Menu

 

 

 

 

Torna col Corriere La grande dinastia dei paperi, l'omnia di Carl Barks

  • Pubblicato in News

Torna disponibile con il Corriere della Sera e con la Gazzetta dello Sport La grande dinastia dei Paperi. Uscita per la prima volta nel 2008, l'opera ristampa tutte le storie realizzate da Cark Barks, il celebre creatore di Zio Paperone e mille avventure Disney. La nuova edizione sarà identica alla precedente e non presenterà novità.

La prima uscita è prevista per il 20 luglio al prezzo di 2,99€ più il costo del quotidiano. Le successive 47 avranno un costo di 7,99€ a volume.

Di seguito il piano completo dell'opera:

    Paperino e il sentiero dell'unicorno e altre storie (1950) - 20/07/2021
    Paperino e le spie atomiche e altre storie (1950/1951) - 27/07/2021
    Paperino nel tempo che fu e altre storie (1951) - 03/08/2021
    Zio Paperone e la disfida dei dollari e altre storie (1952) - 10/08/2021
    Paperino e le forze occulte e altre storie (1952/1953) - 17/08/2021
    Zio Paperone e la Stella del Polo e altre storie (1953) - 24/08/2021
    Zio Paperone pesca lo skirillione e altre storie (1953/1954) - 31/08/2021
    Zio Paperone e le sette città di Cibola e altre storie (1954) - 07/09/2021
    Zio Paperone e l'isola del cavolo e altre storie (1954/1955) - 14/09/2021
    Zio Paperone e la favolosa pietra filosofale e altre storie (1955) - 21/09/2021
    Zio Paperone e i terremotari e altre storie (1955/1956) - 28/09/2021
    Paperino e il torneo monetario e altre storie (1956) - 05/10/2021
    Zio Paperone e il tesoro sottozero e altre storie (1956/1957) - 12/10/2021
    Paperino nella terra degli indiani pigmei e altre storie (1957) - 19/10/2021
    Zio Paperone e la città dai tetti d'oro e altre storie (1957/1958) - 26/10/2021
    Zio Paperone e il re del fiume d'oro e altre storie (1958) - 02/11/2021
    Paperino e il vascello fantasma e altre storie (1958/1959) - 09/11/2021
    Zio Paperone e l'oro di Pizarro e altre storie (1959 (I)) - 16/11/2021
    Zio Paperone e il campionato di quattrini e altre storie (1959 (II)) - 23/11/2021
    Zio Paperone e l'isola nel cielo e altre storie (1959/1960) - 30/11/2021
    Zio Paperone magnate del petrolio e altre storie (1960) - 07/12/2021
    Paperino e la fonte della giovinezza e altre storie (1960/1961) - 14/12/2021
    Zio Paperone e il riduttore atomico e altre storie (1961) - 21/12/2021
    Zio Paperone e la fattucchiera e altre storie (1961/1962) - 28/12/2021
    Zio Paperone e la caverna di Ali Babà e altre storie (1962) - 04/1/2022
    Zio Paperone novello Ulisse e altre storie (1962/1963) - 11/1/2022
    Zio Paperone e la corona dei Maya e altre storie (1963) - 18/1/2022
    Amelia maga del cangiante e altre storie (1963/1964) - 25/1/2022
    Paperino e l'elefante picchiettato e altre storie (1964/1965) - 01/2/2022
    Zio Paperone e i misteri della cattedrale e altre storie (1965) - 08/2/2022
    Zio Paperone tutto per la concessione e altre storie (1966) - 15/2/2022
    Zio Paperone monarca del bestiame e altre storie (1966/1968) - 22/2/2022
    Paperino e l'oro del pirata e altre storie (1942/1943) - 01/3/2022
    Paperino e l'anello della mummia e altre storie (1943/1944) - 08/3/2022
    Paperino e l'oro gelato e altre storie (1944/1945) - 15/3/2022
    Paperino e il terrore di Golasecca e altre storie (1945/1946) - 22/3/2022
    Paperino e l'incendiario e altre storie (1946) - 29/3/2022
    Paperino in vulcanovia e altre storie (1946/1947) - 05/4/2022
    Paperino e il Natale sul Monte Orso e altre storie (1947) - 12/4/2022
    Paperino sceriffo di Val Mitraglia e altre storie (1947/1948) - 19/4/2022
    Paperino nell'Africa più nera e altre storie (1948/1949) - 26/4/2022
    Paperino e il mistero degli Incas e altre storie (1949) - 03/5/2022
    Paperino e la scavatrice e altre storie (1949) - 10/5/2022
    Paperino agente per un giorno e altre storie (1969/2008) - 17/5/2022
    Il mastino delle Colline Mungolanti e altre storie (1969/2008) - 24/5/2022
    La casa da tè del drago scodinzolante e altre storie (1969/2008) - 31/5/2022
    Capitani oltraggiosi e altre storie (1969/2008) - 07/6/2022
    Cronologia dell'opera omnia di Carl Barks (1932/2008) - 14/6/2022

