Menu

 

 

 

 

Joe Manganiello e Ben Affleck postano due foto dalla Zack Snyder’s Justice League

  • Pubblicato in Screen

Come noto, il regista Zack Snyder sta girando nuove scene (si parla di ben 150 minuti aggiuntivi) per la sua versione del film Justice League che arriverà su HBO Max. Fra gli attori coinvolti in nuove riprese, troviamo Joe Manganiello (che mostra il nuovo look del suo Deathstroke) e Ben Affleck che hanno condiviso sui social due loro foto dal set. Potete vederle qui di seguito.

Ricordiamo che la HBO Max diffonderà la Zack Snyder’s Justice League come miniserie in quattro parti nel 2021.

Leggi tutto...

Anche il Batman di Ben Affleck sarà nel film The Flash

  • Pubblicato in Screen

Vi avevamo riportato qualche mese fa che Michael Keaton era in trattative per unirsi al film The Flash nel ruolo di Batman, in continuità con i film di Tim Burton da lui interpretati. Ebbene, apprendiamo ora da Vanity Fair che anche il Batman di Ben Affleck sarà presente nel film.

"È una parte fondamentale dell'impatto emotivo del film. L'interazione e la relazione tra Barry e il Wayne di Affleck porteranno a un livello emotivo mai visto prima", ha dichiarato il regista della pellicola Andy Muschietti. "È il film di Barry, è la storia di Barry, ma i loro personaggi sono più simili di quanto pensiamo. Entrambi hanno perso la madre a causa di un omicidio, e questo è uno degli aspetti emotivi del film. È qui che entra in gioco il Batman di Affleck".

Affleck ha ricevuto la sceneggiatura alla fine della scorsa settimana e questa settimana ha accettato di partecipare al progetto.

C'è un altro motivo per cui The Flash aveva bisogno del personaggio che tutti chiamano "Batfleck". Nell'universo cinematografico della DC, il Bruce Wayne di Affleck è quello che il Flash di Ezra Miller considererebbe "il Batman originale", quello con cui ha già combattuto nei precedenti film di Zack Snyder. Secondo Muschietti non avrebbe funzionato altrettanto bene se il personaggio si fosse interfacciato con altri Batman senza avere Affleck come punto di partenza.

Il film The Flash sarà molto importante per la Warner che, a differenza della Marvel, punta molto su universi diversificati e versioni diverse dei propri personaggi. Il concetto di multiverso ha funzionato, infatti, anche per le serie tv. Secondo il regista Muschietti il film "È inclusivo perché dichiara che tutto ciò che hai visto esiste, e tutto ciò che vedrai esisterà, nello stesso multiverso unificato." Oltre ad Affleck e a Keaton, dovremo aspettarci, dunque, ulteriori personaggi del passato cinematografico o televisivo della DC.

The Flash è basato sull'evento Flashpoint della DC che riscrisse la storia quando Barry Allen tentò di cambiare il passato. Il film è previsto per il 2 giugno 2022.

Leggi tutto...

Ben Affleck non sarà più Batman

  • Pubblicato in Screen

Dall'ultimo aggiornamento sulla pellicola è passato meno di un mese, ma ora un dettaglio fondamentale è finalmente ufficiale: Ben Affleck non farà parte del film The Batman di Matt Reeves. L'attore, infatti, ha detto definitivamente addio al ruolo, e ha fatto i suoi in bocca al lupo al regista, in un tweet che potete leggere qui di seguito.

Il film The Batman uscirà il 25 giugno del 2021, avrà per protagonista un Batman più giovane e potrebbe essere del tutto slegato dal DCEU attuale. Questo in attesa di ulteriori aggiornamenti.

Leggi tutto...

Le riprese del nuovo film di Batman potrebbero iniziare a novembre

  • Pubblicato in Screen

Nonostante i notevoli ritardi e l'incertezza sul coinvolgimento di Ben Affleck, secondo The Hollywood Reporter le riprese del film del DC Extended Universe The Batman potrebbero iniziare già a novembre con un'uscita prevista per il 2020/2021.

La sceneggiatura sarebbe sostanzialmente pronta, anche se il regista Matt Reeves continuerà a modificarla e lavorarci su. Se le riprese dovessero iniziare a novembre, significherebbe che mancherebbe poco anche all'annuncio del cast.

Il film è in sviluppo dal 2015 quando Affleck ha firmato con il DCEU per diventare l'ultima versione del Cavaliere Oscuro, con varie sceneggiature di Affleck e Geoff Johns presentate allo studio. Affleck in un primo momento avrebbe dovuto dirigere il film ma si è poi dimesso causa troppi impegni. In seguito, Reeves ne ha preso il posto alla regia riscrivendo la sceneggiatura da zero.

Non è chiaro se Affleck (46 anni) sarà coinvolto nel ruolo di Batman, ma alcune voci indicano una condivisione di ruolo con un attore più giovane per una storia ambientato nel passato.
La storia di Reeves è stata descritta come un progetto incentrato sui personaggi che si concentra sulle esperienze di Batman come il più grande detective del mondo, portando molti a ipotizzare che, sebbene non sia una storia di origine, richiederà appunto una star più giovane. Affleck, ad ogni modo, resta ancorato come produttore della pellicola.

(Via SHH)

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.