e diversi autori di Orfani, compreso Roberto Recchioni, saranno in dedica al nostro stand a più riprese.
Dobbiamo purtroppo informarvi sul fatto che Paul Pope non potrà esserci. Paul ha un problema di salute che in certi periodi, difficili da prevedere, gli impedisce di viaggiare. All'ultimo momento ci ha fatto sapere di dover rinunciare, a malincuore, alla sua prima Lucca. Ci sarà virtualmente, perché allo stand avremo in anteprima il primo dei due volumi di Aurora West.
Troverete anche il set dei magneti da frigo di Zerocalcare e vi potrete portare via le tote bag di Zerocalcare di quest'anno e quella ufficiale BAO (che ha sopra Gatto Bugia, non diciamo altro).

Lunedì prossimo pubblicheremo il calendario ufficiale delle sessioni di dediche e le modalità per averle. Vogliamo che abbiate l'esperienza più serena e positiva possibile, al nostro stand, e per questo dovremo stabilire poche, semplici regole.
Stiamo scalpitando per incontrarvi, e non vediamo l'ora di cominciare questa straordinaria edizione della nostra fiera preferita".

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.