Leggi tutto...

Panini-Disney: le novità di gennaio

  • Pubblicato in News

Sul nuovo numero di Anteprima sono state annunciate le novità Panini/Disney per il mese di gennaio. Iniziamo segnalando l'uscita dell'ultimo numero di Tesori Made in Italy dedicato a Giorgio Cavazzano. Le altre altre novità, sono:

- Topolino 3237 vede il ritorno di Fantomius di Marco Gervasio.
Topolino 3238, previsto per il 13 dicembre, oltre a presentare l'ultima parte de La nuova Storia & Gloria della Dinastia dei Paperi, proporrà una storia celebrativa di Vito Stabile e Alessandro Perina per i 70 anni di Zio Paperone.
Topolino 3239, numero natalizio, presenterà la storia Zio Paperone e il nuovo Canto di Natale di Marco Bosco e Silvia Ziche.
Da Topolino 3240, previsto per il 27 dicembre, partirà invece la saga in 5 episodi Donald Quest, prodotta da Disney Publishing Worldwide, scritta da Stefano Ambrosio e disegnata da Andrea Freccero.

- Uack!, la collana dedicata a Carl Barks e ai suoi epigoni, riparte ancora una volta con un numero 1. Da gennaio il titolo sarà Uack! presenta Vita da Paperi dove, leggiamo, "proseguono in cronologia le storie di Walt Disney’s Comics and Stories e degli altri comic book". Ecco le info tecniche: 17 x 24, B., 128 pp., col. • Euro 5,00

- Disney Tesori International 11, non sarà più "Pippo nella storia", come annunciato in precedenza, ma sarà invece dedicato alle storie di Carl Barks che hanno ispirato la serie animata DuckTales. Info tecniche: 13,8 x 20, B., 226 pp., col. • Euro 6,90.

- Disney Legendary Collection, dopo Wizards of Mickey e di X-Mickey, ospiterà dal numero 20 la saga de I mercoldì di Pippo di Rudy Salvagnini e Lino Gorlero. Info tecniche: 17 x 24, B., 128 pp., col. • Euro 4,50.

- Al via la collana Mickey Superstar (ospitata su Super Disney). Ogni numero vede un'antologia di storie con Topolino insieme a un altro personaggio. Nel primo albo, avremo una selezione di storie con Pippo. Info tecniche: 13,8 x 20, B., 384 pp., col. • Euro 5,90.

- Previsto per gennaio anche il nuovo volume antologico Invernissimo (Disney Time 83). Tra le storie presenti: “Topolino e la neve spazzastoria” di Casty, “Paperino e l'inverno ai Tropici”, di Ennio Missaglia e Luciano Bottaro e “Pippo e gli amichevoli pupazzi di neve” di Davide Costa e Ottavio Panaro. Info tecniche: 13,9 x 18,5, B., 240 pp, col. • Euro 3,50.

Leggi tutto...

Uack! cambia pelle, ecco tutte le novità

  • Pubblicato in News

Sul catalogo Anteprima di questo mese è stata annunciata la nuova formula del mensile Uack! che, come noto, ristampa le storie di Carl Barks. Ebbene, dal numero 24, in uscita ad aprile, la testata diverrà bimestrale, avrà sempre lo stesso prezzo, ma cambierà titolo e ospiterà storie non solo di Barks (nel caso specifico tratte da Walt Disney’s Comics and Stories) ma anche di autori fra cui Don Rosa, Al Taliaferro, Marco Rota e Daan Jippes. Una formula che ricorda molto la defunta testata Zio Paperone.

