Menu

 

 

 

 

Redazione Comicus

Redazione Comicus

URL del sito web: https://www.comicus.it

Star Comics annuncia l'arrivo in Italia di Tower of God

Star Comics ha annunciato la pubblicazione a partire dal mese di maggio di Tower of God, fenomeno a fumetti coreano ad opera di Siu. Trovate di seguito tutti i dettagli.

"La straordinaria popolarità dei Webtoon – un tipo di fumetto digitale a colori nato negli anni 2000 in Corea del Sud e particolarmente adatto alla lettura su dispositivi digitali grazie alla modalità di lettura in verticale – continua a crescere a dismisura in tutto il mondo, complice anche la loro trasposizione in forma cartacea e in serie animate di grande successo.

Durante la prima edizione degli Star Days lo scorso settembre, abbiamo svelato l’inizio dell’avventura di Star Comics nel mondo dei Webtoon grazie all’arrivo dello spettacolare SOLO LEVELING, in uscita a partire da aprile. Oggi abbiamo il piacere di annunciare, in collaborazione con AnimeClick, la pubblicazione di TOWER OF GOD, che sarà serializzato a partire dal maggio 2021. Nato nel 2010 dal fumettista coreano Siu, il manhwa è stato tradotto ufficialmente in inglese, e soltanto a inizio 2020 contava già oltre 4,5 miliardi di visualizzazioni sul web.

Un arrivo atteso e sperato da chi ha già visto la serie animata in streaming su Crunchyroll, ma anche dai numerosi appassionati di Webtoon e da coloro che amano i battle-action: TOWER OF GOD vi farà immergere in un viaggio pieno di pericoli e difficilissime prove da superare, sfide sanguinose e amicizie importanti, insieme al coraggioso e fedele Bam e alla scaltra e ambiziosa Rachel.

Si dice che chi riesca ad arrivare in cima alla torre possa vedere esaudito qualunque desiderio. Rachel è una ragazza con un grande sogno, e pur di realizzarlo è disposta a ogni cosa, anche abbandonare tutto e tutti – compreso Bam, un ragazzo che era sempre vissuto in totale solitudine immerso nell’oscurità prima di conoscerla, e che vede in Rachel non solo un'amica e confidente, ma una vera e propria luce. Quando la fanciulla decide di puntare alla vetta e scompare, Bam la segue senza esitazione nella speranza di poterla incontrare nuovamente. Ma l'ascesa alla torre è disseminata di difficoltà e prove mortali da sostenere e superare: solo chi si dimostrerà degno potrà proseguire!

Tra antichi segreti e mostri spaventosi, comincia il viaggio di Bam da irregolare – ovvero un candidato non "scelto" dalla torre ma entrato con le sue sole forze – alla ricerca della sua cara amica. Che sia denaro, potere, gloria, vendetta o il ricongiungimento con una persona cara... solo chi arriverà in cima potrà realizzare i propri desideri!

Un’avventura con la “A” maiuscola, tutta a colori, da vivere con la lettura di questo nuovo, stupefacente manhwa, a partire dal prossimo maggio!

Siu è un fumettista coreano. Tower of God è la sua prima opera di rilievo."

tower of god

Savannah Welch sarà Barbara Gordon in Titans 3

Barbara Gordon faceva originariamente parte della serie live-action Titans quando è stata annunciata per TNT. Tuttavia, è stata esclusa dalle prime due stagioni. Ora, come riporta Variety (via SHH), il personaggio apparirà dalla terza stagione dello show interpretata da Savannah Welch (Six, Boyhood, Tree of Life).

Sia nei fumetti che nella serie, Barbara era una volta Batgirl e l'amante di Dick Grayson (Brenton Thwaites) ma è stata poi paralizzata dal Joker. Il sito rileva che Barbara "ha una rapporto complicato con Bruce Wayne" e annuncia che il ritorno di Dick nella sua vita riaccenderà "la loro vecchia storia d'amore e darà vita a una nuova collaborazione per combattere il crimine".

Yvonne Craig ha interpretato Barbara Gordon nella serie TV Batman degli anni '60, mentre Dina Meyer ha interpretato Barbara/Oracle nella serie televisiva[ i]Birds of Prey[/i]. Tuttavia, la Welch è la prima attrice disabile a interpretare il personaggio avendo una gamba in un incidente del 2016 e diventando portavoce della comunità dei disabili.

La terza stagione di Titans è attualmente in produzione, tuttavia HBO Max non ha ancora fissato una data per la première.

Donny Cates e Ryan Stegman salutano Venom col numero 200

Dopo la conclusione dell'attuale crossover King in Black della Marvel, lo sceneggiatore Donny Cates e il disegnatore Ryan Stegman concluderanno la loro run su Venom il numero 200 in uscita ad aprile.

Venom #200, come riportato da IGN, sarà un doppio albo speciale e, oltre a Cates e Stegman, ospiterà un elenco di artisti ospiti al momento non annunciati.

"Sia King in Black che i tie-in di Venom sono strutturati per dare davvero, davvero, davvero un nuovo status quo, per restituire o aggiungere cose al panorama Marvel", spiega Cates.

"Finora siamo stati piuttosto distruttivi. Finora abbiamo portato via le cose. Quindi, senza dire troppo, la trama di Venom che segue gli eventi di King in Black è davvero un'occasione per essere un po' più introspettivi e per ottenere qualcosa di un po' più "surreale" - è forse la parola giusta per questo - e andare nelle profondità del vuoto, nell'abisso di Knull, e vedere cosa c'è dentro e sentire davvero la sofferenza."

Cates afferma che la fine della sua run era già prevista da tempo ed è quasi un caso che si allinei con il numero 200 della serie.

"Questa è la nostra storia e siamo davvero molto orgogliosi di quello che abbiamo realizzato e di vederla proseguire. Lasciare che qualcun altro abbia la possibilità di raccontare la sua storia. Questo non è un funerale, ma è una celebrazione. Ryan e io stiamo preparando alcune cose che pensiamo che la gente apprezzerà davvero".

XCZBqWxo5K5NbQ3SBRkjcn

 

Ginger Gonzaga entra nel cast di She-Hulk

Deadline riporta che Ginger Gonzaga (Kidding) reciterà al fianco di Tatiana Maslany nella serie Marvel Studios She-Hulk per Disney+.

L'attrice ha commentato la news condividendo il suo entusiasmo su Twitter:

She-Hulk è una commedia legale incentrata sull'eroina omonima (Maslany), alias Jennifer Walters, un avvocato che ha poteri simili a suo cugino, Bruce Banner/Hulk.

Gonzaga interpreterà la migliore amica di Walters. Come annunciato al Disney Investor Day, Mark Ruffalo riprenderà il ruolo di Hulk e Tim Roth quello di Abominio.

She-Hulk è diretta da Kat Coiro e Anu Valia, con Jessica Gao che sarà la sceneggiatrice principale. Kevin Feige ha recentemente dichiarato che la serie sarà sviluppata in 10 episodi da 30 minuti.

Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.