Menu

 

 

 

 

Michael B. Jordan in trattative per Blood Brothers della Dark Horse

  • Pubblicato in Screen

L'incredibile flop di Fantastic Four potrebbe rovinare le carriere di tutti quelli che ci hanno lavorato, conoscendo le logiche hollywoodiane. Per quanto riguarda l'attore Michael B. Jordan però, sembrerebbe esserci un nuovo spiraglio: Tracking Board riporta che l'attore è in trattative con la MGM per l'adattamento cinematografico della miniserie a fumetti Blood Brothers di Mike Gagerman, Andrew Waller e Evan Shaner, edita dalla Dark Horse Comics.

Il ruolo offertogli è quello di Tree, uno dei due vampiri protagonisti che stanno per separarsi dopo secoli e secoli di amicizia proprio mentre una terribile minaccia sta tramando la fine dell'umanità intera.

Mike Richardson della Dark Horse produrrà la pellicola, mentre Keith Goldberg farà da supervisore. Matt Dines, Adam Rosenberg e Jonathan Glickman supervisioneranno per lo studio. Etan Cohen, Colin Trevorrow e Derek Connolly hanno lavorato su diversi scripts, ma sembra che la MGM sia alla ricerca di una nuova sceneggiatura.

Leggi tutto...

Stan Lee approva la Torcia Umana di Jordan: "È una grande idea"

  • Pubblicato in Screen

Dopo i molti interventi, di cui questo è l'ultimo, del diretto interessato Michael B. Jordan a difesa della scelta di portare sul grande schermo nel film Fantastic Four di Josh Trank una Torcia Umana di etnia afroamericana, ora anche il Generalissimo di casa Marvel in persona, Stan Lee, ha difeso l'attore e il casting per la pellicola in un'intervista rilasciata a EW.

"Ho pensato che fosse una grande idea!. Loro [i fan critici] sono indignati non a causa di pregiudizi personali... sono indignati perché odiano vedere apportata qualsiasi modifica ad una serie o a dei personaggi con cui sono diventati familiari. In Spider-Man, quando hanno scelto un nuovo attore, ha dato loro fastidio, anche se era un attore bianco. Non credo che avesse a che fare con il pregiudizio razziale, piuttosto con il non gradire il cambiamento".
"Penso che ameranno questo personaggio. Quindi io non sono minimamente preoccupato. Ho sempre cercato di vitalizzare questi gruppi inserendo quanta più diversità etnica possibile, perché è così che va il mondo".

Interpretato da Miles Teller, Kate Mara, Jamie Bell, Michael B. Jordan, Toby Kebbel, Tim Blake Nelson e Reg E. Cathey, The Fantastic Four, scritto da Simon Kinberg e diretto da Josh Trank, arriverà nei cinema il 7 agosto 2015.

Leggi tutto...

Fantastic Four: Michael B. Jordan risponde alle critiche sul Johnny Storm, nuove immagini e promo

  • Pubblicato in Screen

Quando venne scelto l'attore afroamericano Michael B. Jordan per interpretare Johnny Storm nel nuovo adattamento cinematografico dei Fantastici 4, molti fan, soprattutto quelli attivi sulla rete, hanno manifestato marcato dissenso, non considerando adatto l'attore prevalentemente per una questione etnica. Ora è proprio il diretto interessato a rispondere tramite un editoriale scritto su EW, di cui vi riportiamo un estratto saliente del discorso.

"Questo è un film di famiglia su quattro amici -due dei quali siamo io e Kate Mara, che interpreta mia sorella adottata- che vengono riuniti per una serie di sfortunati eventi per creare una squadra unita. Questo è il messaggio del film, se la gente vuole concedersi la possibilità di vederlo.

