Menu

 

 

 

 

Supergirl: i dettagli sui personaggi della serie TV

Vi abbiamo già parlato di Supergirl, serie TV prossimamente in onda su CBS reallizata da Greg Berlanti (Arrow) e Ali Adler (No Ordinary Family).

Ora TVLine riporta le prime indiscrezioni sul casting e sui personaggi protagonisti dello show: i produttori sono alla ricerca di un’attrice di etnia caucasica e di età compresa tra i 22 e i 26 anni per interpretare la protagonista Kara Zor-El o Kara Danvers (come sarà conosciuta sulla Terra). Il sito specifica che “come nel fumetto, Kara fu inviata sulla Terra all’età di 12 anni dal suo pianeta natale Krypton, ormai morente, dove fu trovata dalla famiglia Danvers, che le insegnò come gestire i suoi straordinari poteri. Dopo aver represso e nascosto le sue abilità per un decennio, Kara sarà costretta a mostrare i suoi superpoteri durante un inatteso disastro. Eccitata dall’essere stata un’eroina per la prima volta nella sua vita, inizierà a esercitare le sue abilità per aiutare le persone della sua città, imparando lungo la strada cosa vuol dire essere ‘super’”.

Svelati anche le caratteristiche degli altri character della serie TV, che vi riportiamo di seguito.

Alexandra “Alex” Danvers: “’sorella’ di Kara, elegante, intelligente e con una mente da scienziato. Crescendo, Alex è stata in parte gelosa e in parte affascinata da sua sorella e dalle sue abilità, cosa che ha portato questa a imparare il più possibile sull’antropologia, sociologia e cultura aliena. Oggi, Alex lavora per una organizzazione governativa segreta e, assieme a sua sorella, affronterà molte sfide, sia ‘umane’ che ‘super’.

Cat Grant: i produttori stanno cercando una donna sulla quarantina, di etnia non specificata, per interpretare la fondatrice della CatCo, un conglomerato di media messo su partendo da zero da Cat. Kara lavorerà come assistente personale di Cat, che sarà la versione “alla J.Lo di Anna Wintour”.

James Olsen: più vicino a 30 anni che ai 20, di etnia non specificata, James è intelligente, loquace e attraente fotografo per la CatCo. Mascio alfa, il suo carattere farà sì che Kara ne sia attratta.
Winslow “Wynn” Schott: sulla ventina, un mago della tecnologia, che lavora come programmatore presso la CatCo, ancora inconsapevole del suo vero potenziale. Ancora all’oscuro dei segreti di Kara, rappresenta un riferimento per questa, dato che i personaggi sono vicini di casa.

Hank Henshaw: quando era un agente CIA alle prime armi, Hank era ossessionato dalla ricerca sulla vita intelligente nello spazio. Ora, intorno alla quarantina, dirige il CEO (Dipartimento delle Operazioni Extra-normali), e quando Supergirl si rivelerà, sarà molto preoccupato che i suoi superpoteri possano rappresentare una minaccia per il genere umano.

Torna in alto

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.