Menu

 

 

 

 

Comicon di Napoli 2022: il manifesto di Frank Miller e le prime novità

  • Pubblicato in News

È stata presentata la nuova edizione del Comicon di Napoli che tornerà, dopo lo stop dovuto alla pandemia, in presenza a partire dal 22 aprile 2022 fino al 25. Presentato, per l'occasione, il poster realizzato da Frank Miller e colorato da Emiliano Mammucari che potete ammirare qui in basso. La locandina presenta anche il nuovo logo della manifestazione.

Magister dell'edizione, come noto, sarà Davide Toffolo che sarà protagonista di due mostre, una dedica a lui e l'altra curata dall'artista.

Fra gli eventi, l'uscita per Star Comics di One Piece 100 che verrà festeggiata con diverse iniziative speciali. Annunciato anche il primo ospite straniero: Frank Cho.

084848896 12446fc6 f33f 4ed6 89d7 e3e99bf8eab1

Diffuso anche un video su Facebook per celebrare il ritorno dell'iniziativa:

Di seguito trovate il comunicato ufficiale con tutti i dettagli diffusi:

"COMICON - International Pop Culture Festival torna alla Mostra d’Oltremare di Napoli dal 22 al 25 aprile 2022. Un’edizione attesissima dopo il record di 160.00 visitatori raggiunto nel 2019 e i due anni di stop dovuti alla pandemia. COMICON è pronto a tornare con un carico energia, entusiasmo e con un programma ricco di ospiti ed eventi per l’affezionato pubblico che da più di vent’anni riempie le giornate di festival. Tra le prime novità del 2022: Frank Miller, creatore di Sin City, 300 e Batman - Il ritorno del cavaliere oscuro, firma il poster della manifestazione; grazie alla collaborazione con l’editore Star Comics, One Piece n. 100, manga dei record che si appresta a diventare caso editoriale del prossimo anno, uscirà in occasione di COMICON e verrà celebrato con un’edizione speciale e una serie di attività esclusive;  Frank Cho, scrittore e disegnatore e vincitore di un Emmy Award, è il primo ospite internazionale; Davide Toffolo - fumettista, musicista, voce e chitarra della band Tre Allegri Ragazzi Morti - è il Magister 2022. I Tre Allegri Ragazzi Morti saranno ospiti a COMICON lunedì 25 aprile per l'evento di chiusura del festival: un concerto dal vivo dove presenteranno i brani del nuovo album in uscita nel 2022.

IL MANIFESTO DI FRANK MILLER

L'illustrazione per il poster ufficiale di COMICON 2022 è stata creata da Frank Miller, uno dei più noti e celebrati fumettisti viventi. Questa collaborazione segna il ritorno a una tradizione di Comicon, che già in passato ha affidato la realizzazione del poster ufficiale a grandi star del fumetto internazionale come Enki Bilal nel 2007 o Jim Lee nel 2010. Per questa immagine inedita, Miller ha voluto tributare un omaggio a Napoli e alla sua tradizione, reinterpretando la maschera di Pulcinella alla sua maniera, infondendo un'energia fisica esplosiva. Per valorizzare questa collaborazione speciale e sottolineare l'identità insieme italiana e internazionale del festival, COMICON ha inoltre affidato la colorazione dell’artwork di Miller a un grande talento del fumetto italiano, Emiliano Mammucari, che nel ruolo di art director sta rivoluzionando l’approccio al colore dei nuovi progetti di Sergio Bonelli Editore e che tra poche settimane lancerà in edicola la sua nuova serie Nero.

