Menu

 

 

 

np6-6-28

Simone Bianchi annuncia Sharkey the Bounty Hunter di Mark Millar: fumetto e film per Netflix

  • Pubblicato in News

Simone Bianchi ha da poco annunciato su Facebook, attraverso due video (il primo in italiano, il secondo in inglese) la miniserie di 6 numeri Sharkey the Bounty Hunter. Il fumetto è scritto da Mark Millar per la sua etichetta Millarworld, acquistata lo scorso anno da Netflix. Lo stesso Bianchi ha anche annunciato il film dell'opera sempre per Netflix.

Il primo numero della serie uscirà a febbraio 2019 per la Image Comics. Di seguito potete vedere i due video diffusi dall'artista, il teaser trailer di Netflix e la cover del primo albo.

sharkey1

Leggi tutto...

Anteprima di Prodigy, la nuova serie a fumetti di Mark Millar e Rafael Albuquerque per Netflix

  • Pubblicato in News

Dopo The Magic Order con Olivier Coipel, Mark Millar lancia la seconda serie a fumetti inedita per Netflix, ovvero Prodigy per le matite di Rafael Albuquerque.

La serie, pubblicata da Image Comics dal 5 dicembre, narrerà le vicende di Edison Crane, l’uomo più intelligente del mondo nonché scienziato premio Nobel, e molto altro ancora. Annoiato dalla quotidianità, Edison accetta gli incarichi dei governi per risolvere problemi insormontabili e situazioni pericolose.

A detta di Millar "Questa è la cosa migliore che abbia mai fatto e questo, penso, sia il personaggio con il quale sarò associato in futuro".

Deadline ci offre un'anteprima esclusiva del primo numero di Prodigy, che potete vedere qui di seguito.

Leggi tutto...

Netflix annuncia 2 serie e 3 film del Millarworld

  • Pubblicato in Screen

Netflix ha annunciato i primi adattamenti delle opere del Millarworld, l'etichetta di Mark Millar acquistato lo scorso anno, in arrivo sulla piattaforma streaming. Parliamo di due serie, ovvero Jupiter’s Legacy e American Jesus e tre film, Empress, Huck e Sharkey The Bounty Hunter

Steven S. DeKnight e Lorenzo di Bonaventura lavoreranno su Jupiter’s Legacy, Ted Melfi e Neal H. Moritz su Huck, Everardo Gout e Leopoldo Gout su American Jesus, Lindsey Beer su Empress e Michael Bacall su Sharkey the Bounty Hunter.

Di seguito, il video con l'annuncio dei nuovi progetti.

Leggi tutto...

Steve Niles e Marceo Frusin sono il nuovo team artistico di Kick-Ass

  • Pubblicato in News

Dopo il ritorno di Kick-Ass con una nuova protagonista, Mark Millar e John Romita Jr. abbandonano la loro serie a favore di un team artistico completamente nuovo. Saranno Steve Niles e Marceo Frusin a raccogliere la loro eredità artistica dal numero 7, come rivela CBR.

Millar ha spiegato che questo cambio è stato pianificato dall'inizio della serie, anche se è ancora un po' agrodolce. "Quando vendemmo Millarworld a Netflix, l'unico lato negativo fu la possibilità di non scrivere più Kick-Ass con il mio nuovo ruolo esecutivo. Così ho fatto la cosa migliore: ho chiamato il mio scrittore preferito per continuare le avventure di Patience Lee. Steve Niles è senza dubbio il mio autore di fumetti, e considero 30 Days of Night come il mio graphic novel preferito degli ultimi 20 anni. Sono onorato che abbia avuto il tempo di scrivere la serie e ho un po' di timore reverenziale che, come Jeff Lemire su Hit-Girl, mi abbia già surclassato su Kick-Ass. Finalmente riesco a divertirmi con Kick-Ass come semplice lettore!"

Il nuovo team artistico si dice entusiasta della nuova sfida, mentre Romita Jr. commenta il suo addio alla serie dichiarando che gli mancherà disegnare il personaggio, ma confidando nella bravura del nuovo team artistico.

Di seguito la cover di Kick-Ass #7 in arrivo ad agosto.

KickAss7

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.