Menu

 

 

 

np6-6-28

Il pesce di lana e altre storie... di Maryjane J. Jane, recensione: ovvero, le follie di Tito Faraci e Sio

81SlOxbcjpL

La coppia artistica composta da Tito Faraci e da Sio (al secolo Simone Albrigi) va sempre più consolidandosi grazie sia al loro lavoro svolto in ambito disneyano che per i volumi Feltrinelli (per cui, Faraci, cura la linea editoriale “Comics” dedicata ai fumetti).
Già nel loro precedente lavoro per l’editore milanese, ovvero Le entusiasmanti avventure di Max Middlestone e del suo cane altro trecento metri, i due autori avevano sperimentato col medium dando vita a una folle avventura in cui si alternavo in maniera simmetrica la sceneggiatura di Faraci e le tavole di Sio che travisavano e prendevano “alla lettera” le indicazioni dello sceneggiatore, generando una spirale assurda di nonsense.

pesce-di-lana-1

Ed è proprio la comicità nonsense che guida anche il loro nuovo lavoro, ovvero Il pesce di lana e altre storie abbastanza belle (alcune anche molto belle, non tante, solo alcune) di Maryjane J. Jane, in cui due autori mostrano la loro piena sintonia in un altro folle volume che alterna fumetti a testi vari.
L’idea di base è dar vita a un’antologia dei lavori di Maryjane J. Jane, poliedrica autrice nata nel 1873 e morta nel 1973 (un giorno prima che compisse 100 anni, anche se il suo funerale, per un disguido, è stato celebrato alcuni anni prima) che ha dato i natali al fumetto e che ha scritto romanzi, poesie, canzoni, creato invenzioni assurde e fatto tanto altro sempre in anticipo sui tempi durante tutto il ‘900. Solo una piccola precisazione: Maryjane J. Jane non è mai esistita.

pesce-di-lana-2

Fin dalla biografia, infatti, i due autori delineano l’assurda vicenda umana e artistica della protagonista, che inventò il fumetto ancora prima di Richard Felton Outcault con il suo celebre Yellow Kid (il suo Blacky & The Feet venne considerato il miglior fumetto al mondo, finché non ne venne creato un altro), che suonò a Woodstock per 8 ore pur avendo composto una sola canzone, e tante altre cose improbabili riportate nel volume.
Faraci e Sio propongono una moltitudine di idee e trovate, cambiando di frequente registro compositivo, passando dalla prosa ai fumetti di continuo. Seguendo le vicende di Maryjane J. Jane per tutto l'arco del '900, dunque, i due autori ironizzano sulle tendenze artistiche dei vari decenni o, semplicemente, prendono di mira generi e stili.
Oltre alle parodie delle strip avventurose alla Dick Tracy, alle avventure di Scooby Doo, alle storie in rima stile “Corriere dei piccoli”, troviamo anche l’intero libro per bambini “Il pesce di lana”, un’intervista all’autrice, un romanzo e un’opera teatrale.

pesce-di-lana-3

Feltrinelli Comics propone il volume nella forma tipica di molte sue proposte letterarie, dal tipo di carta utilizzato fino alla grafica di copertina, il tomo è più simile a un libro che a un fumetto, e questo ne amplifica l'eccentricità dando in pasto al lettore un ibrido letterario.
La comicità surreale e spiazzante (nonché spesso demenziale) è il frutto della massima sintonia tra i due autori, Il pesce di lana e altre storie… risulta esilarante e pieno di trovate divertenti che alleggeriscono la lettura del volume grazie alla grande varietà proposta, senza mai scadere in una noiosa e prevedibile ripetitività. Emerge chiaramente quindi il divertimento che hanno provato gli autori stessi nella sua stesura: lo stesso che si prova a leggerlo tutto d'un fiato.

Leggi tutto...

Evviva che bello, la nuova raccolta di strip di Sio: anteprima

  • Pubblicato in News

Presentato in anteprima al Romics, Shockdom pubblica Evviva Che Bello, la nuova raccolta di strip di Sio. Di seguito tutte le informazioni e una ricca anteprima nella gallery in basso.

"Shockdom ha presentato allo scorso Romics (4-7 ottobre, Roma) la raccolta 2018 di ‘Evviva Che Bello’: oltre trecento strisce pubblicate in rete durante l’anno dal fumettista e youtuber Sio, che col suo umorismo nonsense e pulito è sempre più popolare e amato da lettori di tutte le età. “Un libro grosso di fumetti piccoli”, come recita il sottotitolo: un appuntamento fisso per il quinto anno consecutivo, iniziato con la raccolta “Questo È Un Libro Con I Fumetti Di Sio” nel 2014.