ONE PIECE N. 100

Grazie alla casa editrice Star Comics, in occasione di COMICON uscirà - in edizione regolare e nell’attesissima celebration edition - One Piece n. 100, un momento che i fan della serie attendono da anni e che sarà celebrato con eventi e attività indimenticabili. Nato dal genio e dall’estro inesauribile del maestro Eiichiro Oda, One Piece è stato definito il “manga dei record”. Ha raggiunto una tiratura di oltre 400 milioni di copie in circolazione solo in Giappone, cui si sommano gli oltre 80 milioni di volumi in circolazione all'estero, per un totale di 490 milioni di copie in tutto il mondo. In Italia ha superato i 18 milioni di copie in circolazione. Ma il successo di One Piece non si limita alla serie a fumetti e si estende alla pubblicazione di una serie di romanzi, alla serie animata prodotta da Toei Animation, ai 15 lungometraggi animati e ad una serie live-action che arriverà prossimamente su Netflix.

One Piece segue le avventure di Monkey D. Rufy, un ragazzo il cui corpo ha assunto le proprietà della gomma dopo aver inavvertitamente ingerito il frutto del diavolo Gom Gom. Raccogliendo man mano attorno a sé una ciurma di pirati variegata ed affiatata, composta dai più grandi specialisti in ogni settore – dalla navigazione all’arte della spada, dalla scienza medica alla balistica –, Rufy esplora la Rotta Maggiore in cerca del leggendario tesoro ONE PIECE, inseguendo contemporaneamente il sogno di succedere al leggendario Gol D. Roger come nuovo Re dei pirati.

FRANK CHO

Vincitore di un Emmy Award televisivo e di numerosi altri riconoscimenti fra i quali il Charles M. Schulz Award for Excellence in Cartooning, Frank Cho è fumettista e scrittore. È noto per le sue strisce a fumetti Liberty Meadows, per i lavori targati Marvel come Mighty Avengers, Spider-Man, X-Men, Shanna the She-Devil, Hulk e Savage Wolverine e per le copertine di Harley Quinn, Batman e Wonder Woman realizzate per DC Comics. È amato anche per il suo stile classico ed energico, per le bellissime illustrazioni di donne, per i testi umoristici e le storie di avventura. Attualmente, ha terminato Skybourne per BOOM Studios e sta lavorando a vari progetti, tra cui Autumn, World of Payne e War Wytch con lo scrittore Tom Sniegoski per Image Comics. Inoltre sta concludendo Fight Girls per gli AWA Studios. Frank Cho sarà ospite di COMICON grazie alla collaborazione con Saldapress, editore italiano di Liberty Meadows e altre opere, e Associazione Culturale Nona Arte.

IL MAGISTER DAVIDE TOFFOLO

Davide Toffolo, nato a Pordenone, è uno tra i maggiori autori contemporanei. Ha contribuito al rinnovamento della scena fumettistica italiana. Tra i primi lavori più noti, Piera degli Spiriti e Fregoli. Ha firmato poi i libri Carnera, Pasolini, Il Re Bianco, Il Cammino della Cumbia. Creatore della serie Cinque Allegri Ragazzi Morti, è conosciuto come voce e chitarra della band Tre Allegri Ragazzi Morti, in un cortocircuito unico di musica e fumetto. La sua immagine pubblica è una maschera a forma di teschio. In qualità di Magister sarà protagonista di un ricco programma di attività culturali, tra cui le mostre Mostri e normali. L’immaginario empatico di Davide Toffolo e La vita presente. Il racconto dell'adolescenza nel fumetto italiano degli anni Dieci.

Mostri e normali. L'immaginario empatico di Davide Toffolo.

Una grande mostra evento sulla carriera di Davide Toffolo, autore Magister di Comicon 2022, dedicata al racconto della diversità nella sua vasta opera di fumettista e di musicista, con tavole originali, materiali inediti, oggetti, disegni.

La vita presente. Il racconto dell'adolescenza nel fumetto italiano degli anni Dieci.

Quali sono le sfide dell'adolescenza oggi? Un'esposizione inedita, curata da Davide Toffolo, indaga la rappresentazione nel fumetto italiano contemporaneo dell'adolescenza, dei suoi slanci e dei suoi abissi, attraverso una selezione di opere create da 10 autori da lui selezionati.

