Menu

 

 

 

 

Arriva la nuova serie di Star Rats di Leo Ortolani

  • Pubblicato in News

Uscirà il prossimo 19 marzo il primo numero (di sei) di Star Rats, la nuova serie di Leo Ortolani che adatterà la trilogia sequel di Star Wars secondo la visione dell'autore.
Trovate tutte le informazioni qui di seguito.

"STAR RATS - STELLA
di Leo Ortolani

Assieme alla Forza, anche Star Rats si è risvegliato!
A marzo arriva in edicola e in fumetteria un nuovo, esilarante capitolo della classica parodia stellare di Leo Ortolani!

STAR RATS cover A

Star Rats cover B

Uscita 19 marzo 2020
Prezzo € 3,00
Pagine 32
Rilegatura Spillato
Formato cm 20x28,9
Disponibile in cover A e B
Interni Bianco e nero
Distribuzione edicola, fumetteria e online

Da marzo arriva, in edicola e fumetteria, STAR RATS – STELLA, il primo dei sei nuovi capitoli inediti della parodia stellare di Leo Ortolani, edita da Panini Comics.

Gli anni sono passati da quando nel 1999, in seguito all’uscita di Star Wars: Episodio I – La minaccia fantasma, Leo Ortolani diede vita a STAR RATS, una personale, parodica e palindroma recensione-tributo alle Guerre Stellari, la sintesi della prima, già leggendaria, trilogia originale di George Lucas.  Da allora è stato un susseguirsi di film e recensioni, J.J. Abrams ha portato a termine il suo nuovo arco narrativo, e Leo Ortolani non poteva certo lasciare il mondo di STAR RATS senza una nuova miniserie stellare! Il primo capitolo sarà disponibile in versione cover A e cover B (per scegliere da quale lato della Forza stare!).

In un sapiente mix di classiche suggestioni cinematografiche e originali reinterpretazioni ironiche, Ortolani presenta “Un nuovo futuro. Per certi versi un’eco del passato, ma carico di personaggi completamente nuovi”.

L’AUTORE

Leonardo Ortolani (per tutti, Leo) è uno dei più apprezzati e importanti fumettisti italiani. Nel 1990 vince il premio Spot come miglior sceneggiatore esordiente per una storia pubblicata sull'omonima rivista della Comic Art e intitolata “Le sconvolgenti origini del Rat-Man”. Quella che era nata come una piccola parodia di Batman diventa la sua più celebre creatura. Nel 1995 Rat-Man irrompe con tutta la sua energia in Panini Comics, allora Marvel Italia, prima con un breve crossover con il Punitore poi con un bimestrale monografico di oltre cento numeri. Oggi resta il suo personaggio più noto e apprezzato."

Leggi tutto...

Leo Ortolani annuncia una nuova saga di Star Rats

  • Pubblicato in News

Leo Ortolani ha annunciato sui social di essere al lavoro su una nuova saga di Star Rats, la sua parodia a fumetti di Star Wars. Dopo aver parodiato la trilogia originale e quella prequel, toca ora alla trilogia sequel che si concluderà a dicembre con l'episodio L'ascesa di Skywalker. Ortolani realizzerà, per Panini Comics, 6 albi formato comics a partire da marzo 2020.

Trovate tutti i dettagli qui di seguito.

Leggi tutto...

La cover i dettagli di Luna 2069, il nuovo volume spaziale di Rat-Man

  • Pubblicato in News

Vi avevamo già parlato di Luna 2069, il nuovo graphic novel "spaziale" di Leo Ortolani con proagonista Rat-Man, edito da Feltrinelli Comics. Sono state, ora, diffuse la cover e i primi dettagli del volume. Potete trovarli qui di seguito.

"RAT-MAN TORNA NELLO SPAZIO CON IL NUOVO GRAPHIC NOVEL LUNA 2069

LA COPERTINA DEL VOLUME È GIUNTA ALLA
STAZIONE SPAZIALE INTERNAZIONALE DOVE ARRIVERÀ L’ASTRONAUTA LUCA PARMITANO

Rat-Man torna nello spazio con Luna 2069, nuovo graphic novel di Leo Ortolani, realizzato in collaborazione con l’Agenzia Spaziale Italiana e l’Agenzia Spaziale Europea, in occasione della missione spaziale Beyond ESA a cui parteciperà Luca Parmitano. Trasportata dalla navicella Cygnus, la copertina di Luna 2069 è approdata alla Stazione Spaziale Internazionale (ISS), dove sbarcherà Luca Parmitano il prossimo 20 luglio. Il volume arriverà in libreria a ottobre 2019 con Feltrinelli Comics.

Anno 2069. Cento anni dopo lo sbarco sulla luna, esiste una base lunare. In questa base, RAT-MAN e un personaggio con le fattezze dell’astronauta Luca Parmitano si troveranno a fronteggiare qualcosa che potrebbe mettere in discussione sia la base sia il futuro dell’uomo nello spazio. A corredo, saranno disponibili piccoli documentari che racconteranno la conquista del satellite e l’importanza strategica di avere un luogo dove sperimentare soluzioni tecniche e logistiche per future basi planetarie.

La scelta dell’ASI di collaborare alla realizzazione di un fumetto ha l’obiettivo di coinvolgere i giovani, avvicinarli alle creazioni spaziali, conoscere la realtà del settore, comprenderne i benefici della vita quotidiana."

Luna2069 cover

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.