Menu

 

 

 

 

La prima clip di Peacemaker con John Cena

  • Pubblicato in Screen

È stata diffusa la prima clip di Peacemaker, la serie spin-off di The Suicide Squad con John Cena protagonista. Potete vedere il filmato qui di seguito.

Peacemaker arriverà a gennaio 2022 su HBO Max e sarà composta da 8 episodi. Nel cast troviamo John Cena, Jennifer Holland, Robert Patrick, Steve Agee, Danielle Brooks, Robert Patrick, Freddie Stroma e Chukwudi Iwuji. La serie è stata scritta da James Gunn che dirigerà il pilot e alcuni episodi. Alla regia troveremo anche Brad Anderson, Jody Hill e Rosemary Rodriguez.
Basato sui personaggi della DC Comics, Peacemaker è prodotto dalla Troll Court Entertainment di Gunn e da The Safran Company in associazione con Warner Bros. Television

Leggi tutto...

Il nuovo trailer di Suicide Squad Missione Suicida

  • Pubblicato in Screen

Warner Bros. ha diffuso un nuovo trailer di The Suicide Squad Missione Suicida di James Gunn, la cui uscita è prevista per il 5 agosto 2021 nei cinema su HBO Max. Potete vedere il filmato qui di seguito in italiano e in lingua originale.

James Gunn scriverà e dirigerà The Suicide Squad, che fungerà da soft-reboot per il franchise. La Warner Bros. ha programmato l'uscita della pellicola per il agosto nei cinema e su HBO Max. Nel cast troveremo David Dastmalchian, John Cena, Jai Courtney, Joaquin Cosio, Nathan Fillion, Joel Kinnaman, Mayling Ng, Flula Borg, Sean Gunn, Juan Diego Botto, Storm Reid, Pete Davidson, Taika Waititi, Alice Braga, Steve Agee, Tinashe Kajese, Daniela Melchior, Peter Capaldi, Julio Ruiz, Jennifer Holland, Viola Davis, Idris Elba, Margot Robbie e Michael Rooker.

Leggi tutto...

Brian Azzarello e Alex Maleev al lavoro su Suicide Squad: Get Joker!

  • Pubblicato in News
DC Comics ha annunciato l'uscita per l'etichetta Black Label Suicide Squad: Get Joker! di Brian Azzarello e Alex Maleev.

I due autori hanno già collaborato ad alcune storie di Batman, ovvero Damned e No Man’s Land. Come suggerisce il titolo, Suicide Squad: Get Joker!, la miniserie di 3 numeri (oversize) metterà i criminali più pericolosi dell'Universo DC a caccia del Principe del Crimine. A guidarli c'è Jason Todd/Cappuccio Rosso in un team che include anche Harley Quinn, Firefly e altri.

Suicide Squad: Get Joker #1 sarà disponibile il prossimo 3 agosto. La cover è ad opera di Maleev, mentre la variant sarà realizzata da Jorge Fornes. Di seguito le prime immagini diffuse dalla DC. I colori sono ad opera di Matt Hollingsworth.

SS Get JOKER Cv1 608220eaab8369.58631119

SSQUADYODT 01 16 17 500 col 6082f2bf25cd77.35684597

Suicide Squad Get Joker 1 2

Suicide Squad Get Joker 1 3

Leggi tutto...

David Ayer spera in una "Ayer Cut" di Suicide Squad

  • Pubblicato in Screen

Dopo la diffusione del trailer di The Suicide Squad di James Gunn e l'uscita di Zack Snyder's Justice League per i fan è lecito chiedersi se arriverà presto anche una "Ayer Cut" del primo Suicide Squad, film uscito nel 2016 e anch'esso pesantemente modificato per volontà della Warner Bros. rispetto alla versione pensata originariamente dal regista. Ma se i dirigenti dello studio hanno affermato che non ci sono piani per diffondere una nuova versione della pellicola, il regista non ha ancora abbandonato la speranza.

In un'intervista a Entertainment Weekly David Ayer ha infatti dichiarato quanto segue:
"Penso che gli studi abbiamo compreso che possa esistere un canone e un "non canone", i fan vogliono solo vederlo. Amano i personaggi, vogliono solo stare più tempo con loro. E le persone sono molto più sofisticate riguardo a come vengono realizzati i film e vogliono essere partecipi al viaggio. C'è spazio per cose diverse, versioni diverse, risorse diverse condivise con il pubblico. Penso che questp aiuti solo a rafforzare la community. Ma va dato merito assoluto alla Warner Bros. per il supporto dato a Zack e per aver avuto il coraggio di esplorare tutto questo".

Suicide Squad è stato massacrato dalla critica a suo tempo (qui la nostra recensione) e Ayer continua a attribuire la scarsa accoglienza del film alle interferenze dello studio che temeva che un altro film "oscuro" come Batman v. Superman: Dawn of Justice avrebbe segnato il destino del DCEU.

"È frustrante perché ho realizzato un dramma davvero sincero ed è stato fatto a pezzi" ha proseguito Ayer, "hanno cercato di trasformarlo in Deadpool, cosa che semplicemente non avrebbe dovuto essere. E subisci il colpo, sei il capitano della nave, c'era il mio nome. [Ride] Anche se non rappresentava quello che ho effettivamente fatto, ho preso tutti i proiettili e sono stato un buon soldato. Ho fatto un film fantastico. È un film fantastico, ha solo spaventato a morte i dirigenti."

(Via SHH)

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.