A volte devi essere la persona che si alza e dice: "Io sarò quello che si assumerà tutto questo odio. Prendere il peso per il prossimo paio di generazioni". Mi sono fatto carico di questa responsabilità. Le persone continuano a vedersi l'un l'altra in termini di razza, ma forse in un futuro non sarmeo costretti a parlarne ancorma molto. Forse, se sono servito da esempio, Hollywood inizierà a considerare più persone di colore in altri ruoli di primo piano, e forse possiamo raggiungere le persone che sono bloccati nella mentalità che "deve essere fedele al fumetto." O forse dobbiamo solo andare oltre loro.

Per i troll su Internet, voglio dire: tirate la testa fuori dal computer. Andate fuori a farvi una camminata. Guardate le persone che camminano vicino a voi. Guardate gli amici dei vostri amici e con cui loro interagiscono. E capite che questo è il mondo in cui viviamo. Non è un problema se ve lo fate piacere".

Sono stati poi messi in rete un nuovo promo e due nuove immagini, che trovate nella gallery in basso, diffuse da MovieTickets.com.

Interpretato da Miles Teller, Kate Mara, Jamie Bell, Michael B. Jordan, Toby Kebbel, Tim Blake Nelson e Reg E. Cathey, The Fantastic Four, scritto da Simon Kinberg e diretto da Josh Trank, arriverà nei cinema il 7 agosto 2015.

Leggi tutto...

Fantastic Four: Michael B. Jordan parla del suo costume e delle critiche al suo ruolo

  • Pubblicato in Screen

Dopo le recenti dichiarazioni di Miles Teller, il nuovo Mr. Fantastic del reboot cinematografico, ora tocca alla nuova Torcia Umana, Michael B. Jordan, parlare del suo ruolo nel film e delle critiche inizialmente ricevute quando è stato scelto per il ruolo.

In un'intervista al New York Daily News, ha parlato del suo Johnny Storm.

"È impossibile accontentare tutti, non penso nulle delle critiche ricevute. Amo i comics; gli anime giapponesi e i cartoni. Quindi essere in grado di recitare nella parte di un personaggio su cui ho sempre fantasticato e che ho sempre voluto essere -- ho sempre voluto avere i poteri e cose simili -- ed essere parte della grande famiglia Marvel per me è una grande occasione. Non stavo più nella pelle.
Per quanto riguarda la sua preparazione per il ruolo, Michael B. Jordan ha dichiarato, "Studio questo personaggio e lo impersono da quasi due anni e mezzo. Quindi quando mi chiedono come mi sento in questi panni, dico sempre: 'Beh, sai, mi sento proprio bene'."

Riguardo al cambio di etnia del personaggio, ha poi aggiunto:
"È qualcosa che volevamo davvero fare, era una cosa importante per me e Josh [Trank]. Siamo stati fortunati ad avere alle spalle uno studio che abbia supportato la nostra ambizione e la nostra voglia di cambiamento. Ora abbiamo tra le mani qualcosa di epico".
"Sono sempre stato attratto dai personaggi molto complicati o complessi," ha infine detto. "Credo che Heath Ledger abbia fatto un lavoro strepitoso con il Joker e il modo in cui lo ha interpretato".

L'attore, in un'altra intervista ad ABC News, parla invece del costume:
"È un nuovo look. Indossiamo delle tute di contenimento. Per la definizione dei costumi c'è voluto un po' di tempo, in particolare per perché stavo mettendo massa. È stato un po' più comodo durante le riprese. È stata dura, ma alla fine ce l'abbiamo fatta".

Ricordiamo anche che recentemente girano voci che la Marvel stia in qualche modo boicottando il film diminuendo esponenzialmente l'esposizione mediatica sui fumetti e i personaggi collegati alla famiglia più famosa dei fumetti. E la chiusura di Fantastic Four sembra avvalorare la tesi.

Interpretato da Miles Teller, Kate Mara, Jamie Bell, Michael B. Jordan, Toby Kebbel, Tim Blake Nelson e Reg E. Cathey, The Fantastic Four, scritto da Simon Kinberg e diretto da Josh Trank, arriverà nei cinema il 7 agosto 2015.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.