Menu

 

 

 

 

Il trailer di Black Adam

  • Pubblicato in Screen

Warner Bros. ha diffuso il trailer di Black Adam, la pellicola con Dwayne "The Rock" Johnson in uscita il prossimo 20 ottobre. Di seguito potete vedere il filmato in italiano e in lingua originale.

Da New Line Cinema arriva l'avventura d'azione "Black Adam", il primo lungometraggio in assoluto ad esplorare la storia del Supereroe DC, interpretato da Dwayne Johnson, e diretto da Jaume Collet-Serra ("Jungle Cruise").

Quasi 5.000 anni dopo che gli sono stati conferiti i poteri onnipotenti delle antiche divinità, e imprigionato altrettanto rapidamente, Black Adam (Dwayne Johnson) viene liberato dalla sua tomba terrena, pronto a scatenare la sua forma unica di giustizia nel mondo moderno.

Johnson recita al fianco di Aldis Hodge ("City on a Hill", "Quella notte a Miami") nei panni di Hawkman; Noah Centineo ("Tutte le volte che ho scritto ti amo") nei panni di Atom Smasher; Sarah Shahi ("Sex/Life", "Rush Hour – Missione Parigi") in quelli di Adrianna; Marwan Kenzari ("Assassinio sull’Orient Express", "La Mummia") è Ishmael; Quintessa Swindell ("Voyagers", "Trinkets") è Cyclone; Bodhi Sabongui ("A Million Little Things”) è Amon, mentre Pierce Brosnan (i franchise di “Mamma Mia!” e James Bond) interpreta il Dr. Fate. Collet-Serra ha diretto il film da una sceneggiatura di Adam Sztykiel, Rory Haines e Sohrab Noshirvani, su una screen story degli stessi Adam Sztykiel, Rory Haines e Sohrab Noshirvani, basata sui personaggi DC. Black Adam è stato creato da Bill Parker e C.C. Beck. I produttori del film sono Beau Flynn, Dwayne Johnson, Hiram Garcia e Dany Garcia, con Richard Brener, Walter Hamada, Dave Neustadter, Chris Pan, Eric McLeod, Geoff Johns e Scott Sheldon.

“Black Adam” arriverà nei cinema italiani il 20 ottobre 2022 e sarà distribuito dalla Warner Bros. Pictures.

Leggi tutto...

L'esilarante sigla d'apertura di Peacemaker con John Cena

  • Pubblicato in Screen

È stata diffusa online la sigla d'apertura di Peacemaker, la serie spin-off di The Suicide Squad con John Cena protagonista che ha esordito poche ore fa su HBO Max. Potete vedere il filmato qui di seguito.

Peacemaker per HBO Max è composta da 8 episodi. Nel cast troviamo John Cena, Jennifer Holland, Robert Patrick, Steve Agee, Danielle Brooks, Robert Patrick, Freddie Stroma e Chukwudi Iwuji. La serie è stata scritta da James Gunn che ha diretto il pilot e alcuni episodi. Alla regia troviamo anche Brad Anderson, Jody Hill e Rosemary Rodriguez.
Basato sui personaggi della DC Comics, Peacemaker è prodotto dalla Troll Court Entertainment di Gunn e da The Safran Company in associazione con Warner Bros. Television

Leggi tutto...

Al via la produzione di The Flash

  • Pubblicato in Screen

Dopo anni di tentativi a vuoto, è finalmente iniziata la produzione di The Flash, film che sembra giocare un ruolo chiave per il futuro del DCEU. Il regista Andy Muschietti per l'occasione ha diffuso sul suo account Instagram il logo del film con incluso un brano musicale che ricorda in qualche modo il tema televisivo di The Flash.

Secondo quanto riferito, la trama della pellicola segue quella della saga a fumetti Flashpoint, poiché Barry Allen (Ezra Miller) torna indietro nel tempo per prevenire l'omicidio di sua madre. Tuttavia, le azioni di Barry provocano cambiamenti imprevedibili alla sua sequenza temporale.
Questo darà vita al multiverso in cui vedremo, ad esempio, sia ​​Ben Affleck che Michael Keaton riprendere i loro ruoli di Batman/Bruce Wayne. Inoltre, Sasha Calle farà il suo debutto nel DC Extended Universe come Supergirl.

Kiersey Clemons riprenderà il ruolo di Iris West, Ron Livingston sarà il padre di Barry, Henry Allen, al posto di Billy Crudup. Maribel Verdú interpreterà la madre di Barry, Nora Allen. Nel film troveremo anche Saoirse-Monica Jackson e Rudy Mancuso.

The Flash uscirà nelle sale il 4 novembre 2022.

(Via SHH)

Leggi tutto...

David Ayer spera in una "Ayer Cut" di Suicide Squad

  • Pubblicato in Screen

Dopo la diffusione del trailer di The Suicide Squad di James Gunn e l'uscita di Zack Snyder's Justice League per i fan è lecito chiedersi se arriverà presto anche una "Ayer Cut" del primo Suicide Squad, film uscito nel 2016 e anch'esso pesantemente modificato per volontà della Warner Bros. rispetto alla versione pensata originariamente dal regista. Ma se i dirigenti dello studio hanno affermato che non ci sono piani per diffondere una nuova versione della pellicola, il regista non ha ancora abbandonato la speranza.

In un'intervista a Entertainment Weekly David Ayer ha infatti dichiarato quanto segue:
"Penso che gli studi abbiamo compreso che possa esistere un canone e un "non canone", i fan vogliono solo vederlo. Amano i personaggi, vogliono solo stare più tempo con loro. E le persone sono molto più sofisticate riguardo a come vengono realizzati i film e vogliono essere partecipi al viaggio. C'è spazio per cose diverse, versioni diverse, risorse diverse condivise con il pubblico. Penso che questp aiuti solo a rafforzare la community. Ma va dato merito assoluto alla Warner Bros. per il supporto dato a Zack e per aver avuto il coraggio di esplorare tutto questo".

Suicide Squad è stato massacrato dalla critica a suo tempo (qui la nostra recensione) e Ayer continua a attribuire la scarsa accoglienza del film alle interferenze dello studio che temeva che un altro film "oscuro" come Batman v. Superman: Dawn of Justice avrebbe segnato il destino del DCEU.

"È frustrante perché ho realizzato un dramma davvero sincero ed è stato fatto a pezzi" ha proseguito Ayer, "hanno cercato di trasformarlo in Deadpool, cosa che semplicemente non avrebbe dovuto essere. E subisci il colpo, sei il capitano della nave, c'era il mio nome. [Ride] Anche se non rappresentava quello che ho effettivamente fatto, ho preso tutti i proiettili e sono stato un buon soldato. Ho fatto un film fantastico. È un film fantastico, ha solo spaventato a morte i dirigenti."

(Via SHH)

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.