Menu

 

 

 

 

Anteprima di Dylan Dog: I racconti di domani, la nuova serie di Tiziano Sclavi

  • Pubblicato in News

Vi abbiamo già parlato in varie occasioni di Dylan Dog presenta: I Racconti di Domani, la nuova serie Bonelli di Tiziano Sclavi che verrà presentata in anteprima a Lucca Comics & Games e che uscirà in tutta Italia il 28 novembre 2019. Ora, sul sito dell'editore, sono state diffuse nuove info e mostrate le prime tavole disegnate da Gigi Cavenago.
Trovate tutto qui di seguito e nella gallery in basso.

"«Bentornato, Dylan», dice il proprietario di Safarà all'Indagatore dell'Incubo. «Bentornato, Tiz», diciamo noi davanti a Il libro impossibile, primo volume della nuova serie Dylan Dog. I racconti di domani, che celebra il ritorno di Tiziano Sclavi alla sceneggiatura della sua creatura più nota.

Tra "Ascensore per l'inferno" e "Dopo un lungo silenzio" sono passati quasi dieci anni. Ora, due anni dopo "Nel mistero", arriva in libreria, fumetteria e nel nostro Shop online un volume di 64 pagine a colori con copertina cartonata, venduto al prezzo di 19 euro e composto da quattro racconti «che saranno scritti solo domani» ma che voi potete leggere a Lucca Comics & Games in anteprima rispetto all'uscita prevista per il 21 novembre.

«Ogni giorno della storia ha avuto un domani, che forse non è mai arrivato». Tiziano Sclavi e Gigi Cavenago ci raccontano proprio quattro domani, che forse nel mondo di Dylan Dog non hanno mai avuto un dopodomani. E forse nemmeno uno ieri. Quattro racconti per non dormire, e per riabbracciare il papà di Dylan Dog. Non perdeteveli."

Leggi tutto...

Lucca Comics & Games celebra Stan Lee con Chris Claremont e Jim Starlin (e altri artisti)

  • Pubblicato in News

Riceviamo e riportiamo:

"Lucca Comics & Games sceglie di celebrare con un evento-tributo STAN LEE: il co-creatore di “Avengers”, “Spider-Man”, “Hulk”, “Fantastici Quattro”, “X-Men” e altri ancora, nel 1974 fu ospite a Lucca, in un evento passato alla Storia.
 

Venerdì 1 novembre, alle ore 12.30, al Teatro del Giglio proveremo a rievocare quelle emozioni in uno speciale appuntamento al Teatro del Giglio, a 1 anno dalla scomparsa di un inimitabile creatore di mondi, eroi e saghe immortali. Lo faremo attraverso le testimonianze di autori e amici che lo hanno conosciuto, come Chris Claremont e Jim Starlin, e i tributi di alcuni degli artisti italiani che ne sono stati più influenzati, come Alessandro Bilotta, Sergio Ponchione e Tito Faraci, l’unico sceneggiatore italiano a essersi cimentato con “Spider-Man”, “Daredevil” e “Capitan America”.

Inoltre non mancheranno immagini dal passato, testimonianze imperdibili, musiche indimenticabili grazie alla band Quinto Aere, e la lettura, da parte di Marco Mete (voce italiana di Bruce Willis, Kevin Bacon e Robin Williams) di alcuni estratti dall'ultimo romanzo di Stan Lee, “Un gioco di Luce” dalla saga “Stan Lee Alliance”, in collaborazione con Audible.

Per partecipare all’evento-tributo è necessario presentare il biglietto speciale ritirabile gratuitamente alla biglietteria del Teatro del Giglio dalle 9:00 del giorno dell'evento e fino ad esaurimento, presentando biglietto e braccialetto della manifestazione validi lo stesso giorno."
 
Leggi tutto...

Sir Patrick Stewart tra gli ospiti principali Lucca Comics & Games 2019

  • Pubblicato in Screen

Riceviamo e pubblichiamo:

"Lucca, 21 Ottobre 2019 -- Sir Patrick Stewart, insieme ad altri attori del cast delle nuova serie Amazon Original, Star Trek: Picard, sarà tra gli ospiti principali della 53°edizione di Lucca Comics & Games. Venerdì 1 Novembre il celebre attore britannico, accompagnato da alcuni colleghi dal cast, tra cui Isa Briones, Santiago Cabrera, Michelle Hurd e Evan Evagora, salirà sul palco per annunciare il ritorno di Picard ai fan di Star Trek di tutto il mondo, svelando in anteprima alcuni dettagli sulla nuova serie. Star Trek: Picard debutterà su Amazon Prime Video il 24 gennaio 2020.

