Menu

 

 

 

 

tuttiautopezzi

Giorgio Parma

Giorgio Parma

URL del sito web:

LÖK ZINE #10 DIMENSIONS: la rivista cambia formato, periodicità e foliazione e sbarca su Kickstarter

Il collettivo artistico Lök Zine, composto da Elisa Caroli, Salvatore Giommarresi e Lucia Manfredi, da anni funge anche da etichetta indipendente per progetti monografici e antologici legati al mondo del fumetto e dell'illustrazione della scena nazionale e internazionale. Tra le più famose produzioni targate Lök Zine non si può non citare l'omonima rivista, che raggiunge quest'anno il decimo numero. Per l'occasione, il collettivo ha deciso di cambiare formato, foliazione e periodicità del prodotto: non più 52 pagine quindi, ma più di 120, raccolte con una rilegatura brossurata e con pubblicazione annuale.

Per questa nuova evoluzione della rivista, Lök Zine ha deciso di sfruttare lo strumento del crowdfunding, debuttando sulla piattaforma online Kickstarter, con diversi perk e soluzioni per acquistare la copia digitale o cartacea del volume a cui hanno partecipato, per l'occasione, numerosi artisti di grosso calibro della scena internazionale, che elenchiamo qui sotto:

Lucia Calfapietra, La Came, Elisa Caroli, Matteo Farinella, Salvatore Giommarresi, Davor Gromilovic, Jutea, Margherita Morotti, Chema Peral, Gloria Pizzilli (autrice della cover, riportata qui sotto), Francesca Protopapa.

lokzine-10-0gloriaPIZZILLI

Potete trovare la campagna di raccolta fondi a questo indirizzo o tramite il widget sottostante.

LÖK ZINE# 10 DIMENSIONI / DIMENSIONI,
di AA VV, ITA/ENG, 120+ pp, colori CMYK, brossurata, 21,0 × 29,7 cm (A4).

Nella gallery in fondo all'articolo potete trovare invece alcune delle pagine che comporranno la rivista.

Fanzaghirò: inizia il crowdfunding per la fanzine dedicata alla serie culto Fantaghirò

Inizia oggi il crowdfunding su Indiegogo per il progetto intitolato Fanzaghirò, una fanzine dedicata alla serie culto anni '90, recentemente entrata a far parte del catalogo Netflix. Su di un'idea di Giopota (Un anno senza te) e Thomas Govoni, in collaborazione con l’associazione culturale Renape, questo libro conterrà opere realizzate da 40 artisti, tra emergenti e professionisti dal mondo del fumetto e dell’illustrazione, che vi riportiamo qui sotto.

Alessandro Baronciani, Alessandro Coppola, Alexiel April, Alice Girlanda, Claudia La Nuke, Cristina Portolano, Eleonora Antonioni, Fabio Mancini con Marco B Bucci, Flavia Biondi con Anna Ferrari, Francesco Zito, Freddie Tanto, Giopota, Giorga Marras, Giulia Sagramola, Greta Xella, Guido Fiato, Jacopo Camagni, Laura La Came, Lois, Lorenza De Luca, Loris De Marco, Luisa Torchio, Maicol&Mirco, Marco Albiero, Maurizia Rubino, Michele Soma, Noemi Gambini, Nova, Pablo Cammello, Raffaele Sorrentino, Rita Petruccioli, Salvatore Callerami, Salvatore Giommarresi, SantaMatita, Silvia Rocchi, Simone D'Armini, Spugna, Valentina Brancati e Vittoria Macioci.

Il volume consterà di 52 pagine ed è acquistabile a questo indirizzo sulla pagina ufficiale della campagna di raccolta fondi. Tanti i perk disponibili, tra cui materiale tipicamente anni 90 come adesivi e paper dolls, oltre a bozze dedicate dagli autori. Nella fanzine sarà incluso un poster a opera di Alessandro Baronciani.

Facciamo notare inoltre che tutto il ricavato, esclusi i costi di produzione, sarà donato alla Casa delle donne di Bologna, una realtà concreta che tutela donne vittime di violenza.

Potete rimanere aggiornati sul procedere della campagna di crowdfunding e su altre novità relative all'opera consultando la pagina Facebook dedicata.

I Tre Cani di Daveti/Camelli: preorder sul sito Mammaiuto, in arrivo una mostra a Pistoia

Vi avevamo già parlato de I tre cani, il nuovo lavoro di Samuel Daveti e Laura Camelli che ha debuttato verso la fine del 2017 sulla piattaforma di webcomics del collettivo Mammaiuto. La serie, terminata da poco e disponibile a questo indirizzo, ha riscosso molto successo sia di pubblico che di critica, aggiudicandosi anche il Premio Micheluzzi 2018 come Miglior Webcomics.

Il collettivo ha quindi deciso di realizzare una versione cartacea della storia, di cui si può già preordinare il volume a questo indirizzo. Qui sotto trovate invece la cover realizzata dall'artista.

itrecani2

Segnaliamo inoltre che il 13 maggio aprirà i battenti presso Lo Spazio di via dell'ospizio di Pistoia una mostra interamente dedicata a questo lavoro, con tavole originali, schizzi preparatori, bozze e storyboard. Potete trovare l'evento sulla pagina Facebook dedicata.

IllustrART: i colori acidi e le iperdettagliate linee sottili di Josan Gonzales

In questa nuova puntata della rubrica IllustrART vi parliamo di un illustratore catalano eccezionale, Josan Gonzales.
Artista residente ed attivo a Sabadell, Barcellona, ha creato un'etichetta editoriale indipendente, la New IX Citadel, sotto cui vengono raccolte tutte le pubblicazioni di libri, illustrazioni e merchandising relativi a The Future is Now, l'universo narrativo futuristico e distopico da lui ideato. Un mondo cyberpunk dominato da androidi e da persone dotate di modifiche cibernetiche, intriso di violenza e conflitti, di cui finora sono stati realizzati due artbook finanziati tramite crowdfunding, ma che rimane in continua evoluzione.

I lavori di questo artista sono caratterizzati per lo più da ambientazioni futuristiche e robotiche, contraddistinte da un horror vacui allucinante, una linea sottilissima e da figure iperdettagliate, costruite con grande cura e minuzia, e colorate con palette acide, con cromie quasi stridenti, come potete vedere nell'immagine qui sotto o nel video di presentazione del suo artbook.

gonzalesfuture

Potete seguire l'artista sui suoi account ArtStation, DeviantArt, Tumblr, Instagram, Facebook e sul suo sito ufficiale.

Sottoscrivi questo feed RSS

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nell'informativa estesa.
Per saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta l'informativa estesa.