L’EVENTO DI CHIUSURA: IL CONCERTO DEI TRE ALLEGRI RAGAZZI MORTI

Lunedì 25 aprile, sul palco dell’area Live di COMICON, i Tre Allegri Ragazzi Morti si esibiranno per l'evento di chiusura del festival: un concerto dal vivo dove presenteranno i brani del nuovo album in uscita nel 2022.

Conosciuti per le loro performance mascherate e per i loro live di rock essenziale, fin dal 1994, anno della loro formazione, Tre allegri ragazzi morti sono considerati uno dei pilastri della scena rock alternativa italiana con oltre venticinque anni di musica, indipendenza e avventure, più di millecinquecento concerti, dischi, fumetti, maschere, disegni, sogni e un’etichetta (La Tempesta) che ha dato voce a tantissimi nuovi artisti.

MA NON È TUTTO: IL NUOVO LOGO DI COMICON

Tra le prime novità del 2022 un cambio di look per COMICON: un nuovo logo. Il marchio tipografico arancio e blu che accompagna il festival da oltre venti anni, cede il testimone alla nuova identità visiva che mette al centro la C di COMICON, incorniciata da un balloon “aperto”. Il nuovo sistema grafico - realizzato da Studio Doppiavù- vuole essere non solo un simbolo più fresco, riconoscibile e immediato, ma anche un marchio più duttile e giocoso e, al contempo, più inclusivo, ovvero aperto ai diversi linguaggi, pubblici e sensibilità che lo hanno reso uno dei più grandi eventi pop italiani.   

Appuntamento al 2022 con le prossime novità di COMICON!"

LOGO COMICON presQUAD 1

Leggi tutto...

Bonelli: anteprima di Zardo di Tiziano Sclavi ed Emiliano Mammucari

  • Pubblicato in News

Uscirà il prossimo 26 marzo Zardo, il nuovo fumetto di Tiziano Sclavi ed Emiliano Mammucari edito da Sergio Bonelli Editore. È stata ora diffusa un'anteprima del fumetto che vi mostriamo nella gallery in basso.

"Adattando per il fumetto il suo celebre romanzo Nero, Tiziano Sclavi ci racconta una storia cupae senza via d’uscita. Un omicidio, un corpo da occultare, una notte senza fine, per un racconto fulminante, affilato come una lama, magistralmente illustrato da Emiliano Mammucari. Chi è Zardo? Una domanda semplice, che annega inesorabilmente nella complessità dell’incubo. Federico, lasciandosi convincere dalla sua nuova compagna Francesca, si reca a casa dell’ex ragazzo di lei. Lo trova morto, certamente ammazzato e, sospettando che possa essere stata Francesca, decide di far sparire il cadavere. Ma un investigatore privato ha visto tutto. È l’inizio di una serie di fughe, ricatti e rivelazioni, che condurranno il lettore verso un finale sconvolgente."

Zardo sarà cartonato (22×30 cm) e avrà 64 pagine a colori a un prezzo di 19,00€.

 

Leggi tutto...

Bonelli annuncia Zardo di Tiziano Sclavi ed Emiliano Mammucari

  • Pubblicato in News

Sul nuovo numero del catalogo Preview, la Bonelli ha annunciato Zardo, graphic novel ad opera di Tiziano Sclavi ed Emiliano Mammucari.

Scritta da Sclavi a inizio anni '90, l'editore presenta così il volume:

"Adattando per il fumetto il suo celebre romanzo Nero, Tiziano Sclavi ci racconta una storia cupae senza via d’uscita. Un omicidio, un corpo da occultare, una notte senza fine, per un racconto fulminante, affilato come una lama, magistralmente illustrato da Emiliano Mammucari. Chi è Zardo? Una domanda semplice, che annega inesorabilmente nella complessità dell’incubo. Federico, lasciandosi convincere dalla sua nuova compagna Francesca, si reca a casa dell’ex ragazzo di lei. Lo trova morto, certamente ammazzato e, sospettando che possa essere stata Francesca, decide di far sparire il cadavere. Ma un investigatore privato ha visto tutto. È l’inizio di una serie di fughe, ricatti e rivelazioni, che condurranno il lettore verso un finale sconvolgente."