Inoltre, per rendere omaggio a una tra le più amate e talentuose star del teatro, del cinema e della televisione, Lucca Comics & Games assegnerà a Stewart un posto d’onore nella Walk of Fame del festival, dove hanno lasciato le proprie impronte alcuni tra i più celebri artisti del mondo del cinema, dei fumetti e dei videogiochi. Gli altri attori del cast si uniranno a Sir Patrick Stewart nell’evento dell’area Movie di Lucca Comics & Games, a cura di QMI-Stardust.

In Star Trek: Picard Sir Patrick Stewart indosserà nuovamente l’uniforme del leggendario Jean-Luc Picard, iconico ruolo che ha interpretato nelle sette stagioni di Star Trek: The Next Generation. La nuova serie seguirà le vicende del celebre capitano in un nuovo capitolo della sua vita. Nel cast di Star Trek: Picard, Stewart sarà affiancato da Isa Briones, Santiago Cabrera, Michelle Hurd, Allison Pill, Harry Treadaway e Evan Evagora.

La serie è prodotta da CBS Television Studios in collaborazione con Secret Hideout e Roddenberry Entertainment. Alex Kurtzman, Michael Chabon, Akiva Goldsman, James Duff, Patrick Stewart, Heather Kadin, Rod Roddenberry e Trevor Roth sono i produttori esecutivi, Aaron Baiers (Secret Hideout) è co-produttore esecutivo e Kirsten Beyer supervising producer. La regia dei primi tre episodi è di Hanelle Culpepper.

Star Trek Picard sarà disponibile in streaming su Amazon Prime Video in più di 200 paesi in tutto il mondo. Negli Stati Uniti la serie sarà disponibile in esclusiva su CBS All Access, mentre in Canada sul canale CTV Sci-fi di Bell Media e su OTT Service Crave. La serie sarà distribuita a livello interna- zionale da CBS Studios International.

Lucca Comics & Games è l’evento più importante nel suo genere in tutta Europa, secondo solo al Comiket di Tokyo a livello mondiale. LC&G riunisce ogni anno i fan di fumetti, videogiochi, serie TV, film e narrativa fantasy, un evento imperdibile nel calendario della cultura pop, con ben 793.818 biglietti venduti solo durante la scorsa edizione. Il 2019 segna il 53° anniversario dalla nascita di quest’evento, con mostre a partire dal 12 ottobre a cui seguirà l’inizio dell’evento principale il 30 ottobre, fino al 3 novembre, il tutto racchiuso nelle antiche mura medievali della città di Lucca."

Leggi tutto...

Una mostra per gli 85 anni di Paperino a Lucca

  • Pubblicato in News

In occasione degli 85 anni di Paperino, verrà dedicata al celebre personaggio Disney una mostra durante i giorni di Lucca Comics & Games. Ecco tutti i dettagli:

PAPERINO SIAMO NOI

L’ottantacinquesimo compleanno di Paperino verrà celebrato a Lucca Comics & Games, con una grande mostra che concederà tributo al personaggio nato in casa Disney ma che deve il suo successo al nostro Paese.

Tra opere inedite e storia del personaggio, un'innovativa esperienza in realtà virtuale che permetterà ai visitatori di vestire i panni del papero più amato d'Italia


Apertura mostra dal 26 ottobre 2019 al 3 novembre 2019
presso il Mercato del Carmine a Lucca.

Lucca, 11 ottobre 2019 – Un viaggio interattivo alla scoperta di uno dei personaggi Disney più famosi al mondo: “Paperino siamo noi, l'esposizione curata da Gianni Bono, storico del fumetto italiano, sarà più di una semplice mostra. Dal 26 ottobre al 3 Novembre il Mercato del Carmine, antico edificio nel cuore della città di Lucca, si trasformerà nell'universo del celebre personaggio nato dalla penna di Walt Disney e del suo ‘alter ego’ supereroistico “Paperinik”, che quest’anno festeggia i suoi primi 50 anni, non solo grazie a opere inedite, disegni e fumetti, ma grazie anche alle nuove tecnologie.

