Menu

 

 

 

 

Addio allo sceneggiatore Si Spencer, noto per Judge Dredd e le storie Vertigo

  • Pubblicato in News

Il prolifico sceneggiatore britannico Si Spencer ci ha lasciati all'età di 65 anni, come riportato dal sito di 2000AD.

Spencer ha scritto sia per la tv che per i fumetti ed è particolarmente noto per le sue storie fumetti sul personaggio di punta di 2000 AD, Judge Dredd. Insieme all'artista John McCrea, Spencer scriverà una storia incentrata sulla mostruosa morte del giudice. Ha anche co-creato la serie Harke & Burr per Judge Dredd Magazine con il co-creatore di Black Hammer Dean Ormston.

Spencer ha scritto anche diverse storie per la Vertigo/DC, tra cui la miniserie Hellblazer: City of Demons e Books of Magick: Life during Wartime, che lo ha riunito con Ormston.

"Sono in stato di shock, il mio vecchio amico di lunga data, Si Spencer, è morto... Non posso crederci..." ha scritto McCrea su Twitter. "Era un collaga fantastico, uno scrittore brillante e una persona estremamente simpatica. RIP Si", ha aggiunto l'artista Max Dunbar.

(Via CBR)

Leggi tutto...

Panini Comics annuncia una nuova edizione di Fables

  • Pubblicato in News

Sul nuovo Anteprima, Panini Comics ha annunciato una nuova edizione di Falbes, la serie Vertigo scritta da Bill Willingham e disegnata da Lan Medina, Mark Buckingham e altri artisti. Vincitrice di numerosi premi, la serie conta 150 albi regolari e diversi spin-off. La nuova edizione Panini sarà composta da tp brossurati che sembrano seguire la classica suddivizione in volumi americana.

Fables attinge dal mondo delle favole rielaborando in una versione inedita i suoi principali personaggi. Questi sono stati costretti ad abbandonare, a causa di un misterioso nemico conosciuto come l'Avversario, le loro terre natie formando una comunità clandestina a New York chiamata Favolandia. Il fumetto tratta molte tematiche sociali e politiche.

Di seguito trovate tutti i dettagli della nuova edizione.

DC A352-32

Leggi tutto...

Robert Downey Jr. produrrà la serie tv di Sweet Tooth per Netflix

  • Pubblicato in Screen

Il fumetto Vertigo/DC Comics Sweet Tooth di Jeff Lemire diverrà una serie live action per Netflix prodotta da Robert Downey Jr. e da sua moglie Susan Nicole Levine. Coinvolti nel progetto anche Warner Bros. TV e Jim Mickle (Hap and Leonard).

Inizialmente, la serie doveva essere prodotta per Hulu che aveva ordinato il pilot.

Sweet Tooth è una saga in 40 albi pubblicati dalla Vertigo fra il 2009 e il 2013 e ha per protagonista Gus, un ragazzo mezzo uomo e mezzo cervo, ed è ambientata in un mondo devastato da un evento catastrofico.

Di seguito l'annuncio su Twitter dato da Jeff Lemire:

Leggi tutto...

Netflix realizzerà la serie TV di Sandman di Neil Gaiman

  • Pubblicato in Screen
Netflix realizzerà un adattamento televisivo della serie a fumetto Vertigo Sandman.

Come riporta THR, dopo che il tentativo di un film live-action è definitivamente fallito, la Warner Bros. Television ha trovato un accordo col colosso streaming per realizzarne un serial. Secondo le fonti, la serie TV sarà la più costosa che DC Entertainment abbia mai realizzato.

Allan Heinberg (Wonder Woman, The Catch, Grey's Anatomy) scriverà la serie e ne sarà lo showrunner. Neil Gaiman, autore del fumetto, sarà produttore insieme a David Goyer, già coinvolto nel progetto poi fallito del film.

Netflix e Warner hanno rifiutato di commentare la notizia in quanto un accordo formale non è ancora stato chiuso.

Secondo le fonti, la Warner, dopo che il film diretto da Joseph Gordon-Levitt non è andato in porto, ha provato a vendere Sandman a varie case di produzione - piuttosto che svilupparlo in proprio - inclusa la HBO, ma l'alto costo per comprare e produrre il progetto ha tenuto a freno gli acquirenti. Netflix, dal canto suo, è in cerca di IP forti dopo la rottura con Disney.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.