Menu

 

 

 

 

Iniziate le riprese della serie tv di Y: The Last Man

  • Pubblicato in Screen

Le riprese della serie tv di Y: The Last Man sono finalmente iniziate a Toronto, come riporta The Hollywood Reporter. Un percorso infinito per la versione live-action del fumetto Vertigo che, finalmente, vedrà la luce per FX. Il sito riporta anche alcuni recasting, rispetto a quelle che erano le informazioni fin qui note.

Ben Schnetzer sarà il nuovo Yorick Brown al posto di Barry Keoghan. Deadline ha confermato che Ashley Romans e Olivia Thirlby si sono uniti alla serie per i ruoli dell'Agente 355 e della sorella di Yorick, Hero Brown. Questi personaggi dovevano essere originariamente interpretati da Lashana Lynch e Imogen Poots. Timothy Hutton non interpreterà più il presidente degli Stati Uniti nell'episodio pilota, al suo posto troveremo Paul Gross. Diane Lane rimarrà nella serie nei panni di Yorick e della madre di Hero, Jennifer Brown. Il cast di supporto comprende anche Amber Tamblyn, Marin Ireland, Diana Bang, Elliot Fletcher e Juliana Canfield.

Inoltre, Eliza Clark ha sostituito Michael Green e Aida Croal come unica showrunner della serie. La Clark ha scritto i primi due episodi della serie, che sarà diretta da Louise Friedberg. Y: The Last Man sarà presentata in anteprima su FX su Hulu nel 2021.

Y: The Last Man è una serie di 60 numeri, scritta da Brian K. Vaughan e disegnata da Pia Guerra, che narra la storia di Yorick Brown il quale, insieme alla sua scimmia Ampersand, è l’unico sopravvissuto di una misteriosa epidemia che uccide contemporaneamente tutti gli esseri viventi dotati di cromosoma Y. Unico uomo in un mondo popolato da sole donne, Yorick si allea con 355, misterioso agente governativo, per provare a scoprire la verità sulla piaga che ha colpito il pianeta Terra e il perché lui è l’unico sopravvissuto.

Leggi tutto...

La terza stagione sarà l'ultima per Legion

  • Pubblicato in Screen

John Landgraf, CEO di FX Networks ha annunciato che la tezra sarà l'ultima stagione di Legion. Secondo quanto riportato, lo showrunner Noah Hawley ha sempre progettato la show per tre stagioni, dunque il progetto si avvia alla sua conclusione naturale.

Legion su FX è scritto e diretto da Noah Hawley e prodotto da 20th Century Fox Television e Marvel Television e ha come protagonista il figlio di Charles Xavier David Haller, interpretato da Dan Stevens. Fin da adolescente, David ha lottato con la malattia mentale. Diagnosticato come schizofrenico, David è stato dentro e fuori dagli ospedali psichiatrici per anni. Ma dopo uno strano incontro con un altro paziente, inizia a prendere in considerazione l'ipotesi che le voci che sente e le visioni che vede siano reali. Nel cast anche Rachel Keller nei panni della comprimaria Syd, Jeremie Harris nei ruolo di Ptonomy e Katie Aselton in quelli di Amy. La serie vede come come produttori esecutivi Lauren Shuler Donner, Bryan Singer, Simon Kinberg, Jeph Loeb, Noah Hawley e Jim Chory.

(Via Variety)

Leggi tutto...

FX ordina la prima stagione di Y: The Last Man

  • Pubblicato in Screen

Dopo che nel mese di aprile ha dato luce verde al pilot, ora FX Networks ha ordinato l'intera prima stagione di Y: The Last Man che potremo vedere nel 2020.

Y: The Last Man è una serie di 60 numeri, scritta da Brian K. Vaughan e disegnata da Pia Guerra, che narra la storia di Yorick Brown il quale, insieme alla sua scimmia Ampersand, è l’unico sopravvissuto di una misteriosa epidemia che uccide contemporaneamente tutti gli esseri viventi dotati di cromosoma Y. Unico uomo in un mondo popolato da sole donne, Yorick si allea con 355, misterioso agente governativo, per provare a scoprire la verità sulla piaga che ha colpito il pianeta Terra e il perché lui è l’unico sopravvissuto.

Nel cast, Barry Koeoghan (Dunkirk, Il Sacrificio del Cervo Sacro) sarà il protagonista Yorick Brown. Oltre a lui, troveremo Diane Lane (L'uomo d'acciaio, Sotto il sole della Toscana) nel ruolo della senatrice Jennifer Brown (madre di Yorick), Imogen Poots (Green Room) nei panni di Hero Brown (sorella di Yorick), Lashana Lynch (Captain Marvel) in in quelli dell'Agente 355, Juliana Canfield (Succession) come Beth (l'interesse amoroso di Yorick) e Marin Ireland (Sneaky Pete) come Nora. FX ha anche confermato che invece di usare il nome completo del fumetto, la serie televisiva sarà semplicemente intitolata Y.

Melina Matsoukas (Insecure, Master of None, Beyonce: Formation) dirigerà il pilot, che sarà prodotto da FX Productions. Michael Green (American Gods, Blade Runner 2049, Logan) e Aida Mashaka Croal (Luke Cage, Turn) saranno gli co-showrunner e produttori esecutivi insieme a Matsoukas, Nina Jacobson e Brad Simpson di Color Force (American Crime Story, Pose , The Hunger Games) e Brian K. Vaughan (Y: The Last Man, Marvel's Runaways, Saga), che hanno lavorato insieme per sviluppare la serie.

Leggi tutto...

FX rinnova Legion per una terza stagione

  • Pubblicato in Screen

FX ha annunciato che Legion, l'acclamata serie Marvel firmata da Noah Hawley, tornerà ufficialmente per una terza stagione.

Legion su FX è scritto e diretto da Noah Hawley e prodotto da 20th Century Fox Television e Marvel Television e ha come protagonista il figlio di Charles Xavier David Haller, interpretato da Dan Stevens. Fin da adolescente, David ha lottato con la malattia mentale. Diagnosticato come schizofrenico, David è stato dentro e fuori dagli ospedali psichiatrici per anni. Ma dopo uno strano incontro con un altro paziente, inizia a prendere in considerazione l'ipotesi che le voci che sente e le visioni che vede siano reali. Nel cast anche Rachel Keller nei panni della comprimaria Syd, Jeremie Harris nei ruolo di Ptonomy e Katie Aselton in quelli di Amy. La serie vede come come produttori esecutivi Lauren Shuler Donner, Bryan Singer, Simon Kinberg, Jeph Loeb, Noah Hawley e Jim Chory.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.