Per l'occasione, sarà disponibile anche una variant cover. Trovate tutti i dettagli qui di seguito.

uack-new

Leggi tutto...

Fantagraphics: ristampa ricolorata dei lavori di Carl Barks e Don Rosa

  • Pubblicato in News

La casa editrice Fantagraphics Books è intenzionata a ripresentare negli Stati Uniti il grande lavoro che il cartoonist Carl Barks ha svolto sui Paperi della Disney, tra gli anni '30 e '70. La grande mole di tavole prodotte da questo grande artista, tra l'altro creatore di Zio Paperone, non ha mai ricevuto un giusto riconoscimento negli USA, sebbene fosse pubblicato proprio lì, raccogliendo maggiori consensi nel Vecchio Continente.

Solo anni dopo il debutto della serie animata Duck Tales degli anni '80, le avventure degli abitanti di Paperopoli hanno iniziato a diffondersi sul suolo americano, proprio quando le storie di Paperino&Co. venivano realizzata da un altro artista che ha legato il proprio nome a questi personaggi, ovvero Don Rosa.

La Fantagraphics, dunque, vuole presentare, in ordine cronologico, l'intera opera di Barks insieme a diversi volumi delle storie di Rosa. "Alcune persone ci chiedono perché non riprendiamo i vecchi fumetti e non li ricoloriamo" queste le parole del publisher Michael Catron. "La ragione è semplice, sono stampate malissimo... stiamo cercando di dare al materiale la migliore presentazione possibile". Le run originali erano stampate sui quotidiani, scarsamente colorate e spesso le vignette e le pagine venivano spostate per far spazio agli annunci". Catron sottolinea come una semplice ristampa non sarebbe di gradimento per un pubblico moderno, attento alla qualità delle pubblicazioni stesse.

Catron e Rosa ci mostrano le tavole della storia Seven Cities of Gold, una delle più conosciute, nella quale Zio Paperone vola in Sud America alla ricerca di un tesoro leggendario. "Questa storia è stata riconosciuta sia da Lucas che da Spielberg come l'ispirazione per l'inzio del film I predatori dell'arca perdita" ha dichiarato Rosa.

Ricolorare quelle avventure è stato impegnativo. "Quando questi fumetti sono stati pubblicati per la prima volta non c'era nessun colore canonico per alcun oggetto", dice Mike Bahehr, che sovrintende la colorazione. "Qualcosa giusto per il vestito di Paperone, ma durante i vari racconti gli oggetti assumevano colori differenti". Aggiunge Rosa "Barks non ha mai avuto alcun controllo sul suo modo di colorare le tavole".

Rosa evidenzia la sua felicità nel vedere ristampate le sue storie nel suo paese. "Voglio vedere una collezione di mie storie in una lingua che possa leggere. La gente in Europa e Sud America ha collezioni cartonate economiche e di lusso del mio lavoro, ma non se ne vedono negli USA da anni, molti anni".

In alcune occasioni, Rosa avrebbe voluto o ha completato alcuni spunti che Barks aveva lasciato incompiuti o che erano stati tagliati per la lunghezza. "Ogni volta che [ho potuto] fare qualcosa da un fumetto di Carl Barks, ho colto l'occasione al volo", ha dichiarato. Ha fatto l'esempio di una storia del 1950 in cui appariva l'inventore Archimede Pitagorico, di cui Barks aveva realizzato le matite, ma non l'aveva mai completato. "Nel mio finale ho coinvolto milioni e milioni di topi, e ogni volta che ho avuto ratti in una scena, ho inserito Topolino da qualche parte. "Infatti, in un angolo di una tavola, circondato da un'orda di suoi co-roditori, Rosa aveva nascosto il profilo iconico di Topolino.

Alla domanda se il lavoro di Fantagraphics possa essere in conflitto con quello attualmente in corso di pubblicazione della IDW, Rosa assicura "Non ci sono conflitti, sono due differenti licenze".

(Via CBR)

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.