Menu

 

 

 

 

DC Black Label: in arrivo le miniserie di Catwoman e The Human Target

  • Pubblicato in News

DC Comics ha annunciato due nuovi progetti Black Label in arrivo entro fine anno: Catwoman: Lonely City e The Human Target.

Scritta e disegnata da Cliff Chiang, Catwoman: Lonely City è ambientata 10 anni dopo che Batman, Joker, Nightwing e il commissario Gordon sono stati uccisi in un massacro. Gotham City si è lasciata alle spalle eroi e criminali ed è una città più sicura, ma tutto ha un prezzo. Sotto il sindaco Harvey Dent e il suo esercito di Batcops, la libertà è difficile da trovare. Dopo aver trascorso un decennio in prigione a causa del suo ruolo nel massacro, una Selina "cambiata" torna a Gotham. Lì, visiterà nuovamente la Batcaverna e tenterà di scoprire l'identità del misterioso "Orfeo".

L'ex sceneggiatore di Batman Tom King, invece, collaborerà con il disegnatore Greg Smallwood su The Human Target.
Christopher Chance è un mercenario freelance che fa da esca per proteggere potenziali bersagli allo scopo di consegnare alla giustizia i loro aspiranti assassini. Nella nuova serie, Chance dovrà proteggere Lex Luthor ma quando scoprirà di avere meno di due settimane di vita, è costretto a risolvere il proprio omicidio. E in qualche modo, la Justice League International è coinvolta. Il primo numero uscirà il 2 novembre.

Di seguito le cover dei numeri 1 delle due miniserie.

catimage21

HUMAN TARGET CVR 01 LoRes

Leggi tutto...

Anteprima di Batman/Catwoman #1 di Tom King e Clay Mann

  • Pubblicato in News

Uscirà domani primo dicembre il numero 1 di Batman/Catwoman, la maxiserie in 12 parti scritta da Tom King e disegnata da Clay Mann. In origine, l'uscita era prevista un anno fa e che nel frattempo ha subito diverse modifiche. Se infatti la storia riprende il filo dalla run di Batman di King, la serie si svolge ora definitivamente al di fuori della normale continuity DC Comics ed è inserita nell'etichetta Black Label.

Batman/Catwoman #1 segna anche la prima apparizione a fumetti di Andrea Beaumont, A.K.A. il Fantasma, il cattivo del film d'animazione Batman: La Maschera del Fantasma.

La storia segue tre linee temporali: il passato, quando il Pipistrello e la Gatta si sono innamorati per la prima volta; il presente, dove la loro unione è minacciata da uno degli amori perduti di Batman; e il futuro, dove la coppia ha una vita felice e un'eredità, inclusa la loro figlia Helena, Batwoman. Mentre la storia inizia, dopo un lungo matrimonio, Bruce Wayne muore, e ciò porterà Selina Kyle a regolare un vecchio conto.

In una precedente dichiarazione, King ha dichiarato:

"Batman/Catwoman è un'occasione per fare quello che Morrison e Quitely hanno fatto su Batman & Robin: lanciare una nuova serie ambiziosa, accessibile, bella, elettrizzante che concluda anni di storie e definisca ciò che Batman è, può e sarà. Questo sarà un fumetto tipico dei migliori fumetti di Batman, mostrerà come il nostro più grande eroe trasformi la paura in coraggio, il dolore in speranza, il trauma in amore. È la storia che ho sempre voluto raccontare, e la sto raccontando con l'uomo che considero il più grande artista del fumetto, mio ​​fratello Clay Mann."

Di seguito potete vedere le prime tavole dell'albo.

batman-catwoman-1

batman-catwoman-2

batman-catwoman-3

batman-catwoman-4

batman-catwoman-5

batman-catwoman-6

batman-catwoman-7

batman-catwoman-8

Leggi tutto...

Batman e Catwoman aspettano un figlio?

  • Pubblicato in News

Tom King, attualmente al lavoro sulla maxiserie Batman / Catwoman, ha pubblicato su Twitter una nuova illustrazione di Mikel Janin e Jordie Bellaire che mostra i suoi due eroi in un abbraccio amorevole - con Selina apparentemente incinta.



King e Janin, che hanno lavorato insieme su Batman per oltre tre anni, hanno realizzato una storia per lo speciale Catwoman: 80th Anniversary Super Spectacular #1 in uscita il 15 aprile. La storia potrebbe essere quella ospitata lì oppure far parte della serie Batman / Catwoman disegnata da Clay Mann e attualmente rimandanta per consentire all'artista di disegnare tutti i numeri.

L'idea di un bambino fra Batman e Catwoman non è nuova: negli anni '50 la coppia si sposò ed ebbe una figlia di nome Helena Wayne che divenne la Cacciatrice, un personaggio centrale nella continuity originale di Terra-2. Ciò è stato, però, "reboottato".

Leggi tutto...

DC Comics celebra gli 80 anni di Catwoman con uno speciale

  • Pubblicato in News

Catwoman festeggerà nel 2020 80 anni dalla sua creazione e la DC Comics celebrerà l'evento con un albo speciale dal titolo Catwoman: 80th Anniversary Super Spectacular #1.
Questa antologia sarà simile alle recenti uscite quali Action Comics # 1000, Detective Comics # 1000 e agli imminenti The Flash # 750 e Wonder Woman # 750, dunque presenterà una serie di storie brevi scritte e disegnate da differenti autori.

Il piatto forte di questa antologia sarà "The Art of Picking a Lock", una storia di 12 pagine dell'ex team creativo di Catwoman Ed Brubaker e Cameron Stewart ambientata nell'epoca pre-New 52 ai tempi della loro run.

Parteciperanno, poi, con altre avventure Paul Dini, Ann Nocenti, Adam Hughes, Tom King, Mikel Janín, Mindy Newell, Will Pfeifer ed Emanuela Lupacchino, oltre a pinup realizzate da Steve Rude, Tula Lotay e Jim Balent.

Joëlle Jones realizzerà la cover regolare dell'albo, mentre un gruppo di artisti si occuperà delle variant cover decennio per decennio, nello specifico: Adam Hughes (anni '40), Travis Charest (anni '50), J. Scott Campbell (anni '60), Frank Cho (anni '70), Stanley "Artgerm" Lau (anni '80), Gabriele Dell'Otto (anni '90), Jim Lee/Scott Williams (anni 2000) e Jeehyung Lee (anni 2010).

Nella gallery in basso la cover di Joëlle Jones e le prime tavole diffuse della storia di Ed Brubaker e Cameron Stewart.

(Via Newsarama)

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.