L'esposizione, infatti, sarà divisa in quattro sale: si partirà dalla “Paperino Experience”, innovativa escape room che, grazie alla tecnologia della realtà virtuale e dei visori “Oculus Quest”, permetterà ai visitatori di vestire i panni di Paperino, di esplorare la sua casa e il rifugio sotterraneo di Paperinik. L'esperienza ludico-interattiva, si basa sui disegni Disney e ricrea in modo fedele l'abitazione del celebre papero e del suo super alter ego. I visitatori, dotati di Oculus e joystick, avranno otto minuti di tempo per risolvere gli indovinelli presenti nel gioco e scoprire tutti gli ambienti della casa di Paperino in un viaggio virtuale immersivo ed emozionante.

L’esperienza continuerà grazie a Kinder che intratterrà grandi e piccini con divertenti attività: i visitatori potranno creare, su grandi pareti magnetiche, il proprio Paperavatar, una versione a propria somiglianza del papero più famoso al mondo, combinando vari elementi realizzati dall’artista Disney Paolo Campinoti che sarà presente nell’area Kinder per realizzare sul momento creazioni “paperiniche”.

L’idea di creare un Paperavatar sarà anche il fil rouge della nuova iniziativa Kinder per cui acquistando 2 confezioni di merendine Kinder sarà possibile personalizzare dei fumetti unici con Paperavatar in copertina, da spedire direttamente a casa dei consumatori.

Inoltre, non può mancare il momento foto facendo finta di essere l’avventuroso Paperinik o un romantico Paperino (o Paperina!). E poi tante altre sorprese!

Lasciate le prime due sezioni interattive si entrerà nella “Pinacoteca di Paperino dove saranno esposti per la prima volta una serie di spettacolari dipinti, tramite i quali gli artisti Disney hanno voluto omaggiare, parodiandole, grandi opere della pittura mondiale. Questo elemento è fondamentale perché, da sempre, la parodia è una delle principali caratteristiche del fumetto Disney, rappresentate nella mostra dalle prime edizioni de: “L’inferno di Topolino” e “I Promessi Paperi”. Sempre in quest’area saranno presenti alcuni pezzi unici, come la serie completa di ceramiche di Paperino realizzate dal fiorentino Ugo Zaccagnini negli anni Quaranta e due dipinti di Romano Scarpa autografati in Italia dallo stesso Walt Disney negli anni Sessanta.

Il percorso prevede inoltre una serie di teche dedicate a “La Storia di Paperino” ove saranno esposti reperti cartacei originali delle pubblicazioni di Paperino, tutti di grande unicità. Dal menabò (progetto/studio) del primo numero del giornale “Paperino”, realizzato da Federico Pedrocchi nel 1937, alla prima annata del Donald francese sempre degli anni Trenta, alle locandine originali d’epoca per i vari lanci del giornale “Topolino” con testimonial Paperino, sino alla rarissima “Paperino e la Cleopatrias extinta”, albo omaggio per gli abbonati a Topolino nel 1952.
 
Spazio anche agli introvabili numeri di Disney MEGAzine, primo collaterale italiano allegato a un quotidiano (La Repubblica, 1996).
L'esposizione si concluderà nel bookshop dove sarà possibile acquistare gadget, memorabilia, pubblicazioni ormai esaurite Disney, e portate in mostra in un limitato numero di copie recuperate per l’occasione, come tutte le novità Panini e Giunti, gli editori italiani di Paperino.
 
Biglietti
Biglietto Intero: € 5, acquistabile anche sulla piattaforma di prevendita di Lucca Crea: luccacrea.vivaticket.it
Ridotto: € 3 (per chi acquista il biglietto in prevendita insieme a quello del Festival, o per chi esibisce il biglietto di Lucca Comics & Games presso la biglietteria dedicata presso il Mercato Del Carmine)
 
Realizzazione a Cura di:
Edizioni If, casa editrice di riferimento per la storia del fumetto italiano e curatrice dell’unica Guida al Fumetto Italiano, che cataloga tutto quanto pubblicato in Italia in tema di fumetto a partire dal XIX secolo.
Lucca Comics & Games, il principale Festival europeo dedicato al mondo del fumetto, del gioco, del videogioco, dell’illustrazione, della letteratura fantasy, dell’intrattenimento intelligente e della cultura pop.
Way, startup milanese specializzata nella creazione di progetti innovativi che utilizzano le tecnologie della realtà aumentata e virtuale per realizzare nuove esperienze nei settori arte e cultura, turismo, leisure, retail e sport.
Allestend, eccellenza lucchese nel campo della progettazione di allestimenti espositivi e fieristici, opera da anni e con passione su scala internazionale, sviluppando e realizzando spazi ed arredi per musei, spettacoli, fiere, ambientazioni e scenografie.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.