Chiara Zulian, responsabile editoriale di Shockdom, dichiara: “Sio è un autore fantastico, sembra possedere un grande sacco senza fondo dal quale pesca di volta in volta idee e vignette, non riuscirei a spiegare diversamente l'incredibile prolificità che dimostra. Questa nuova raccolta “Evviva Che Bello!” ne è dimostrazione: in questo nuovo volume ci sono oltre trecento strip disegnate e pubblicate ogni giorno on line Da Sio sui suoi canali social e la cosa che più mi colpisce, oltre alla qualità che riesce sempre a mantenere, è la capacità di non ripetersi, di trovare sempre un'idea, uno spunto, un modo nuovo di narrare. “Evviva Che Bello!” raccoglie un anno di incredibile lavoro, divertimento e colore: non vedo l'ora di averlo nella mia libreria, accanto al precedente volume.”

Anche Sio ha qualcosa da dire: “Sono molto felice di non essere morto quest’anno e di essere riuscito a pubblicare un’altra raccolta di strisce! Evviva! E poi la copertina è rosa, che è un colore bellissimo! Che bello!”

Evviva Che Bello! Raccolta 2018’ è stato presentato a Romics ed è ora disponibile in libreria e fumetteria.

Titolo: Evviva che bello! Raccolta 2018
Autore: Sio (Simone Albrigi)
Collana: LoL
Misure: 16x23
Pagine: 368
Prezzo: 18,00€
ISBN: 9788893361200
Distribuzione: Messagerie
Promotore: Goodfellas
Uscita prevista: 20 settembre"

Leggi tutto...

Scottecs Megazine presenta: Dragor Boh di Sio e Dado

  • Pubblicato in News

È in uscita per Shockdom Scottecs Megazine presenta: Dragor Boh di Sio e Davide “Dado” Caporali. Di seguito trovate la sinossi dell'albo e un'anteprima con cover e tre tavole.

Sinossi

Disegnato da Dado e sceneggiato da Sio. La vita di Gokor, un alieno magico che vive in una foresta, viene stravolta da una ragazza che gli rivela che esistono dei sassi molto belli. Li cercano, vivono mille avventure e sconfiggono i cattivi in un torneo di forza.

Titolo: Scottecs Megazine presenta: Dragor Boh
Autore: Sio (testi) Davide “Dado” Caporali (disegni)
Collana: Scottecs Megazine (supplemento al numero 12)
Misure: A5
Pagine: 64
Prezzo: 4€
ISBN: 9788893360944

Bio autori

Sio (Simone Albrigi) è uno dei più conosciuti autori Shockdom, amatissimo dal pubblico e in particolare dai bambini, grazie ad un umorismo spontaneo e mai volgare. Gestisce il canale youtube Scottecs che conta più di un milione di iscritti, dove pubblica divertentissime parodie animate di brani famosi, tradotte con google tran-slate e cantate e illustrate da lui, ha collaborato con Elio e Le Storie Tese per la realizzazione del video Luigi il Pugilista, doppiato i protagonisti della serie Over The Garden Wall di Cartoon Network e collabora con Topolino come sceneggiatore.

Davide Caporali, Romano, classe 1989. Inizia a disegnare sin da bambino e dopo il liceo scientifico, nel 2008 si iscrive alla Scuola Internazionale di Comics di Roma. Autore di Maschera Gialla (2009), del quale nel 2011 Shockdom pubblica il free-press su carta, web, social media e mobile. Nel 2013 inizia a produrre il reboot del personaggio, apre una fan-page su Facebook e pubblica una tavola al giorno, successivamente raccolte in quattro volumi editi da Shockdom. Ha lavorato come disegnatore al primo numero di "Un vuoto incolmabile" in collaborazione con Orgoglio Nerd (Shockdom) e a "Basket Case", distribuito in edicola da Shockdom. Collabora occasionalmente come disegnatore nella rivista "Scottecs Megazine".

Leggi tutto...

Dayjob ospita a Lucca Tre Trighi: l'autoproduzione con le storie di Sio, Bigio e Dado per la 24 ore Comics

  • Pubblicato in News

Apprendiamo direttamente dalla pagina ufficiale del Dayjob Studio che durante la manifestazione fumettistica Lucca Comics & Games 2017, allo stand della Self Area del collettivo, sarà disponibile il volume Tre Trighi - Collection, il volume che raccoglie le storie realizzate da Sio, Bigio e Dado per la 24 ore Comics. Questo libro porta anche il nome del collettivo costituito dai tre autori che ha dato vita ad una piccola etichetta indipendente.

Il libro, di circa 200 pagine a colori, formato A5, sarà quindi in vendita allo stand del Dayjob Studio, mentre potete sempre ordinarlo o preordinarlo fino al 31 ottobre a questo indirizzo.

Qui di seguito trovate la cover del volume.

d31b9434a7f420f3acec82ab9fc58780 original

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.