Menu

 

 

 

Le riprese del nuovo film di Batman potrebbero iniziare a novembre

  • Pubblicato in Screen

Nonostante i notevoli ritardi e l'incertezza sul coinvolgimento di Ben Affleck, secondo The Hollywood Reporter le riprese del film del DC Extended Universe The Batman potrebbero iniziare già a novembre con un'uscita prevista per il 2020/2021.

La sceneggiatura sarebbe sostanzialmente pronta, anche se il regista Matt Reeves continuerà a modificarla e lavorarci su. Se le riprese dovessero iniziare a novembre, significherebbe che mancherebbe poco anche all'annuncio del cast.

Il film è in sviluppo dal 2015 quando Affleck ha firmato con il DCEU per diventare l'ultima versione del Cavaliere Oscuro, con varie sceneggiature di Affleck e Geoff Johns presentate allo studio. Affleck in un primo momento avrebbe dovuto dirigere il film ma si è poi dimesso causa troppi impegni. In seguito, Reeves ne ha preso il posto alla regia riscrivendo la sceneggiatura da zero.

Non è chiaro se Affleck (46 anni) sarà coinvolto nel ruolo di Batman, ma alcune voci indicano una condivisione di ruolo con un attore più giovane per una storia ambientato nel passato.
La storia di Reeves è stata descritta come un progetto incentrato sui personaggi che si concentra sulle esperienze di Batman come il più grande detective del mondo, portando molti a ipotizzare che, sebbene non sia una storia di origine, richiederà appunto una star più giovane. Affleck, ad ogni modo, resta ancorato come produttore della pellicola.

(Via SHH)

Leggi tutto...

Il regista Matt Reeves smentisce le voci su The Batman

  • Pubblicato in Screen

Dopo che, come vi abbiamo riportato questa mattina, una vecchia intervista Matt Reeves sembrava alludere al fatto che il film di Batman non fosse collegato al DCEU, e dopo che THR aveva prima affermato che il film non sarebbe stato in continuity con BVS e gli altri film DC, per poi precisare che al momento la faccenda non era chiara, il regista ha voluto chiarire su Twitter la faccenda:

In sintesi, Reeves dichiara che il fatto che The Batman sia un film standalone è da intendersi che sarà una storia incentrata tutta su Batman e che non avrà cammei o collegamenti forzati con le altre pellicole DC, ma che farà parte dell'universo DCEU.
 
In attesa di altre news sul film, restate sintonizzati su Comicus.

Leggi tutto...

Il film di Batman non farà parte del DCEU?

  • Pubblicato in Screen

Nonostante il grande successo al botteghino di Wonder Woman, DC e Warner Bros. sembrano non aver ancora trovato la giusta via per il loro universo cinematografico o, che comunque, ci siano ancora qualche indecisione di troppo. Non solo i casi dei vari e pesanti re-shoot di alcuni film, vedi il caso di Justice League, o la difficoltà a trovare un regista per The Flash, o ancora il film di Cyborg messo da parte, ma anche per la prossima pellicola di Batman il destino sembra ancora poco chiaro.

Facciamo un passo indietro. Proprio ieri parlavamo della nuova linea di film Warner non collegata al DCEU e che vede come prima pellicola un film sul Joker ambientato negli anni '80 con Todd Phillips alla regia.
THR, che riportava invece la news del film di Joker e Harley Quinn ambientato nel DCEU con Jared Leto e Margot Robbie, affermava pure che il prossimo film di Batman non sarebbe stato ambientato in questo universo narrativo, per poi fare un update specificando che al momento la sua situazione non è chiara.

Stiamo parlando, naturalmente, della pellicola che avrebbe dovuto dirigere e interpretate Ben Affleck, che ha poi lasciato la regia a favore di Matt Reeves. Già alcune dichiarazioni, però, avevano lasciato intendere che Affleck non sarebbe coinvolto più neanche come interprete, considerando la sua età e il fatto che il film dovrebbe essere il primo di una trilogia, ma lo stesso attore aveva smentito tutto. Reeves, però, un mese fa ha rilasciato una dichiarazione che ha ottenuto un eco solo in queste ore. Il regista, infatti, ha detto:
"Quando mi hanno contattato (la Warner, ndr.), mi hanno detto che è un film standalone, non fa parte dell'universo esteso". Questo potrebbe anche significare semplicemente che il film non ha forte connessioni con gli altri, oppure che la Warner voglia inserire anche questa pellicola nella nuova linea di pellicole indipendenti fra loro con una forte impronta registica.

A questo punto, è necessaria che Reeves, Affleck o la stessa Warner facciano un po' di chiarezza sulla situazione.

Leggi tutto...

La Warner annuncia ufficialmente Matt Reeves alla regia di The Batman

  • Pubblicato in Screen

Dopo la news che Matt Reeves avrebbe preso il posto di Ben Affleck alla regia di The Batman, le trattative si erano interrotte con esiti negativi. Ora, la Warner Bros. annuncia ufficialmente che Reeves sarà il regista della pellicola.

"Siamo entusiasti di avere Matt Reeves al timone di The Batman, la punta di diamante della DC," ha dichiarato Toby Emmerich, Presidente e Chief Content Officer della Warner Bros. Pictures Group.
"Ho amato la storia di Batman fin da bambino" ha dichiarato Reeves. "Sono incredibilmente onorato ed emozionato di lavorare con la Warner Bros. nel portare una nuova ed epica versione del Cavaliere Oscuro sul grande schermo. "

Ricordiamo che, al momento, nel film sono stati confermati, oltre ad Affleck, Joe Manganiello come Slade Wilson aka Deathstroke, mentre Jeremy Irons come Alfred e J.K. Simmons come Commissario Gordon dovrebbero essere a bordo seppur non confermati. Il film di Batman, scritto da Affleck e Geoff Johns non ha ancora una data precisa di uscita, mentre l'attore tornerà ad interpretare il personaggio il prossimo 17 novembre in Justice League.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.