Zardo uscirà a febbraio, sarà cartonato (22×30 cm) e avrà 64 pagine a colori a un prezzo di 17,00€. Di seguito trovate la copertina provvisoria:

zardo

Leggi tutto...

Star Comics: torna Povero Pinocchio di Alessandro Bilotta ed Emiliano Mammucari

  • Pubblicato in News

Star Comics ha annunciato la ristampa, dopo 20 anni, di Povero Pinocchio, graphic novel ad opera di Alessandro Bilotta ed Emiliano Mammucari. Di seguito trovate tutti i dettagli diffusa dall'editore e un'anteprima del volume.

"FUMETTI: TORNA “POVERO PINOCCHIO”, LA STORIA ALTERNATIVA DEL BURATTINO STAR COMICS RISTAMPA A OTTOBRE L’OPERA PRIMA DI BILOTTA E MAMMUCARI

A 20 anni dal debutto, uscirà una nuova edizione con nuove lavorazioni e contenuti extra

Grande iniziativa per il ventesimo anniversario di “Povero Pinocchio - Storia di un bambino di legno”, la sorprendente opera prima a fumetti con cui Alessandro Bilotta e Emiliano Mammucari esordivano insieme nel 1999. La casa editrice Star Comics ha deciso di celebrare questo anniversario con una nuova edizione, rimasterizzata e ricca di contenuti extra che ne raccontano la lavorazione. Da allora i due autori ne hanno fatta di strada (Bilotta è l’autore del pluripremiato “Mercurio Loi”, Mammucari il creatore della fortunata serie “Orfani”), ma “Povero Pinocchio” resta, per molti versi, il primo manifesto di una generazione che non ha voluto piegarsi a schemi e formule già pronte. Il nuovo volume sarà distribuito in due versioni – standard e deluxe, quest’ultima comprendente anche la sceneggiatura – con altrettante copertine inedite. Il lancio in anteprima è previsto in occasione della prossima edizione di Lucca Comics & Games, che si svolgerà dal 30 ottobre al 3 novembre.

Un disegno dipinto ad acquerello, una storia sottile e romantica che porta il lettore tra i pensieri di Pinocchio, mettendo in scena un personaggio che fa quello che i bambini in carne e ossa possono solo immaginare. E allora largo alla fantasia. "Povero Pinocchio - storia di un bambino di legno" non è solo il fumetto di Pinocchio, è il racconto di un'alternativa che il burattino più famoso del mondo non aveva considerato. E se fosse meglio non diventare mai di carne e ossa? Insomma non crescere mai. Il personaggio creato dalla penna di Carlo Collodi prende coscienza di sé. Tra le righe della fiaba che tutti conosciamo, sfugge al Gatto e alla Volpe, sopravvive all'impiccagione alla Grande Quercia, ma soprattutto cerca di sottrarsi al pericolo più grande: diventare quello che gli altri vogliono di noi.

“Abbiamo accolto con piacere la proposta di Bilotta e Mammucari di omaggiare il successo di ‘Povero Pinocchio’ a venti anni esatti dal suo debutto nelle fumetterie”, ha dichiarato Claudia Bovini, direttore editoriale di Star Comics. “Stiamo lavorando ad una nuova edizione rimasterizzata che valorizzi ancor di più la bellezza di quest’opera, aggiungendo alcuni contenuti extra inediti sulla lavorazione del volume. Siamo certi che questa iniziativa sarà gradita a chi si appassionò nel lontano 1999 alle vicende di questo originalissimo Pinocchio e anche a coloro che lo potranno scoprire ed amare per la prima volta”."

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.