Menu

 

 

 

np6-6-28

Loisel, Trondheim, Keramidas, Cosey e Tebo disegnano Topolino

Se l'Italia vanta la più grande produzione di fumetti Disney al mondo, oltre che una scuola riconosciuta fra le più influenti in assoluto, la presenza di Topolino e soci è ben radicata in molte altre nazioni. La Francia, ad esempio, pubblica ininterrottamente dal 1934 (attualmente sotto Disney Hachette Presse) il settimanale Le Journal de Mickey, molto diverso dal Topolino italiano e più simile alla classiche riviste francesi (in Italia paragonabile al Giornalino dei bei tempi).

Proprio dai cugini d'oltralpe giunge una bella notizia: come riporta Sequence BD la casa editrice Glénat ha affidato 4 avventure ad autori molto noti ma estranei al fumetto disneyano: parliamo di Cosey, Trondheim/Kéramidas (previsti per marzo 2016), Tébo e Régis Loisel (settembre 2016).

Di seguito vediamo due immagini in bianco e nero (la storia sarà a colori) dell'avventura realizzata da Régis Loisel, autore noto in Italia per il suo Peter Pan e per Alla ricerca dell’augello del tempo. Come possiamo ammirare, è chiaro il riferimento alle strip di Floyd Gottfredson, artista amato molto da Loisel.

mickey-loisel-1

mickey-loisel-2

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.